FilmUP.com > Opinioni > Il colpo
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Il colpo

Opinioni presenti: 16
Media Voto: Media Voto: 5.5 (5.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Scherziamo ?

(10/10) Voto 10di 10

Dico non è un capolavoro, ma una media cosi bassa per un autore come mamet, è immeritato. i vanzina allora che media gli diamo??!! ok i colpi di scena sono un po "telefonati", ma gli attori sono affiatati, le battute sarcastiche : "è un tipo calmo?" , "è cosi calmo che le pecore contano lui per addormentarsi"..... sarebbe da 8, ma voglio alzare la media.. ps...troppi cinepanettoni ecco cosa producono...



Beppe, 46 anni, Milano (MI).




Lento

(4/10) Voto 4di 10

E' vero che i personaggi sono ben scavati interiormente e i dialoghi curati, ma cio' a scapito della lentezza esasperante e mancanza di ritmo...quando sembra che una svolta nella trama possa far decollare il film, si ripiomba (qui il piombo rende bene...) nella lentezza esasperante... e vai che sembra si ridecolli...no niente, ennesima falsa partenza...



Paola, 35 anni, Varese (VA).




l'amore per i soldi

(7/10) Voto 7di 10

Un film elegante, raffinato,recitato benissimo e scritto ancora meglio.Mamet si conferma un ottimo autore di dialoghi ironici e pungenti.Sulla struttura classica del crime movie (colpi di scena,inseguimenti,doppi giochi),il regista racconta fino ache punto si arriva per avidità e di come l'amore per i soldi sia più forte dell'amore per il proprio uomo o la propria donna.Senza moralismo ,ma con lucidità e sarcasmo.Decidamente un film che non delude, una gioia per le orecchie e la mente.



Paolo, 22 anni, Agliana (PT).




Un buon sonnifero!

(3/10) Voto 3di 10

Un piccolo mattoncino americano,pesante e seccante da seguire.Recitato bene ma con una trama noiosa...Bhe'se non avete altro da guardare vedetevelo.



Marcello, 23 anni, Messina (ME).




Il colpo... non colpisce...

(5/10) Voto 5di 10

"Il colpo" comincia con una rapina, come spesso succede in film del genere, e termina con l'altrettanto classico colpo di scena... Gli attori sono ben calati nei loro ruoli... anche troppo: Hackman fa il rapinatore navigato e furbacchione, De Vito il gangster cinico e un po' istrione, Rockwell lo scaltro dippiogiochista... sono tutti dove chiunque li metterebbee immaginerebbe in un opera di questo genere. Di conseguenza le caratterizzazioni e le sfumature di tutti personaggi sono facilmente decifrabili dopo il primo quatro d'ora... David Mamet è arcinoto e apprezzato per le sue sceneggiature ("Gli intoccabili", "L'urlo dell'odio) e per alcune regie. Questo soggetto però la classica minestra riscaldata che Mamet propina al suo pubblico di affezionati citando se stesso partendo da "La casa dei giochi" per arrivare a "La formula". I dialoghi sono sì brillanti ma anche enfaticamente insistiti e ripetitivi, come se bastasse appiccicare aforismi e frasi fatte in ogni riga della sceneggiatura per renderla memorabile... I colpi di scena sono spesso forzati ed inverosimili e, per chi conosce i meccanismi degli altri film di Mamet, anche decisamente prevedibili; il che non sarebbe obbligatoriamente un problema se non fosse che i suddetti si ripetono e ripetono fino alla stanchezza per giungere inevitabilemente ad annullarsi tra di loro. E quando il colpo di scena diventa la routine non è più un colpo di scena ma solo un canovaccio grottesco, un serpente che si morde la coda... Molto meglio allora "Confidence" di Foley o "Ocean's eleven" di Soderbergh sicuramente meno ambiziosi e più commerciali ma anche più consapevoli del genere al quale cercano di appartenere. Insomma il regista ha cercato di assemblare gli elementi classici del filone "rapine, truffe e stangate" andando per accumulazione di luoghi comuni senza l'ambizione tipica di chi cerca di rinnovare un genere invece di limitarsi a ricopiare un compitino scritto bene ma senza un'anima propria.



Adriano, 22 anni, Agrigento (AG).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 4   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Zombieland - Doppio Colpo | Il cielo sopra Berlino | La Notte non fa più Paura | Parasite | Se mi vuoi bene | The Reunion | Il mio profilo migliore (V.O.) | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Ermitage - Il Potere dell'arte | Takara - La notte che ho nuotato | E Poi c'è Katherine | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | The Children Act - Il verdetto | La Scomparsa di mia Madre | Sono Solo Fantasmi | C'era una volta...a Hollywood | The Report | IRA | Tolkien | BlacKkKlansman | Il Piccolo Yeti | Il Pianeta In Mare | Terminator: Destino Oscuro | Citizen Rosi | Una canzone per mio padre | Il mio profilo migliore | Attraverso i miei occhi | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Diamantino - Il calciatore più forte del mondo | Vicino all'Orizzonte | The Report (V.O.) | Perfetti sconosciuti | Good bye Lenin! | Lou Von Salomé | Cetto c'è, senzadubbiamente | La Belle Époque (V.O.) | La Belle Époque | Yesterday | I morti non muoiono | Il giorno più bello del mondo | #AnneFrank. Vite parallele | Downton Abbey (V.O.) | Miserere | L'affido - Una storia di violenza | A mano disarmata | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città (V.O.) | Le verità | Parasite (V.O.) | Gemini Man (NO 3D) | Yuli - Danza e libertà | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business (V.O.) | Joker | Yesterday (V.O.) | Il Sindaco del Rione Sanità | L'uomo che uccise Don Chisciotte | La famiglia Addams (NO 3D) | Miserere (V.O.) | Primula Rossa | The Irishman (V.O.) | Downsizing - Vivere alla grande | Il Regno | La donna che visse due volte | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Grazie a Dio | Le Mans '66 - La grande sfida | Non succede, ma se succede... | Bernini | Le verità (2017) | The Danish Girl | Aquile randagie | Commediasexi | Le Mans '66 - La grande sfida (V.O.) | Io, Daniel Blake | Psicomagia - Un'arte per guarire | I migliori anni della nostra vita | Finchè morte non ci separi | L'uomo del labirinto | Bellissime | Downton Abbey | Zombieland - Doppio Colpo (V.O.) | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | L'apparizione | Grandi bugie tra amici | Climax | Io, Leonardo | Maleficent (NO 3D) | The Rider - il sogno di un cowboy | La promessa dell'alba | Gli uomini d'oro | Come se non ci fosse un domani | Mio fratello rincorre i dinosauri | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | Un valzer tra gli scaffali | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | Doctor Sleep | The Irishman | Pepe Mujica, una vita suprema | Vivere | L'ospite | Il traditore | Martin Eden | Brave ragazze | Burning - L'Amore Brucia | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Tintoretto - Un Ribelle A Venezia | Tuttapposto | Deep - Un'avventura in fondo al mare | Le invisibili | Una giusta causa | Drive me Home | La donna che visse due volte (V.O.) | Tutto il mio folle amore | Vado a scuola: Il grande giorno | L'età giovane | C'era una volta in America | Il ritratto negato | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Sherlock Jr. vs. The Kid | Apocalypse Now | Stanlio e Ollio | Joker (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La Regina di Casetta (2018), un film di Francesco Fei con Gregoria Giorgi, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: