FilmUP.com > Opinioni > La vita di Adele
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


La vita di Adele

Opinioni presenti: 16
Media Voto: Media Voto: 6 (6/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



La vita di Adele

(9/10) Voto 9di 10

Straordinaria e minuziosa descrizione della realta da parte del regista,Adele con la sua interpretazione eccezionale da emozionare davvero.Non è un film per bigotti,ma questa è la verità raccontata con minuzia senza i tabu che vanno contro la libertà di espressione.Non trovo volgari le scene di sesso anzi rendono il film ancora più vero è sembra di vivere il dramma dei personaggi.Un capolavoro che valorizza la libertà di espressione umana contro una società ancora bigotta e ipocrita come quella italiana.



Antonio, 45 anni, Genova (GE).




Brutto e noioso

(2/10) Voto 2di 10

Improbabile protagonista che sembra tratteggiata apposta per risultare sgradevole: sciatta, mangia come un animale, inespressiva completamente, perenne sguardo porcino perché nella vita sembra interessarle soltanto il sesso, con uomini o donne. L'altra ragazza invece, l'artista, si rivela più sensibile e matura, ma da sola non basta a tenere in piedi un film che ruota appunto intorno ad un personaggio vuoto e fastidioso. Ho apprezzato molto "Venere nera" dello stesso regista, ma con questo non ci siamo, le scene esplicite poi sono superflue e di cattivo gusto, a volte sembra di vedere un porno più che un film che ha la pretesa di essere introspettivo e di scimmiottare il cinema verité d'antan, ma risulta solo di cattivo gusto e non lascia niente.



Maria, 29 anni, Milano (MI).




Poche luci e molte ombre

(5/10) Voto 5di 10

Partiamo dalle luci. Le due attrici sono strepitose. Immense. Sono l’acqua della vita di questo mezzo polpettone un po’ deludente. Sono capaci di dare uno spessore sentimentale enorme, soprattutto nella seconda parte. Ammetto di essermi emozionato e commosso, di aver tifato perché tornassero insieme e aver sofferto per entrambe. Ma penso che tutto questo sia merito della recitazione delle due ragazze. Non di certo de mediocre regista. Se fai un film stai chiedendo agli spettatori di regalarti alcune ore del loro tempo (prezioso) per raccontargli una storia, quindi che senso ha sprecarlo per raccontare parti inutili trascurando quelle fondamentali? Che senso ha fare lunghissime scene di sesso (scene meravigliose e arrapanti quanto vuoi ma ridondanti e ripetitive) e poi dimenticarsi di farci vedere cosa succede dopo che Adele viene cacciata di casa da Emma? Ci fanno vedere lei che legge la fiaba ai bimbi, che li porta la mare, che gli fa il dettato, che li prepara alla danza di fine anno, che gli fa fare il sonnellino pomeridiano, che fanno il saggio di fine anno, che gli regalano i fiori alla fine dell’anno scolastico e poi salti a “3 anni dopo” e le due ragazze si incontrano in un bar senza che ci venga spiegato come hanno riallacciato i rapporti che sembravano irrimediabilmente compromessi?!?! Ma come si può ripetere ad oltranza eventi e scene inutili se non si racconta come Adele avrà provato a riallacciare i rapporti, a chiedere scusa, ad implorare il perdono e a chiedere una seconda possibilità ad Emma? Ripensando a queste cose mi è venuto in mente quello che è stato il film più irritante che abbia mai visto, “Cous Cous”. Un film che ripeteva alla nausea scene e dialoghi altrettanto inutili. Attori che per minuti e minuti ripetevano la stessa battuta o lo stesso concetto coniugandolo in tutte l forme verbali possibili senza aggiungere niente di nuovo. Beh sono scoppiato a ridere quando ho scoperto che IN EFFETTI IL REGISTA ERA LO STESSO!!! Infine stendiamo un velo pietoso sul fatto che l’omosessuale Adele tradisce Emma con un uomo.. vabbè patetico. Soffermiamoci invece sull’inverosimiglianza di fondo: sarò ingenuo, ma se Adele in fondo amava Emma alla disperazione e Emma in fondo alla fine perdona e dichiara “tenerezza eterna” verso Adele ma perché la prima la tradisce e perché la seconda non le dà un’altra possibilità? O c’era tutto questo grande amore e allora il finale è inverosimile oppure la loro storia era già abbastanza conclusa e allora ci sono troppe lacrime…



Mariano, 51 anni, Roma (RM).




Un po' di equilibrio

(7/10) Voto 7di 10

Commenti e giudizi che vanno da zero a dieci stelle, cerchiamo di essere un minimo equlibrati! Il film propone una storia d'amore nuda e cruda, usando un realismo molto accentuato; in questo film non ci si sveglia già truccati ed acconciati ma si mastica con la bocca aperta... Senza dubbio si può apprezzare questo modo di vedere la realtà in maniera autentica. Le scene di sesso. Sono d'accordo che indugiare per minuti e minuti sui corpi nudi delle protagoniste senza lasciare niente all'immaginazione sia più da film porno che da film d'autore. Qui senza dubbio si è scaduti nel volgare.



Davide, 35 anni, Busto Arsizio (VA).




SUBURRA

(2/10) Voto 2di 10

Se questa roba e'0 grande cinema...allora PIF merita tre Oscar.Un bel film di classe cosiddetto pornografico ma con luci giuste,lingerie giusta,interpreti che fanno bene quelle cose,beh e' tanto di meglio che squallore come questo. Amore questo? No, questo e' vizio. e' morbosita', e' devianza e basta. Minimamente scandalizzato ma annoiato e infastidito dalla miseria di certe scene stantie senza atmosfera senza passione ma solo con istinto di cagne in calore e basta. Dove sono Corinne Clery? Lilli carati? Dovrei aggiungerne altre 100... Guardatevi un film della Littizzetto... per lo meno durano poco!!!!



max, 48 anni, modena (MO).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 4   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Vengo - Demone Flamenco | Klimt e Schiele - Eros e Psiche | L'Ape Maia - Il film | The Protector 2 | La melodie | Resta con me | Dogman | Io sono Tempesta | Guarda in Alto | Le ereditiere | Lady Bird | Renzo Piano: l'architetto della luce | La Casa dei Libri (V.O.) | Gli Incredibili 2 | Lazzaro Felice | Soldado (V.O) | Cosa dirà la gente | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Johnny English colpisce ancora (V.O.) | Ricchi di fantasia | Mamma mia! Ci risiamo (V.O.) | The Equalizer 2 - Senza perdono | Achille Tarallo | Unsane | La ragazza dei tulipani | A Voce Alta - La Forza della Parola | La fuitina sbagliata | Il complicato mondo di Nathalie (V.O.) | Sulla mia pelle | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Titanic (NO 3D) | Perez. | Bogside Story | Parasitic Twin | Slender Man | Ghost in the Shell (NO 3D) | La signora dello zoo di Varsavia | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Venom (V.O.) | La libertà non deve morire in mare | Don't Worry | L'albero dei frutti selvatici | L'apparizione | L'Ape Maia - Il film (NO 3D) | Come un gatto in tangenziale | Venom | Il Banchiere Anarchico | La terra di Dio | Toro scatenato | Zanna Bianca (NO 3D) | BlacKkKlansman | Mamma mia! Ci risiamo | Zanna Bianca | Venom (NO 3D) | Metti la nonna in freezer | Toro scatenato (V.O.) | Hotel Gagarin | Fuoricampo | Il disprezzo | Non è vero ma ci credo | Un figlio all'improvviso | Nessuno si salva da solo | Opera senza autore | Comic movie | Te lo dico Pianissimo | Morte a Venezia | Tonya | Logan - The Wolverine (NO 3D) | Smallfoot: Il mio amico delle nevi | Il bene mio | Girl | A Star Is Born (V.O.) | A-X-L - Un'amicizia extraordinaria | Parigi a Piedi Nudi | Quello che non so di lei | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | The Children Act - Il verdetto (V.O.) | Quanto basta | BlacKkKlansman (V.O.) | L'abbandono | Harry Potter e il principe mezzosangue | Transfert | La Settima Musa | Un marito a metà | Medianeras - Innamorarsi a Buenos Aires | Mary Shelley - Un amore immortale | Un nemico che ti vuole bene | Dancer | Searching | Due sotto il burqa | The Predator | The last exorcism - Liberaci dal male | Lucky | Tito e gli Alieni | Il saluto - La storia che nessuno ha mai raccontato | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | The Wife - Vivere nell'ombra | The Children Act - Il verdetto | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | In viaggio con Adele | Mission Impossible: Fallout (NO 3D) | A Star Is Born | Il giovane Karl Marx | La Casa dei Libri | Ti Porto Io | Gang | Un Affare di Famiglia | Sogno di una notte di mezza età | The Wife - Vivere nell'ombra (V.O.) | Il complicato mondo di Nathalie | Loro | Gotti - Il primo padrino (V.O.) | Tutti in piedi | The Nun: La Vocazione del Male | Soldado | Alla salute | Una storia senza nome | Papa Francesco - Un uomo di parola | Nessuno come noi | Ocean's 8 (V.O.) | Gotti - Il primo padrino | The departed - Il bene e il male | Bob & Marys - Criminali a domicilio | Piccoli brividi (NO 3D) | Pupazzi senza gloria | The Predator (NO 3D) | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Johnny English colpisce ancora | La masseria delle allodole |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Teaser trailer italiano (it) per Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (2019), un film di Dean DeBlois con Jay Baruchel, America Ferrera, Cate Blanchett.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: