FilmUP.com > Opinioni > Il rifugio
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Il rifugio

Opinioni presenti: 2
Media Voto: Media Voto: 7.5 (7.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Più che rifugio fuga

(7/10) Voto 7di 10

Ozon riesce a conquistare con questa storia moderna, ma allo stesso tempo molto profonda.



Graziano, 29 anni, Cassano d'Adda (MI).




contro i pregiudizi con dolcezza

(8/10) Voto 8di 10

IL RIFUGIO di François Ozon con Isabelle Carré, Louis-Ronan Choisy, Pierre Louis-Calixte Sulle prime il soggetto sembra banale, ma via via che la narrazione procede e il personaggio donna al centro dei fatti si precisa e si mette in relazione con l’elemento maschile, la protagonista acquista significato ed, evolvendosi, si arricchisce di sfumature. L’occhio vigile di Ozon la segue mentre, con apparente distacco, si rende soggetto della sua vita, senza pregiudizi o parametri collaudati. Questo avviene già dopo le prime battute del film, da quando cioè a causa di un overdose si trova ad essere privata dell’uomo che amava, vicina a seguirne la stessa sorte anche lei e con un bimbo in pancia. In quel momento la giovane, da sola, decide che, contrariamente al suo uomo, incapace di assumersi responsabilità di adulto, lei dovrà portare a termine la gravidanza per salvare e stessa e il ricordo dell’amato. Si rifugia così in un paesino della costa basca e, non priva di problemi interiori, con determinazione difende quella scelta fino al suo compimento. Nella casetta tra campagna e mare la raggiunge, quando è ancora al quinto mese dell’attesa, il fratello del suo ragazzo. Paul, così si chiama, ha una dolce voglia di “invaderle” la vita per indurla a mettersi in una situazione di condivisione e di dialogo con altro da lei. Sulle prime Mousse fa resistenza allo strano giovane, gay e sensibile, che gioca il doppio ruolo di ricercare se stesso e di fare ridefinire sentimenti e identità alla donna. Nasce col passare dei giorni uno scambio, una schermaglia con qualche punta sottile di eroticità, con qualche asprezza, ma anche improntata a fluidità e intesa tra due personalità che si vanno conoscendo senza lasciarsi imprigionare da luoghi comuni. Entrambi hanno vissuti difficili da cui ripartire. Con pazienza e a piccole tappe (sottolineate dal viso espressivo e sensuale di Isabel Carré nei primissimi piani), i due fanno svoltare le proprie storie. Della medesima suggestione l’aspetto aperto e affascinante del giovane Paul (Louis-Ronan Choisy), noto cantante pop francese, per la prima volta in un ruolo cinematografico, entrato con destrezza e indubbia spontaneità nel personaggio maschile. Nulla è lasciato al caso dal mestiere di Ozon: il film si svolge come un nastro, avvalendosi di una fotografia attentissima a luci ed ombre e di un gusto dell’inquadratura fortemente caratterizzata. Verso la conclusione, che avrà un carattere non banale, il personaggio di Mousse acquista lo spessore di una donna moderna, consapevole di quello che è e di quello che ancora dovrà fare per essere all’altezza del ruolo genitoriale per il quale non è ancora pronta. Tocca proprio a un ex-tossica e a un omosessuale, due svantaggiati dal nostro sistema sociale, darci una bella lezione di umanità, libera, dolce, ma non retorica e molto lucida.



olga, 65 anni, perugia (pg).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Ritratto della giovane in fiamme (V.O.) | Opera senza autore | Andrey Tarkovsky. Il cinema come preghiera | Piccole donne (V.O.) | Un Giorno di Pioggia a New York (V.O.) | L'uomo dal cuore di ferro | 1917 (V.O.) | La Dea Fortuna | City of Crime | Pinocchio | Escher - Viaggio nell'infinito | #AnneFrank. Vite parallele | Tolo Tolo | Sulle ali dell'avventura | Gli invisibili (2014) | Pepe Mujica, una vita suprema | La famiglia Belier | Herzog incontra Gorbaciov | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker | Jojo Rabbit | La rosa bianca - Sophie Scholl | Manaslu - La Montagna Delle Anime | Grazie a Dio | Downton Abbey (V.O.) | Me contro Te - La vendetta del Signor S | La Scomparsa di mia Madre | 18 regali | Amarcord | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Qualcosa di meraviglioso | L'inganno perfetto (V.O.) | C'era una volta...a Hollywood | Il paradiso probabilmente | Tappo - Cucciolo in un Mare di Guai | Joker (V.O.) | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker (NO 3D) | Un sacchetto di biglie | Cena con delitto - Knives Out | Otto e mezzo | Green book | Sorry We Missed You (V.O.) | 1938 - Diversi | Un Giorno di Pioggia a New York | Last Christmas (V.O.) | 1917 | Girl | Martin Eden | Hare Krishna! Il Mantra, il Movimento e lo Swami che ha dato inizio a tutto | Antropocene - L'epoca umana | Il mistero Henri Pick (V.O.) | Le verità (2017) | Il Primo Natale | Sorry We Missed You | Storia di un Matrimonio (V.O.) | Piccole donne | La Freccia del Tempo | La ragazza d'autunno | Richard Jewell (V.O.) | Ritratto della giovane in fiamme | Joker | La dolce vita | Herzog incontra Gorbaciov (V.O.) | Richard Jewell | Scherza con i fanti | The Lodge | L'amica geniale (Serie TV) | Botero - Una ricerca senza fine | Dio è donna e si chiama Petrunya | The Farewell - Una Bugia Buona | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker (V.O.) | Aquile randagie | Figli | Playmobil The Movie | Jojo Rabbit (V.O.) | Just Charlie - Diventa chi sei | Yesterday | La favorita | Doctor Sleep | Belle & Sebastien - Amici per sempre | Hammamet | Jumanji - The Next Level | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (NO 3D) | La Belle Époque | La douleur | Chi scriverà la nostra storia | L'ufficiale e la spia | Light of My Life | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Il mistero Henri Pick | The New Pope (Serie TV) | The Farewell - Una Bugia Buona (V.O.) | Rosa |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Black Christmas (2019), un film di Sophia Takal con Imogen Poots, Cary Elwes, Brittany O'Grady.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: