FilmUP.com > Opinioni > Che strano chiamarsi Federico - Scola racconta Fellini
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Che strano chiamarsi Federico - Scola racconta Fellini

Opinioni presenti: 1
Media Voto: Media Voto: 5 (5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Che peccato, Ettore...

(5/10) Voto 5di 10

Il primo novembre 1993, il giorno dopo la morte del grande maestro, l'Unità dedicò a Fellini l'intera prima pagina con un potente titolo al centro (L'UOMO DEI SOGNI) circondato da commenti di personaggi della cultura, dello spettacolo e della politica. In alto a destra spiccava un delizioso "bigliettino privato" scritto da Ettore Scola a Federico molto toccante e sincero; ricordo una frase bellissima che più o meno suonava così: Il dolore di sapere che te ne sei andato è nulla rispetto alla gioia di sapere che ci sei stato. L'articoletto finiva con una citazione di una poesia di Garcia Lorca che si concludeva con l'affermazione "che strano chiamarsi Federico". A esattamente vent'anni di distanza, Ettore Scola, dopo una lunga assenza dalla cinematografia, è tornato a dirigere un film partendo proprio da quella citazione del poeta spagnolo per raccontarci qualcosa del suo amico genio riminese. Dato l'immenso amore che provo per Federico Fellini e la grande stima per un maestro quale Ettore Scola ho atteso questo film con una certa ansia e molte aspettative e purtroppo mi ritrovo a scrivere qui, il giorno dopo averlo visto, con un consistente e fastidioso fardello di delusione. Insomma, purtroppo, dopo averci pensato parecchio, devo concludere che non mi è piaciuto quasi per niente e il ritratto del maestro riminese, così come viene raccontato, mi sembra persino ingeneroso. Il film è cadenzato da un narratore che ci introduce le varie tappe della vita di Fellini ed anche di Scola; questo narratore è una esplicita citazione del personaggio di Amarcord e forse, proprio per questo motivo, in questa situazione non funziona per niente... mi è apparso stridente e fuori luogo (probabilmente avrebbe funzionato meglio una voce narrante...). Mi sono sembrate un po' troppo macchiettistiche e superficiali tutte le sequenze del Marc'Aurelio dove il giovane Fellini appare un po' inconsistente, vanesio e supponente; anche gli attori che interpretano le parti dei giovani Federico ed Ettore in quei ruoli e in quelle situazioni sembrano vagamente imbarazzanti. Per le passeggiate in macchina nella Roma notturna di Fellini e Scola c'è la scelta di impiegare la voce originale delle interviste a Federico utilizzandola nei dialoghi con i passeggeri di turno o verso lo stesso Ettore. Il risultato che ne deriva è tra lo stridente e l'inquietante: le parole del maestro, sempre rivelatrici, in questo caso sembrano pronunciate da un robot marziano senz'anima. Anche il ritratto che Scola fa di sé mi ha lasciato molto perplesso... ho avuto come l'impressione che fosse raccontato da terze persone. Desidero però concludere citando anche ciò che del film mi è piaciuto: la presenza del teatro di posa che inizia e conclude tutte le scene, il maestro di spalle davanti al mare proiettato nel teatro di posa, la deliziosa chicca di Sergio Rubini madonnaro (il momento più divertente del film) e i raffinati disegni dello stesso Scola.



Manuel, 49 anni, Roma (RM).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Ocean's 8 | Ant-Man and the Wasp (NO 3D) | Come ti divento bella! | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Hotel Gagarin | Sulla mia pelle | Il Dottor Stranamore | Visages villages (V.O.) | Lola + Jeremy | Piazza Vittorio | Mary Shelley - Un amore immortale | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | Gotti - Il primo padrino | La dolce vita | La ragazza dei tulipani | Mission Impossible: Fallout (V.O.) | New York Academy - Freedance | Kedi - La Città dei Gatti | La Settima Musa | Saremo giovani e bellissimi | Hotel Transylvania 2 (NO 3D) | Slender Man | Boxe Capitale | Ammore e malavita | Manhattan (V.O.) | The Equalizer 2 - Senza perdono | A Voce Alta - La Forza della Parola (V.O.) | Dark Crimes | Un marito a metà | La terra dell'abbastanza | Favola | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Lucky | Mission Impossible: Fallout | Il prigioniero coreano | Fire Squad: Incubo di Fuoco | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (V.O.) | Parigi a Piedi Nudi | The Lone Ranger (NO 3D) | Cosa dirà la gente | Dall'altra parte | Revenge | Beate | Gli Incredibili 2 (V.O.) | Transfert | Luis e gli alieni | La profezia dell'armadillo | The Equalizer 2 - Senza perdono (V.O.) | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Un amore così grande | Un Affare di Famiglia | Sembra mio figlio | Hereditary - Le radici del male | Bogside Story | Il giardino delle delizie | Un figlio all'improvviso | The Square | Ready Player One (NO 3D) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa | Lucky (V.O.) | Dogman | I primitivi | Il mio Capolavoro | The Nun: La Vocazione del Male | Resident Evil: The Final Chapter (NO 3D) | I segreti di Wind River | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | 50 Primavere | 1945 | Padre | Don't Worry | Il tuo ex non muore mai | Visages villages | Ride | Dog Days | Genesis 2.0 (V.O.) | Papillon | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Artquake - L'Arte Salvata | La truffa del secolo | Ella & John - The Leisure Seeker | Lazzaro Felice | Gli Incredibili 2 | The Breadwinner | Il palazzo del Viceré | Toglimi un dubbio | Resta con me | Jurassic World - Il Regno Distrutto (NO 3D) | Il sacrificio del cervo sacro | Una storia senza nome | Asino vola | Teen Titans Go! Il film | A Voce Alta - La Forza della Parola | Mr. Long (V.O.) | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | Turner | Mr. Long | Mamma mia! Ci risiamo (V.O.) | Mission Impossible: Fallout (NO 3D) | La Banda Grossi | Tonya | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | Il maestro di violino | Il senso della bellezza | Le Fidèle | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Sherlock Gnomes | Hollywood party | Gli Incredibili - Una normale famiglia di super eroi | Monkey King: Hero Is Back | Mamma mia! Ci risiamo | La ragazza dei tulipani (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Il Primo Uomo (2018), un film di Damien Chazelle con Ryan Gosling, Claire Foy, Jason Clarke.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: