Leonardo.it

FilmUP.com > Opinioni > Angry Birds - Il Film
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Angry Birds - Il Film

Opinioni presenti: 5
Media Voto: Media Voto: 7.5 (7.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Esauriti pigliatevi un calmante

(10/10) Voto 10di 10

Proprio non riesco a capire il tizio che ha commentato negativamente il film, incomprensibile quasi quanto Ruben che esce dalla canonica accanto all'Apollo e chiude a chiave (ma che fa sarà tipo un boy-scout booo). Sto film è speciale a maggior ragione se pensiamo che è ispirato ad una storia vera ed i fatti sono realmente accaduti. Già vedendo il trailer sapevo che sarebbe stato simpaticissimo. Mia madre dice che dovrei crescere e fare l'uomo e smetterla di guardare i cartoni animati ma io proprio non ce la faccio a fare un torto al bambino che è in me. Non è che siccome mio padre non c'è più lei mi deve sempre rompere le palle. Si sono pure messi quegli scopini della riunione di condominio sotto a disturbare la mia serenità nel guardare sto film bellissimo. Che palle quante urla si sono scannati e tutto questo per colpa di una stronzona che ha affittato una casa a un centro accoglienza. Hanno ragione minchia siamo in un complesso residenziale, cosa c'entrano i rom i negri le prostitute e i figli dei carcerati??? E voleva pure ragione sta stronza cose da pazzi, da prendere a calci in faccia proprio... In ogni caso per fortuna sono riuscito a guardarlo tutto e sono giunto a conclusione che mancando un equilibrio nell'ecosistema tra le varie specie è necessario istituire un tribunale che regoli il flusso di puntate anomale sui risultati di lega pro e che per fare in modo che ci sia l'armonia tra le specie animali è assolutamente inevitabile bruciare il trattato di Maastricht e sputare in un occhio ai liberali che poi sono gli stessi che hanno partorito quelle altre schifezze dei radicali che con le loro politiche hanno distrutto il nostro tessuto sociale specialmente milioni di famiglie. È chiaramente una allegoria dantesca quella degli uccelli e dei maiali. Gli autori hanno voluto rappresentare gli uccelli come i popoli europei defraudati e i maiali come i burocrati schifosi ladri della finanza internazionale che li ingannano e gli portano via le uova. L'aquila invece è il socialismo nazionale che torna dopo tanto tempo di inattività per sistemare le cose. È evidente questo richiamo al socialismo nazionale dalla simbologia altrimenti invece che un'aquila mettevano Spyro the dragon per recuperare le uova visto che in questo è professore oppure un gallinaccio qualsiasi. È davvero un film straordinario e credo che tutti nell'uccello rosso arrabbiato abbiamo rivisto noi stessi che quando avevamo già capito tutto e lo denunciavamo alla società venivamo sbeffeggiati da quelli che nei maiali verdi vedevano la luce. Eccellente



Radjuzzo Nainggolan, 28 anni, uno scudetto a Roma vale dieci da un'altra parte (RM).




Non date retta alla recensione

(3/10) Voto 3di 10

Mi dispiace dirlo ma chi ha scritto la recensione e dice che alla fine i genitori si divertiranno più dei figli, significa che non ha visto il film. Niente da togliere al videogioco, eccezionale, è meglio se quelli della Rovio continuano coi computer e mollano il cinema! É un film stupidino, raffazzonato per trovare un continuo visto che la trama è pressochè inesistente e se ci si aspetta il divertimento che possono dare film della Disney/Pixar o della famiglia dei produttori di Shreck, scordatevelo! É una palla tediosa che fa addormentare tutto quello che ha più di 5 anni. Però molto bella la grafica.



Paolo, 52 anni, Reggio Emilia (RE).




Non me lo aspettavo così bello

(9/10) Voto 9di 10

Sono andata a vederlo per portare i miei figli che lo aspettavano da mesi ed ero molto dubbiosa in quanto lo credevo un film per bimbi e quindi banale. In realtà la storia è ben strutturata con una trama che regge (molto più di altri film "da grandi" con attori in carne ed ossa) e tantissime citazioni (bellissima quella di Shining). Si ride quasi fini alle lacrime in alcuni punti (il top è al lago di Grande Aquila). Ora i miei figli (ed io) attendono il seguito.



Monica, 40 anni, Bologna (BO).




Un buon prodotto

(7/10) Voto 7di 10

Premetto che, dati i titoli di animazione usciti in questi ultimi mesi, alcuni dei quali strepitosi, qui siamo alcune spanne sotto. Il problema principale è dato dal fatto di essersi voluti attenere alla trama di un videogame totalmente privo di trama, ed averci tirato fuori un film di un'ora e 37. Difficile fare di più portandosi dietro un handicap del genere. Tuttavia questo è anche un merito, perché alla fine si è ricalcato il leitmotif di un gioco amato da milioni di persone ottenendo un risultato cinematografico tuttaltro che scadente. Dopo un lungo inizio abbastanza privo di mordente - escludendo il divertente "scontro" tra Red e Billy - il film prende finalmente quota negli ultimi 40 minuti per finire poi nel modo più prevedibile e godibile al tempo stesso. Tutto ciò con alcuni passaggi fin esilaranti, quali la presa di contatto del gruppo con il mitico Grande Aquila. In definitiva un film consigliato, senza riserve, a un pubblico dai 5 ai 99 anni.



Sergio, 40 anni, Castel di Casio (BO).




ARRABBIATISSIMI!

(8/10) Voto 8di 10

Condivido in toto la recensione qui presente su FilmUp! Film godibilissimo, simpatico, divertente, ma che lascia anche qualche spunto di riflessione. Per grandi e piccini; ottimo lavoro anche per quel che concerne il doppiaggio italiano!



Roberto D'Errico, 31 anni, Rozzano (MI).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Un tirchio quasi perfetto | Wonder (V.O.) | Suburbicon | Un sacchetto di biglie | Poveri ma ricchissimi | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Kong: Skull Island (NO 3D) | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | L'Insulto | Due sotto il burqa (V.O.) | Il vegetale | L'altra meta' dell'amore | Gifted - Il dono del talento | Napoli velata | Captain Fantastic | Il diritto di contare | Finché c'è prosecco c'è speranza | La Convocazione | Ogni tuo respiro | Suburbicon (V.O.) | Vittoria e Abdul | Zero in condotta | Tutti pazzi in casa mia | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Gatta Cenerentola | La verità negata | Amori che non sanno stare al mondo | The Greatest Showman (V.O.) | Il senso della bellezza | Coco (V.O.) | Jumanji: Benvenuti nella Giungla | Terapia di coppia per amanti | Hokusai dal British Museum | Loveless | L'Atalante | Il libro di Henry | Assassinio sull'Orient Express | L'altra metà della storia | Ammore e malavita | Morto Stalin se ne fa un altro | La ruota delle meraviglie | L'ora più buia | Le donne e il desiderio | The Place | Il palazzo del Viceré | Happy End | Coco | L'incredibile vita di Norman | Poesia senza fine | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | Veleno | Bastille Day - Il colpo del secolo | Coco (NO 3D) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Nebbia in agosto | Insidious: L'ultima chiave | Smetto quando voglio - Ad Honorem | Due sotto il burqa | Il Premio | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Il viaggio di Fanny | Blood | Ella & John - The Leisure Seeker | Anime nere | Sami Blood | Le confessioni | The Greatest Showman | Morto Stalin se ne fa un altro (V.O.) | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (NO 3D) | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | The Square | Mr. Ove | Lasciati Andare | Human Flow | Tutti i soldi del mondo | Una Donna Fantastica | Come un gatto in tangenziale | Mistero a Crooked House | My Generation (V.O.) | L'ora più buia (V.O.) | A Ciambra | Safari | Noi Siamo Tutto | Star Wars: Gli ultimi Jedi | La signora dello zoo di Varsavia | 50 Primavere | Wonder | Alla ricerca di Van Gogh | Tre manifesti a Ebbing, Missouri (V.O.) | La Tenerezza | Le verità | Lettere da Berlino | Benedetta Follia | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Oltre i confini del male - Insidious 2 | Sieranevada | Il ragazzo invisibile - Seconda generazione | L'arte viva di Julian Schnabel | Viaggio al centro della terra | Ferdinand (NO 3D) | Essere Gigione - L'incredibile storia di Luigi Ciaravola | My Generation | The Midnight Man | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | Mal di pietre | Beata ignoranza | L'inganno | Corpo e anima |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per L'uomo sul treno - The Commuter (2018), un film di Jaume Collet-Serra con Liam Neeson, Vera Farmiga, Sam Neill.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: