FilmUP.com > Opinioni > Vallanzasca - Gli angeli del male
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Vallanzasca - Gli angeli del male

Opinioni presenti: 43
Media Voto: Media Voto: 7.5 (7.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Perplesso

(7/10) Voto 7di 10

Riesce difficile dare un giudizio sopra le parti su un film che ha fatto tanto parlare di sè già molto prima dell'uscita nelle sale. oltre 2 ore per tracciare un profilo di 20 anni di attività criminale del criminale Vallanzasca. Il film è abbastanza fedele alla biografia con qualche variazione in alcuni fatti. Alcune scene sono memorabili e per stomaci forti (l'uccisione dell'ex complice nella prigione di Novara, l'evasione attraverso l'oblò del traghetto a genova). Nel complesso niente di speciale, solito film "alla Placido". Da incorniciare la prova di Kim Rossi Stuart, un attore che ha ormai raggiunto una maturità assoluta e che oggi è forse uno dei migliori interpreti italiani. Il "suo" Vallanzasca basta alla visione del film.



Stefano, 42 anni, Usmate (MB).




Storia recente da ricordare

(7/10) Voto 7di 10

Un piccolo passo indietro di Michele Placido regista rispetto a 'Romanzo criminale', uno dei migliori film che abbia visto negli ultimi anni. Al confronto, la ricostruzione delle gesta del bandito della Comasina che insanguinarono il centro-nord Italia negli anni ‘70 appare meno solida e strutturata. Il film, dopo un breve prologo sull’infanzia del “bel Renè”, prende le mosse dal 1972 coprendo un arco temporale di 15 anni fino all’ultima evasione del 1987 e alla successiva ricattura, per una durata totale di due ore. Se la prima parte in pratica inanella una dopo l’altra una serie di imprese criminose e sanguinose, nella seconda seguiamo la vita dell’ergastolano in carcere fra trasferimenti, evasioni e violenze. Abbastanza trucido e dalla recitazione spesso concitata e sopra le righe, in parte come il precedente sopra citato, e con abbondanza di sangue versato, ma non disturba praticamente mai grazie alla regia di Placido che “sorveglia” bene il tutto. Il film, almeno per quello che ne so, mi é parso nel complesso abbastanza fedele alla cronaca, col consueto utilizzo di immagini di repertorio reali. Il protagonista, interpretato in modo soddisfacente e con una certa aderenza fisica da Kim Rossi Stuart (che ha partecipato alla sceneggiatura insieme al regista ed altri), non risulta mai antipatico nè sgradevole, nonostante l’atteggiamento perennemente spavaldo e strafottente, e anzi é più facile il contrario, e benchè a tratti si possa essere portati a pensare che Vallanzasca sia stato la classica “vittima della società”, è lui stesso a smentire quest’impressione dichiarandosi in un’intervista “ladro per scelta” (pur essendo anche assassino). Forse é proprio questo ritratto che ne fa Placido e che ispira, non si sa quanto volontariamente, una qualche simpatia (a me personalmente, perlomeno) ad aver suscitato qualche polemica da parte di qualcuno su una presunta esaltazione della figura del bandito, come ho sentito dire. 'Vallanzasca' avvince meno di 'Romanzo criminale', ma merita la visione, come tutti i film sulla nostra storia recente, se non altro per rinfrescare un po’ la memoria che non fa mai male. Le sequenze delle rapine e degli omicidi ricordano molto alla lontana, forse per associazione d’idee, i celebri polizieschi di quegli anni. Fra gli altri interpreti si segnalano Francesco Scianna, già protagonista di 'Baarìa' di Tornatore, nei panni di Francis Turatello, e Valeria Solarino in quelli della madre del figlio di Vallanzasca. Appare anche Gerardo Amato, uno dei fratelli di Placido, come padre di Renè.



Lorenzo, 41 anni, Livorno (LI).




Spettacolare

(9/10) Voto 9di 10

Sebbene Placido non goda ultimamente di grandissimo successo, nel senso che è molto criticato, trovo che abbia fatto, dopo il film sulla banda della magliana, un altro centro. Totale. Non vuole affatto rendere il bel Renè un idolo. Tutt'altro. Vedere per credere. Troppo facile criticare a priori. Vallanzasca gode di un regime di semilibertà perchè glielo consente la legge italiana. Sta pagando per quello che ha fatto nei termini di legge.



alessia, 40 anni, roma (rm).




grande film!

(10/10) Voto 10di 10

bella ricostruzione di un'epoca storica importante in Italia, Kim Rossi Stuart in Usa vincerebbe un oscar con un interpretazione del genere, fantastico!!! un film italiano che non ha nulla da invidiare ai film stranieri, l'unico prodotto italiano da esportazione ed infatti verrà proiettato pure all'estero e spero abbiano tutti il giusto riconoscimento! che vi piaccia o meno Vallanzasca non importa, questo è un grande film!!!



Marco, 38 anni, Bologna.




Lento, recitato male.

(5/10) Voto 5di 10

Conoscevo bene la storia che comunque è ben rappresentata e il film scorre, peccato per gli attori, a partire dall'accento strano milanese/sardo del protagonista e via a seguire per Timi e gli altri, peccato. Un po' banale in certe parti, si sente troppo l'immensa inferiorità data dall'accostamento inevitabile con Romanzo Criminale.



Cippa, 35 anni, Lippa (GE).





Sfoglia indietro   pagina 2 di 9   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Downton Abbey | Vivere | Il cielo sopra Berlino | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Il colpo del cane | Good bye Lenin! | Grazie a Dio (V.O.) | Jesus Rolls - Quintana è tornato | Deep - Un'avventura in fondo al mare | Gemini Man (NO 3D) | Midway | Manta Ray (V.O.) | Separati ma non troppo | Il Piccolo Yeti | Una canzone per mio padre | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Downton Abbey (V.O.) | Tutto il mio folle amore | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Come se non ci fosse un domani | La Belle Époque | Gemini Man (V.O.) | Doctor Sleep | The Irishman (V.O.) | Le invisibili | Terminator: Destino Oscuro | Parasite | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Il segreto della miniera | The Irishman | Io, Leonardo | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | La paranza dei bambini | Il Corriere - The Mule | The Bra - Il reggipetto | Psicomagia - Un'arte per guarire | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città (V.O.) | Il traditore | L'età giovane (V.O.) | Grazie a Dio | Antropocene - L'epoca umana | Aquile randagie | Mother's Day | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Joker (V.O.) | C'era una volta...a Hollywood | Martin Eden | Parasite (V.O.) | Zombieland - Doppio Colpo | Ad Astra | La famiglia Addams (NO 3D) | Opera senza autore | Yuli - Danza e libertà | Joker | Le verità | Miserere | L'uomo del labirinto | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business (V.O.) | Sono Solo Fantasmi | #AnneFrank. Vite parallele | Il mio profilo migliore | Gli uomini d'oro | Tuttapposto | La Scomparsa di mia Madre | La Belle Époque (V.O.) | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Troppa grazia | Se mi vuoi bene | Attraverso i miei occhi | Mio fratello rincorre i dinosauri | Non succede, ma se succede... | BlacKkKlansman | Le Mans '66 - La grande sfida | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Scary Stories to Tell in the Dark | Miserere (V.O.) | L'età giovane | L'uomo che comprò la luna | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Ermitage - Il Potere dell'arte | The Informer - Tre secondi per sopravvivere | Il giorno più bello del mondo | Maleficent (NO 3D) | Sole | Bangla | IRA | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | The Danish Girl | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | Vicino all'Orizzonte | Le Mans '66 - La grande sfida (V.O.) | L'unione falla forse | Domani è un altro giorno | Manta Ray | Finchè morte non ci separi | Zombieland - Doppio Colpo (V.O.) | Non ci resta che vincere |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Un Giorno di Pioggia a New York (2019), un film di Woody Allen con Timothée Chalamet, Elle Fanning, Selena Gomez.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: