FilmUP.com > Opinioni > Jackie Brown
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Jackie Brown

Opinioni presenti: 48
Media Voto: Media Voto: 8 (8/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Probabilmente il film di Tarantino più maturo e più sottovalutato

(9/10) Voto 9di 10

Jackie Brown è stato un flop, rarissimo caso nella filmografia di Quentin Tarantino; il regista ha fatto solo due film che hanno deluso le aspettative di buona parte degli estimatori (da cui mi escludo, visto che considero ogni pellicola di Tarantino un piccolo capolavoro, un mondo a sé), l'altro è "A prova di morte", che forse non è stato compreso perché troppo sperimentale, voglio dire, nella mia ignoranza cinematografica non credo che nessun regista abbia girato un film per poi prendere il negativo in sala montaggio e calpestarlo per terra. Torniamo a Jackie Brown: dopo gli scoppiettanti Le Iene e Pulp Fiction Quentin cambia drasticamente rotta girando un film totalmente diverso, più calmo, magari anche più maturo. Si vede che è un film di Quentin, la regia è la sua, tipica, inconfondibile (carrellate, steady cam che all'indietro o avanti segue un personaggio nei suoi spostamenti facendoci camminare insieme a lui, zoom lenti,piani sequenza, primi e primissimi piani, c'è pure un dolly), la sceneggiatura è pure la sua, e si capisce benissimo, ma qualcosa manca: è un film più maturo, meno comico, si riderà un paio di volte, e meno violento, una storia di imbrogli e d'amore in cui non è permesso allo spettatore distrarsi, bisogna stare molto attenti alla storia, o qualcosa verrà a mancare. Favolosa la colonna sonora composta da classici anni '70, bravissimi gli attori (un Samuel L. Jackson mattatore del film in stato di grazia e un Robert De Niro bravissimo nel fare il rinco fumato e strafatto), un finale a mio parere molto triste ed emozionante. Un film da rivalutare assolutamente, uno dei film più belli di Quentin.



Gabry, 23 anni, Sicilia.




Ottimo

(9/10) Voto 9di 10

Scettico dalle opinioni ancora inesistenti mi sono cimentato nella visione di questo film dopo esser venuto a conoscenza del cast. Mi hanno convinto la regia tarantiniana (che non si è smentita) e grandi attori come De Niro (doppiaggio Amendola) e Jackson.. trama per niente scontata e film scorrevole! Consigliatissimo.



Valerio, 21 anni, Roma (RM).




Il vero Tarantino

(10/10) Voto 10di 10

Qui c'è la novità nella tradizione. qui c'é il più vero e il più maturo tarantino. qui c'é un film, come si suol dire, cult. come è nello stile del regista americano, le vite dei personaggi del film si intrecciano e gli attori, tutti di primissimo livello, si ritagliano in tutto in uno spazio da protagonista. la trama è come sempre, ben articolata, resa ancora più godibile da una linearità insolita per il regista! niente flashback, nessun capovolgimento temporale della storia, tutto scorre in modo elementare e lineare, come i classici di un tempo pur essendo innovativo ed originale. in ogni caso rimane un capolavoro e con una colonna sonora da oscar. come pulp fiction, jackie brown più lo si guarda, più lo si apprezza, un pò come la torta della nonna, la prima fetta è buona, ma assaggiando la seconda, capisci che non ne trovi una uguale in pasticceria.



Marcello, 18 anni, Napoli (NA).




Beh, che dire...

(10/10) Voto 10di 10

Tarantino si dimostra nuovamente un asso del cinema contemporaneo. Questo film spreme quelle che sono le qualità migliori del regista-sceneggiatore in questione. Diversamente da come accade ad esempio per Pulp Fiction e probabilmente il discorso vale pure per Le Iene anche se non ho avuto modo di vederlo, qui Tarantino ci propone un'opera decisamente divera. Prima di tutto è da notare come lo stile e la tecnica registica mantengano una linea decisamente più classica, la sceneggiatura, come al solito è il vero punto di forza dell'intera pellicola. La storia è molto brillante, ricca di dialoghi ben strutturati e divertenti. Gli attori sono tutti molto azzeccati e ricoprono bene il proprio ruolo, primo su tutti DeNiro, il quale si immedesima con grande capacità nella testa di un criminale da quattro soldi. Nonstante il film sia caratterizzato da alcune scene abbastanza forti, credo comunque che trovi a metà strada tra il thriller e la commedia. Insomma Tarantino ha realizzato un film degno di essere chiamato capolavoro, un 10 non glie lo toglie! nessuno.



Sascha, 17 anni, Como (CO).




buono

(7/10) Voto 7di 10

non è il solito film ha cui ci ha abituato tarantino,(trama lineare e non frammentata)ottima fotografia e ottima regia. se il film fosse stato fatto da quealcun'altro avrebbe avuto un voto più alto,ma in luce della genialità tarantiniana...7



Manuel, 20 anni, Terni (TR).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 10   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Downton Abbey (V.O.) | I fratelli Sisters | Come se non ci fosse un domani | Aquile randagie | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | Tutto il mio folle amore | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | L'età giovane | Terminator: Destino Oscuro | The Rider - il sogno di un cowboy | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | 5 è il numero perfetto | Joker | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Le verità | Deep - Un'avventura in fondo al mare | Countdown | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | I Figli del Fiume Giallo | Gli uomini d'oro | Una canzone per mio padre | Mio fratello rincorre i dinosauri | Il segreto della miniera | Una giusta causa | Light of My Life | Ploi | Joker (V.O.) | Light of My Life (V.O.) | Finchè morte non ci separi | L'uomo del labirinto | Psicomagia - Un'arte per guarire | L'ospite | La Belle Époque (V.O.) | Aspromonte - La terra degli ultimi | Yuli - Danza e libertà (V.O.) | L'ufficiale e la spia (V.O.) | La Belle Époque | Il mio profilo migliore | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | Sono Solo Fantasmi | Cafarnao - Caos e miracoli | The Irishman | Wall-E | Parasite | Attraverso i miei occhi | Io, Leonardo | Downton Abbey | Quanto basta | L'età giovane (V.O.) | Il Piccolo Yeti | Il giorno più bello del mondo | Tesnota | Zombieland - Doppio Colpo | Tutti i ricordi di Claire | C'era una volta...a Hollywood | Doctor Sleep | Storia di un Matrimonio | Sole | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business (V.O.) | The Irishman (V.O.) | Cetto c'è senzadubbiamente | La Scomparsa di mia Madre | I demoni di San Pietroburgo | Le Mans '66 - La grande sfida | Citizen Rosi | La donna che visse due volte | Il campione | Miserere | Martin Eden | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Jesus Rolls - Quintana è tornato | Grazie a Dio | Depeche Mode: Spirits In The Forest | Miserere (V.O.) | Parasite (V.O.) | La famiglia Addams (NO 3D) | Yesterday | L'ufficiale e la spia | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città (V.O.) | Storia di un Matrimonio (V.O.) | Green book | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Holmes & Watson: 2 De Menti Al Servizio Della Regina (2017), un film di Etan Cohen con Will Ferrell, John C. Reilly,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: