FilmUP.com > Opinioni > Shelter - Identità paranormali
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Shelter - Identità paranormali

Opinioni presenti: 10
Media Voto: Media Voto: 6 (6/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Inizia bene ma poi...

(4/10) Voto 4di 10

Sono rimasta abbastanza delusa da questo film; l'inizio è sicuramente buono, infatti il regista introduce il personaggio di David/Adam suscitando un'immediata curiosità nello spettatore che si ritrova spiazzato dalle tante personalità che può assumere questo ragazzo. Dopo la prima mezz'ora però il film diventa un intreccio di banalità e di soluzioni prevedibili e finisce per annoiare piuttosto che coinvolgere. Quindi il giallo iniziale (la protagonista indaga sulla morte di David) finisce per lasciare il posto ad una sorta di thriller paranormale in cui coloro che non credono in Dio vengono barbaramente uccisi. Il finale vorebbe stupire ma risulta forzato. Insomma una buona idea di base sfruttata male.



Francesca, 23 anni, Bologna.




pazzesco

(3/10) Voto 3di 10

un film che ti lascia solo angoscia. un film che gioca sugli aspetti delle doppie personalità per poi finire in una tragica fine senza speranza. Noi credenti abbiamo uno schema di vita basato sulla forza che vi è dietro ogni speranza che ci poniamo questo film catastrofico annulla ogni speranza perchè alla fine sconfitto il male ci si ripropone con una continuità con il viso di un'innocente. Per me è una stroncatura totale girato in scenografie lugubre e una fotografia tetra si salvano solo alcuni monologhi sulla psicologia ma gli si poteva dare un contorno differente.



daniele berardi, 55 anni, voltana di lugo (RA).




Un thriller che si perde strada facendo

(1/10) Voto 1di 10

Cara Jessup (Julianne Moore) è una psichiatra forense di Pittsburgh (USA) convinta che le personalità multiple non esistano, ma che siano in realtà soltanto dei cavillosi meccanismi di difesa che vanno smontati. Un giorno suo padre, anch'egli psichiatra, la invita ad analizzare uno dei suoi pazienti, David Bernburg (Jonathan Rhys Meyers), un giovane disabile. La donna si lascia persuadere e decide di incontrare David per porgli alcune domande, cui quest'ultimo risponde in maniera pacata e piuttosto "normale", per poi assumere, dopo alcune dolorose contorsioni corporee, l'identità di Adam Saber, irriverente e perfettamente ambulante. Volendo dare una spiegazione logica all'accaduto, Cara inizia a indagare e scopre che David Bernburg è il nome di un ragazzo che anni prima era stato brutalmente assassinato. Nel frattempo, cominciano a verificarsi delle morti. inquietanti. Considerando l'assunto e l'ottimo cast, ci si aspetterebbe un buon horror psicologico/paranormale. E così è, ma solo nella prima ora, in cui la storia, sebbene con qualche inverosimiglianza narrativa, risulta suggestiva e avvincente. Poi però si assiste ad un cambio di marcia: la sceneggiatura diventa repentinamente farraginosa, e il mistero perde di fascino fino ad afflosciarsi in un deludente finale che, per giunta, non spiega molti dei sinistri eventi verificatisi nella prima parte, lasciando la vicenda irrisolta e lo spettatore con molti interrogativi. Ed è un vero peccato perchè questo "Shelter" avrebbe avuto tutte le carte in regola per essere un thriller di pregevole fattura, ma senza un copione valido non si va da nessuna parte e, come in questo caso, ci si perde strada facendo.



Davide, 19 anni, Reggio Calabria.




non malaccio

(6/10) Voto 6di 10

uno dei thriller "meno-peggio" che ho visto ultimamente



Simone, 28 anni, Firenze.




Non proprio la solita sbobba

(7/10) Voto 7di 10

Un thriller sopra la media,un mezzo horror(anche 1/4)...tutto sommato è gradevole fino in fondo fondo fondo.7,5



Fede, 32 anni, Torino.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 2   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | The Lodge | Tolo Tolo | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker (V.O.) | #AnneFrank. Vite parallele | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker | Dora e la città perduta | La ragazza d'autunno (V.O.) | Joker | L'ufficiale e la spia | Piccole donne (V.O.) | Storia di un Matrimonio | Herzog incontra Gorbaciov (V.O.) | La donna elettrica | Pepe Mujica, una vita suprema | Storia di un Matrimonio (V.O.) | Just Charlie - Diventa chi sei (V.O.) | Dio è donna e si chiama Petrunya (V.O.) | Pinocchio | L'ufficiale e la spia (V.O.) | City of Crime | Botero - Una ricerca senza fine | Sorry We Missed You (V.O.) | Sulle ali dell'avventura | Richard Jewell | Rosa | Escher - Viaggio nell'infinito | 18 regali | La Belle Époque (V.O.) | The New Pope (Serie TV) | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (NO 3D) | Me contro Te - La vendetta del Signor S | Sorry We Missed You | Tappo - Cucciolo in un Mare di Guai | La Dea Fortuna | Il traditore | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Herzog incontra Gorbaciov | La ragazza d'autunno | Jojo Rabbit | Un Giorno di Pioggia a New York | Richard Jewell (V.O.) | Ritratto della giovane in fiamme (V.O.) | Andrey Tarkovsky. Il cinema come preghiera | Hare Krishna! Il Mantra, il Movimento e lo Swami che ha dato inizio a tutto | The Farewell - Una Bugia Buona | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker (NO 3D) | Figli | 1917 (V.O.) | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Dio è donna e si chiama Petrunya | Piccole donne | Il Primo Natale | 1917 | Cena con delitto - Knives Out | Jojo Rabbit (V.O.) | Un Giorno di Pioggia a New York (V.O.) | Ora e sempre riprendiamoci la vita | The Farewell - Una Bugia Buona (V.O.) | Il mistero Henri Pick | Spie sotto copertura | Ritratto della giovane in fiamme | La dolce vita | Antropocene - L'epoca umana | Just Charlie - Diventa chi sei | Playmobil The Movie | Jumanji - The Next Level | Hammamet | Il Piccolo Yeti | Scherza con i fanti | Qualcosa di meraviglioso | La Belle Époque |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Bad Boys for Life (2020), un film di Adil El Arbi, Bilall Fallah con Will Smith, Martin Lawrence, Derrick Gilbert.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: