FilmUP.com > Opinioni > Martyrs
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Martyrs

Opinioni presenti: 76
Media Voto: Media Voto: 7 (7/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Gusto dell'orrido

(4/10) Voto 4di 10

Ho letto molte critiche entusiastiche circa questa pellicola e non posso non essere in totale disaccordo. Un film di una perversione e violenza incessante e gratuita (una violenza efficace a livello psicologico ma non per questo necessaria). Alcuni momenti sono degni di nota per l'atmosfera angosciante e claustrofobica e il malessere che ho sentito guardando Martyrs non l'ho quasi mai provato. Nonostante ciò l'estremizzazione della violenza che perde del suo senso e diventa fine a se stessa non mi è assolutamente piaciuta.



Simona, 26 anni, Napoli.




O lo ami o lo odi, ma devi vederlo. "Horror" è una definizione che gli sta stretta.

(10/10) Voto 10di 10

Un film secondo me eccezionale, che, come hanno detto molti prima di me, riesce ad andare "oltre" il ruolo del classico horror... Non spaventa, ma porta a fare dei pensieri e delle riflessioni spaventose, pensieri nei quali normalmente non ti saresti addentrato... Tutto questo facendo vedere scene di tortura molto meno cruente e scioccanti rispetto a tanti altri... Anzi credo che la potenza di questo film derivi proprio dalla normalità delle uccisioni, delle crudezze, che senza fronzoli riescono a far percepire la violenza nella sua più totale (è ordinaria) crudezza... Imprevedibile ed ordinario allo stesso tempo. Tuttavia può non piacere, è un film "scomodo", che per questioni estremamente soggettive può portare ad odiarlo... Il mio consiglio è quello di vederlo assolutamente, ma cercando di sgombrare la mente da ogni pregiudizio o convinzione. Attrici fenomenali. SPOILER: La fame di vendetta della protagonista si consuma nei primi 10 minuti di film, eppure la narrazione diventa interessante poiché nell'opera non vi è solo azione, morte e crudezza, c'è ragionamento, sensi di colpa ecc... La violenza gratis della prima metà del film è secondo me volutamente gratis. Infatti la ragazza uccide la famiglia, ma comunque non riesce a liberarsi dei suoi tormenti, delle sue visioni... Di conseguenza nel film stesso si esplicita il concetto che la vendetta non è altro che violenza gratuita, inutile... Geniale a mio parere... La seconda parte poi... Le torture inflitte alla ragazza, in un contesto peraltro a mio dire perfettamente plausibile ( la fame di sapere cosa c'è dopo la morte ad ogni costo è una motivazione più che sufficiente per trovare contesto alle azioni di coloro che infliggono le violenze) sono metodiche, ossessive, e proprio per questo estremamente disturbanti. Il perfetto coinvolgimento del film ti porta in questa fase alla peggiore paura: la paura che viene da dentro, che ti fa pensare "in una situazione cosi, come mi comporterei io?" e la cosa ti fa paura, ti terrorizza da dentro. Te la porti dentro per lungo tempo. Colpo da maestro sul finale, che riesce a deviare tutto, un'ora e trenta di avvenimenti sempre più sconvolgenti alla fine ti porta ad un solo momento di tensione massima, perché tu a quel punto lo vuoi sapere cosa c'è dopo la morte, pensi di esserci vicino così, tutto si restringe in quest'unico pensiero, ed il finale lascia la libera interpretazione ad ognuno. Ti regala qualcosa senza darti praticamente nulla. Cosa si puo volere di piú? Secondo me, un capolavoro indiscusso.



Andrea, 20 anni, Pescara (PE).




Sinceramente

(1/10) Voto 1di 10

Lo trovo semplicemente il solito Torture movie... metto uno per compensare i 10... voto reale 5... Per chi lo trova un capolavoro horror... bhe.. ragazzi fatevi un giro al mattatoio... forse li troverete ciò che cercate. Personalmente trovo oltre tutto la trama veramente stupida e noiosa.



Lorenzo, 38 anni, Alessandria (AL).




fantastico

(10/10) Voto 10di 10

Horror eccezionale tensione dall inizio alla fine erano anni forse dal primo esorcista che un horror non mi colpiva cosi straconsigliato astenersi deboli.



roberto, 41 anni, roma (RM).




Mah

(7/10) Voto 7di 10

mah, un film innovativo e anche diverso. Sinceramente mi sarei aspettato un film alla hostel( torture, splatter, sangue a volontà). Al di là di tutte le crtiche che si possano fare non mi è sembrato un film cosi violento, terrificante. Forse perchè ho visto film peggiori...



sam, 17 anni, londra.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 16   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Non succede, ma se succede... | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Bangla | Miserere | Vivere | The Bra - Il reggipetto | Le Mans '66 - La grande sfida | Tutto il mio folle amore | Scary Stories to Tell in the Dark | Finchè morte non ci separi | Jesus Rolls - Quintana è tornato | IRA | Psicomagia - Un'arte per guarire | L'uomo che comprò la luna | La Belle Époque | Midway | Il colpo del cane | Separati ma non troppo | Zombieland - Doppio Colpo (V.O.) | Ermitage - Il Potere dell'arte | Il Piccolo Yeti | Il Corriere - The Mule | Martin Eden | The Irishman (V.O.) | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Zombieland - Doppio Colpo | L'uomo del labirinto | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | Il segreto della miniera | Terminator: Destino Oscuro | Joker (V.O.) | La Belle Époque (V.O.) | Tutti Pazzi a Tel Aviv | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Yuli - Danza e libertà | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Domani è un altro giorno | Il traditore | Grazie a Dio (V.O.) | Good bye Lenin! | Una canzone per mio padre | #AnneFrank. Vite parallele | Ad Astra | Le invisibili | Doctor Sleep | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | L'unione falla forse | Sole | BlacKkKlansman | Il cielo sopra Berlino | La famiglia Addams (NO 3D) | La paranza dei bambini | Maleficent (NO 3D) | Downton Abbey (V.O.) | C'era una volta...a Hollywood | Downton Abbey | Attraverso i miei occhi | Parasite (V.O.) | Grazie a Dio | Vicino all'Orizzonte | The Irishman | Parasite | Tuttapposto | Il mio profilo migliore | Gli uomini d'oro | Troppa grazia | Sono Solo Fantasmi | Il giorno più bello del mondo | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città (V.O.) | Antropocene - L'epoca umana | Se mi vuoi bene | Miserere (V.O.) | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Io, Leonardo | La Scomparsa di mia Madre | The Informer - Tre secondi per sopravvivere | Manta Ray (V.O.) | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business (V.O.) | L'età giovane (V.O.) | Joker | Aquile randagie | Le verità | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | L'età giovane | Non ci resta che vincere | Manta Ray | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Deep - Un'avventura in fondo al mare | Mio fratello rincorre i dinosauri | Gemini Man (NO 3D) | Opera senza autore | Come se non ci fosse un domani | Gemini Man (V.O.) | The Danish Girl | Le Mans '66 - La grande sfida (V.O.) | Mother's Day |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per In questo mondo (2018), un film di Anna Kauber con  , ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: