FilmUP.com > Opinioni > Cannibal Holocaust
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Cannibal Holocaust

Opinioni presenti: 118
Media Voto: Media Voto: 6 (6/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Realtà dei fatti

(6/10) Voto 6di 10

Sto frequentando un corso filmmaker, uno dei nostri docenti di fotografia ha lavorato come operatore di camera in "Cannibal Holocaust". Ho fatto parte anche io dei detrattori del film per via delle uccisioni vere degli animali. Un conto è uccidere per nutrirsi, un conto invece è uccidere per ricercare il facile estremismo in un film horror. In questo caso siamo a metà strada. I filmati ovviamente hanno un fine narrativo orientato alla spettacolarizzazione estrema, ma è anche vero che tutte le uccisione sono servite alla troupe per nutrirsi durante le riprese. Davanzati ci spiegava che il maialino ucciso da Barbareschi è stato mangiato la sera stessa. Faceva caldo, non avevano scorte a sufficienza ed hanno abbattuto animali per mangiarseli. Deodado ne ha approfittato per filmare il tutto. Io penso che questa pellicola sia stata estremizzata troppo a causa di leggende metropolitane. La realtà è che si tratta di un film! L'idea di base resta geniale!



Dave, 30 anni, Roma (RM).




film da cassetta

(6/10) Voto 6di 10

Va detto innanzitutto che il film di Deodato non è un gran film, anzi. Girato principalmente in un ristrettissimo pezzo di bosco secondario quasi in periferia di una cittadina colombiana, ed affiancato da un recitazione tipicamente b-movie, ha almeno il merito di essere accompagnato da musiche di gran impatto (Ortolani). Erano altre epoche e gli animali (veri) si potevano uccidere quasi senza scrupolo nei set (ne sa qualcosa il deputato di forza Italia attore in quel film). Per il resto è un film per far cassetta e mostrare un po’ di seni e sederi nella modalità di moda all’epoca. Insomma, un film pruriginoso, ma nulla più. Fare dei panegirici, o delle omelie come volete, sui contenuti di questo film risulta sarcastico. Vedere poi in questo film le critiche ad una società corrotta bla bla bla…è un po’ grottesco, come sono grottesche le acconciature fatte per le comparse degli “indios” o “cannibali”, come preferite, reclutate (alcune anche nei postriboli) a Leticia in Colombia.



pedro, 39 anni, venezia.




Truce e spietato

(10/10) Voto 10di 10

Questo film è un concentrato di violenza, ma vale la pena arrivare fino in fondo per capire chi sono i veri cannibali. deodato ha saputo farci cogliere questa sottile differenza, e attraverso la sua pellicola ha smascherato l'anima cannibale della società, affamata di sensazionalismo e violenza bestiale.



Margherta, 32 anni, Bologna.




Vergogna!!!

(1/10) Voto 1di 10

Uccidere veri animali, non è una forma d'arte cinematografica ma è solo una oscena, insensata rappresentazione di un qualcosa che fortunatamente oggi, il nostro paese vieta nel modo più assoluto!!!commettere violenze (per usare un eufemismo!!) sugli animali al solo scopo di rendere più "credibile" un film, è a dir poco osceno!! gli do 1 perchè non è possibile dare zero. non riesco a credere come si possa elogiato un tale scempio... il genere cult è decisamente ben altro!!!! [fonte: wikipedia]: «la cosa che mi ha fatto più impressione sono state le scimmie. c'è la scena in cui gli indios ammazzano la scimmia e le succhiano il cervello. noi avevamo quattro scimmiette di riserva. quando tagliammo la testa a una le altre quattro sono morte di crepacuore. quella è stata la cosa più atroce» non so se il commento fosse di perry pirkanen o dello stesso deodato. impossibile aggiungere altro...



Antonio, 26 anni, Milano.




1° opinione sul Cult dei Cult

(10/10) Voto 10di 10

Questo è un film davvero scottante, massacrato dalla critica, diventato il cult dei cult, che ha ispirato tanti altri registi di hollywood nel corso del tempo; Detiene il record ahimè poco gratificante di essere stato censurato in più di 20 paesi del mondo per via della sua caratteristica violenza; Questo non è un banale film di serie B ma una seria e concreta opera che lancia pesanti accuse al mondo civilizzato d'oggi, che ti sbatte in faccia un sacco di problemi. Unico e inimitabile



Piero, 24 anni, Bologna (BO).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 24   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Don't Worry | Hotel Gagarin | Loro 1 | Mektoub My Love - Canto Uno | The Equalizer 2 - Senza perdono | Michelangelo - Infinito | Mary Shelley - Un amore immortale | Mission Impossible: Fallout (NO 3D) | Un sogno chiamato Florida | Resina | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | I villeggianti | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Kedi - La Città dei Gatti | Come vincere la guerra | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Mamma o Papà? | Un amore così grande | Fire Squad: Incubo di Fuoco | C'est la vie - Prendila come viene | Wajib - Invito al matrimonio | Il prigioniero coreano | Toro scatenato (V.O.) | Beate | Sulla mia pelle | Nel nome di Antea | Resident Evil: The Final Chapter (NO 3D) | New York Academy - Freedance | Mamma mia! Ci risiamo (V.O.) | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Dog Days | I segreti di Wind River | Mamma mia! Ci risiamo | Teen Titans Go! Il film | Gli Incredibili 2 | Jurassic World - Il Regno Distrutto (NO 3D) | La stanza delle meraviglie | Bande A Part | Papillon | Gli Incredibili 2 (V.O.) | The Happy Prince (V.O.) | A Voce Alta - La Forza della Parola | La Settima Musa | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | La Banda Grossi | Visages villages (V.O.) | Un marito a metà | Dream team | Asino vola | The Equalizer - Il Vendicatore | La ragazza dei tulipani | Lola + Jeremy | Un Affare di Famiglia | Come ti divento bella! | Nato a Casal di Principe | Sconnessi | Lazzaro Felice | Tonya | Il Viaggio - The Journey | Bogside Story | La terra dell'abbastanza | Toro scatenato | Dogman | Ant-Man and the Wasp (NO 3D) | Una storia senza nome | Lucky | The Equalizer 2 - Senza perdono (V.O.) | The Woman Who Left | Ride | Ken il guerriero - La leggenda di Hokuto | Il giovane Karl Marx | Humandroid (V.O.) | Un figlio all'improvviso | La Casa Sul Mare | The Nun: La Vocazione del Male (V.O.) | Mission Impossible: Fallout | Padre | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | Gotti - Il primo padrino | Revenge | L'incredibile viaggio del Fachiro | Ocean's 8 | La quietud | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | 1945 | The Nun: La Vocazione del Male | Puoi baciare lo sposo | Piazza Vittorio | Io & Annie (V.O.) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (V.O.) | Favola | Mission Impossible: Fallout (V.O.) | Saremo giovani e bellissimi | La ragazza dei tulipani (V.O.) | Il maestro di violino | Dark Crimes | Ken il guerriero - La Leggenda del vero salvatore | A Voce Alta - La Forza della Parola (V.O.) | The Nightingale | La ragazza dei miei sogni | Montparnasse femminile singolare | La profezia dell'armadillo | Il sacrificio del cervo sacro | Resta con me | Estate 1993 | L'affido - Una storia di violenza | Sembra mio figlio | Slender Man |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Teaser trailer italiano (it) per Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (2019), un film di Dean DeBlois con Jay Baruchel, America Ferrera, Cate Blanchett.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: