FilmUP.com > Opinioni > Heart of the sea - Le origini di Moby Dick
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Heart of the sea - Le origini di Moby Dick

Opinioni presenti: 4
Media Voto: Media Voto: 4 (4/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



A me è piaciuto...

(10/10) Voto 10di 10

Il film mi è piaciuto, è la trasposizione di una storia vera, abbastanza fedele per quanto ho potuto verificare. Credo che renda bene la difficoltà e la precarietà dei balenieri, così come la spregiudicatezza degli armatori. Forse dieci è troppo, ma serve a bilanciare gli uno.



Massimo, 47 anni, Bari (BA).




in risposta a Tommaso

(5/10) Voto 5di 10

Non ho ancora visto il film ma mi ha veramente lasciato perplesso il commento di Tommaso. Siamo tutti d' accordo sul dolore inflitto ai poveri capodogli e tutto il resto, ma il commento è fuori luogo. Primo perchè il film parla di fatti storici, che piaccia o no, non è mica una storia inventata per osannare la correttezza di queste azioni. Secondo perchè questa faccenda delle povere balene da difendere a tutti i costi è frutto di una campagna di sensibilizzazione piuttosto ipocrita, per quanto giusta sia ben chiaro: piacerebbe vedere la stessa moralità nei confronti di tutti quegli animali allevati per farne cibo, divertimento per i bambini e chissà che altro. Vivessi tu a quei tempi te ne fregheresti alla grande delle balene. Nessun capodoglio è stato ucciso per girare il film :) mentre il salame o la bistecca che ti gusti nel piatto hanno comportato una morte reale, e i pezzi di animali finiscono ogni giorno nel tuo di stomaco... Moralismo spiccio il tuo.



Francis, 37 anni, Brescia (BS).




Anche no-

(1/10) Voto 1di 10

Visto ieri sera e non mi è piaciuto, in breve? Brutto. !!!!!SPOILER!!!! Neppure so da dove cominciare, forse la cosa più irritante è la caratterizzazione scialba del personaggi, a cominciare da Chase che è lo stereotipo del uomo di valore tutto d'un pezzo, sempre in camicia bianca semi sbottonata (sai sono l'uomo più sexi dell'anno..) un aspetto degno di un Harmony, ma di umili origini che ci vengono fatte pesare con appellativi tipo"campagnolo" non apprezzato dall'ambiente che lo circonda, Pollard , capisco si volesse dare l'idea del figlio di papà che occupa una posizione immeritatamente ma qui siamo nel ridicolo,da ostinatamente ordini che anche un bambino con il suo primo canotto capirebbe insensati, che ribadisce anche quando è palesemente nel torto, il momento in cui da la colpa alla sfortuna è imbarazzante. Nickerson , povero orfanello , altro noioso stereotipo, che considero singolarmente perché il fratello ed il loro rapporto praticamente sono inesistenti. Segue il seguente arco narrativo: mi imbarco vivo l'inferno, torno sulla terra ferma dopo essermi rimesso perfettamente in forma fisica e mentale dopo tre mesi di denutrizione e azioni orribili .Apro un albergo in cui mi ricordo tutta la mia vita ed allora inizio allora ad avere le giuste turbe dovute ai miei trascorsi. So che non sappiamo nulla degli anni che tra le due fasce temporali ma, ci viene fatto vedere che lui si riimbarca poco dopo alla faccia del trauma(..) Resto dell' equipaggio: Non pervenuto, notiamo che ci sono altre persone che muoiono tanto per tenere al sicuro i protagonisti. La fotografia visto l'uso spropositato di color correction per dare il tanto grazioso effetto "quadertto a tempera" non restituisce mai quel senso di sudicio e greve che ci si aspetterebbe da questo tipo di ambientazione\storia, e bagliori artefatti rendono poetici anche i momenti in cui si mangiano tra di loro. Chiudiamo il tutto con una trama prervedibilissima e che si adatterebbe a qualsiasi ambientazione , che ci può stare attenzione! Ma mai viene trattata in maniera diversa ed accattivante, con una gestione dei tempi che fa passare mesi ed anni senza farli sentire e facendo sviluppare i rapporti tra i personaggi senza alcuna motivazione se non qualche frase detta dalla voce narrante. Tanto si potrebbe ancora dire sulla regia che cambia registro continuamente, sui dialoghi o sulle continue strizzatine d'occhio al romanzo che tuttavia mai ne colgono lo spirito. Unica scena che ho apprezzato, quando il capodoglio spruzza sangue dallo sfiatatoio con i marinai che gioiscono, grottesca disturbante e poetica. Il resto è naufragio...



Biagio, 32 anni, salerno.




eroi killer

(1/10) Voto 1di 10

Non capisco perché si producano pellicole del genere,in fondo si narra la storia di un gruppo di assassini di balene innocenti..se ci lasciavano tutti la pelle ero più contento



tommaso, 38 anni, la spezia (sp).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
L'uomo che uccise Don Chisciotte | Lontano da qui | The Front Runner - Il Vizio del Potere | L'agenzia dei bugiardi | Sofia (V.O.) | Dove bisogna stare | Il Corriere - The Mule | Vice - L'uomo nell'ombra | Opera senza autore | 1938 - Diversi | Copia originale (V.O.) | Il colpevole - The Guilty | Un valzer tra gli scaffali | I bambini di Rue Saint-Maur | Il professore e il pazzo | C'era una volta il Principe Azzurro | Il Venerabile W. | I villeggianti (V.O.) | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick | Le nostre battaglie | Free Solo | Tutti lo sanno | Gloria Bell | Ed è Subito Sera | Il filo nascosto | A un metro da te (V.O.) | Il viaggio di Yao (V.O.) | Modalità aereo | Domani è un altro giorno | Ricordi? | Peterloo (V.O.) | Peppermint - L'Angelo della Vendetta | L'appartamento | Scappo a casa | 9 dita | Quello che veramente importa | A un metro da te | La douleur | Boy Erased - Vite cancellate (V.O.) | Peterloo | Il Venerabile W. (V.O.) | Un viaggio a quattro zampe | Old Man & the Gun | Ben Is Back | La paranza dei bambini | Instant Family | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Diabolik sono io | Kusama: Infinity | A Star Is Born | Captain Marvel (V.O.) | La vita in un attimo | Boy Erased - Vite cancellate | Non ci resta che il crimine | Parlami di te | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Se la strada potesse parlare (V.O.) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Escape Room | Gauguin a Tahiti - Il paradiso perduto | Non ci resta che vincere (V.O.) | Un Viaggio Indimenticabile | La favorita (V.O.) | In the Same Boat | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | 7 uomini a mollo | Land | C'è tempo | Captain Marvel | La Gabbianella e il Gatto | Copia originale | Mamma + Mamma | Mountain | Almost nothing - Cern: la scoperta del futuro | 10 giorni senza mamma | Bohemian Rhapsody | Cosa piove dal cielo? | Sofia | La conseguenza (V.O.) | Peppermint - L'Angelo della Vendetta (V.O.) | Captain Marvel (NO 3D) | Momenti di trascurabile felicità | Green book (V.O.) | Digitalife | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Likemeback | Nelle tue mani | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Genesis 2.0 | Non sposate le mie figlie 2 | L'albero dei frutti selvatici | Copperman | Troppa grazia | Sara e Marti - Il Film | Alexander McQueen - Il genio della moda | Tonya | La Casa di Jack | Maria, Regina di Scozia | Il sale della terra | My Hero Academia The Movie - Two Heroes | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Green book | The Wave - L'Onda | La Casa Sul Mare | Mia e il Leone Bianco | Jules e Jim | L'affido - Una storia di violenza | Io, Daniel Blake | Gli uccelli | Ancora auguri per la tua morte | La promessa dell'alba | Il disprezzo | L'eroe | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Dafne | Un uomo tranquillo | In guerra | Butterfly | Se la strada potesse parlare | I villeggianti | La favorita | La mia seconda volta | Roma | La notte è piccola per noi - Director's Cut | Border - Creature di confine | Santiago, Italia | Il primo re | Il professore cambia scuola | The Children Act - Il verdetto | Benvenuti a Marwen | Un Viaggio Indimenticabile (V.O.) | Suspiria | The Vanishing - Il Mistero del Faro | Cold war | La conseguenza | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | Il gioco delle coppie | The Reunion | The Front Runner - Il Vizio del Potere (V.O.) | Disobedience | Croce e Delizia | Girl | Un giorno all'improvviso | Euforia | Un marito a metà | Il professore e il pazzo (V.O.) | Jules e Jim (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Bentornato Presidente! (2019), un film di Giancarlo Fontana, Giuseppe Stasi con Claudio Bisio, Sarah Felberbaum, Pietro Sermonti.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: