FilmUP.com > Opinioni > Giovane e bella
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Giovane e bella

Opinioni presenti: 5
Media Voto: Media Voto: 5 (5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Fantascienza

(4/10) Voto 4di 10

Giovane e Bella è un film di fantascienza, dove la protagonista, una bellissima diciassettenne, si innamora di un settantenne. Poprio come una certa Ruby e un certo Silvio... La fine del film è ....non c'è una fine, come in molti film francesi, che finiscono all'improvviso, senza un perché.



marco, 50 anni, lucca (LU).




Disgustato.

(1/10) Voto 1di 10

Qualcuno penserà che sono un moralista, ma non capisco che tipo di relazione ci possa essere tra vecchi che ci lasciano le penne e ragazzine minorenni che si prostituiscono. Sono solo storie che trovano la soluzione nelle questure, io personalmente non sono interessato e non credo che aggiunga o tolga qualcosa al mio modo di concepire le relazioni umane. In più chi ha concepito questo film non è riuscito a dare uno sviluppo al finale, anche se si è sforzato. La perversione integralista è l'unica che può mettere tutti d'accordo, o forse la moglie anziana voleva far avere dei sensi di colpa a chi le aveva tolto il marito? Sembra tutte e due le cose . . ...



Maurizio, 56 anni, Milano (MI).




L'insegnamento qual è

(6/10) Voto 6di 10

Non ho capito cosa voglia dimostrare, che anche in una famiglia senza apparenti problemi può accadere una cosa del genere? O che comunque esistono ragazzine del genere? Nulla di nuovo.



Graziano, 30 anni, Cassano d'Adda (MI).




solamente "giovane e bella"

(5/10) Voto 5di 10

La premessa è ottima, e anche gli strumenti messi a disposizione sono assolutamente efficaci, peccato per tutto il resto. Il film è estremamente confusionario, a partire dal messaggio che vuole comunicare e soprattutto dal messaggero. Isabelle, Marine Vacth, è un personaggio assolutamente piatto, che pretende di spiegare la tragedia di una baby-prostituta in conflitto con la famiglia con un unico volto , che compare per la passione, la violenza, la curiosità, la sottomissione, l’affetto, il dolore, la riflessione, la rabbia. Francamente, per chi è già stato adolescente,ma soprattutto per chi ha a che fare ogni giorno con un’adolescente, salta subito agli occhi il piattume del personaggio, e viene quasi spontaneo chiedersi più volte durante il film “ quando comincia? “. Le premesse del personaggio di Isabelle e del fardello che è costretta a portarsi sulla schiena per tutto il film , sono sensazionali; argomenti non solo agghiaccianti per la loro attualità e autenticità, ma anche per l’effetto drammatico che avrebbero potuto regalare al pubblico. Tali tematiche invece, sono state quasi riassunte e regalate in pillole da un volto piacevole e , sicuramente notevole davanti alla cinepresa. Anche la famiglia della giovane viene descritta a grandi linee : una madre certamente distratta, gelosa , impaurita , delusa e affranta . Questo però lo dice l’immaginazione di una spettatrice e non certamente il film, infatti oltre ad essere una madre piombata per caso in quella famiglia non sembrava essere nemmeno la madre della giovane Isabelle, tanto era grande il suo disinteresse. La pubblicità che è stata fatta al film, lo carica eccessivamente di aspettative, le quali peraltro , non si addicono a ciò che si va a vedere. Quello che doveva essere un documentario in arte di una giovane ragazza, è diventato un encomio al sesso cinematografico. Infatti,le scene che riproducono i rapporti sessuali sono troppe, troppo uguali e troppo frequenti, nessuna di esse mostra indizi sul personaggio, nessuna racconta una storia. E’ una nudità gratuita e pesante , dato l’argomento, tranquillamente evitabile. Quello che abbiamo visto non è da buttare , ma è soltanto una Giovane Bella.



SOFY, 20 anni, CAGLIARI (CA).




è solo realtà, solo mistero

(8/10) Voto 8di 10

Un film molto bello ed anche conturbante, che ricorda un recente fatto di cronaca a Roma: giovani adolescenti che si prostituiscono. Ozon mostra e non dimostra, descrive e demanda a noi spettatori cercare di dare un senso ad azioni estreme compiute da una 17enne. Giovane e bellissima. Una attrice capace di grande naturalezza e enigmaticità. Non ci resta che indagare nell'animo umano, riandando ai nostri ricordi di giovinezza, quando anche noi avemmo tentazioni e compimmo gesti assurdi. Le donne potranno darsi qualche spiegazione- complessa, superficiale, scandalizzata, accorata - gli uomini altre, magari più grossolane (?). Un film comunque da vedere.



astrea, 42 anni, ascoli (ap).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Doraemon - Il film (NO 3D) | Mr. Long (V.O.) | Una storia senza nome | Frères ennemis | Il ponte delle spie (V.O.) | Hotel Gagarin | Mission Impossible: Fallout | Gotti - Il primo padrino | Ride | Transfert | Il senso della bellezza | L'isola dei cani (V.O.) | Lucky (V.O.) | Sembra mio figlio | Mary Shelley - Un amore immortale | The Equalizer 2 - Senza perdono | Ready Player One (NO 3D) | 50 Primavere | Toro scatenato | Beate | Hereditary - Le radici del male | Il Primo Uomo | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Sulla mia pelle | Il maestro di violino | Don't Worry | Charley Thompson | Un Affare di Famiglia (V.O.) | The Nun: La Vocazione del Male | The Post | Corpo e anima | La melodie | Come ti divento bella! | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (V.O.) | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Mission Impossible: Fallout (NO 3D) | Ant-Man and the Wasp (NO 3D) | Saremo giovani e bellissimi | Dog Days | Piazza Vittorio | Teen Titans Go! Il film | La ragazza dei tulipani (V.O.) | Luis e gli alieni | Visages villages (V.O.) | Il sacrificio del cervo sacro | La ragazza dei tulipani | Padre | Lucky | 1945 | Acqua e zucchero: Carlo Di Palma, i colori della vita | Gli Incredibili 2 (V.O.) | Habemus Papam | Dark Crimes | Mamma mia! Ci risiamo | Loveless | Il palazzo del Viceré | Resident Evil: The Final Chapter (NO 3D) | The Equalizer 2 - Senza perdono (V.O.) | Come vincere la guerra | Dall'altra parte | Wajib - Invito al matrimonio | Un Affare di Famiglia | Mamma mia! Ci risiamo (V.O.) | Boxe Capitale | Il tuo ex non muore mai | Hotel Transylvania 2 (NO 3D) | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | La profezia dell'armadillo | 2001: Odissea nello spazio | Tonya | La truffa del secolo | Parigi a Piedi Nudi | Mission Impossible: Fallout (V.O.) | Fire Squad: Incubo di Fuoco | New York Academy - Freedance | Slender Man | Resta con me | La terra dell'abbastanza | Revenge | A Voce Alta - La Forza della Parola | Turner | A Voce Alta - La Forza della Parola (V.O.) | Toglimi un dubbio | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Un marito a metà | Tully | Le Fidèle | La Settima Musa | Lola + Jeremy | Papillon | Il giovane Karl Marx | Asino vola | Un figlio all'improvviso | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa | Gli Incredibili 2 | Toro scatenato (V.O.) | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Dogman | Bogside Story | La Banda Grossi | Un amore così grande |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Alita: Angelo della battaglia (2018), un film di Robert Rodriguez con Jennifer Connelly, Michelle Rodriguez, Christoph Waltz.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: