FilmUP.com > Opinioni > Le regole della Casa del Sidro
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Le regole della Casa del Sidro

Opinioni presenti: 57
Media Voto: Media Voto: 8 (8/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Una dei più grandi film comici mai visto!

(1/10) Voto 1di 10

Pochi hanno capito che la natura di questo film è comica e non drammatica. Una solenne e cinica presa in giro del mondo degli orfanatrofi e della condizione degli afroamericani a cavallo della seconda guerra mondiale. Esilarante quando rappresenta gli orfanatrofi come una grande famiglia dove ci sono pochi genitori pieni d’amore (dottori e infermiere) e tanti figli che sono come fratelli l’uno per l’altro. Bambini (tutti bianchi) che sicuramente preferirebbero una adozione ma che comunque crescono bene e senza complessi tanto da augurare, senza invidia o rabbia, ogni fortuna a quelli di loro che riescono a trovarsi due genitori. Impareggiabile poi la parte della bella vita di campagna nell’azienda agricola dove i neri sono amati e rispettati dai padroni bianchi che familiarizzano con loro come solo negli Stati Uniti degli anni ’40 e ’50 poteva succedere. La ragazza di colore che fa amicizia con la padrona e la bella protagonista entrambe bianche. Da loro va a prendere il the e riceve persino i vestiti! Un ragazzo bianco che lavora serenamente con quelli di colore e questi ultimi contenti di lavorare onestamente la sana e buona terra del frutteto senza lamentele sulla paga o sui loro diritti negati. Persone alla pari senza strani pensieri per la testa. Naturalmente per essere verosimile la storia deve anche trattare delle cose brutte di questo mondo, come il fatto che i neri ogni tanti si accoppino tra loro in incesti bestiali ma che l’occhio benevolo dell’autore cerca di on giudicare troppo severamente fino a che sanno stare al proprio posto nella scala sociale. Una bellissima favola edificante scritta dal Ku Klux Klan il cui titolo, più che “Le regole della casa del sidro”, avrebbe dovuto essere “Il lavoro rende liberi”.



Mariano, 51 anni, Roma (RM).




Toccante e Nostalgico

(10/10) Voto 10di 10

È un film davvero toccante.è un film che arriva dritto al cuore e ti fa riflettere...direi uno tra i più bei film che ho visto.



Fiorenzo, 48 anni, Silvi.




Da non Perdere

(10/10) Voto 10di 10

Questo film ha la capacita di trasmettere a chi lo guarda che nonostante tutto qualcosa di buono in questa vita si puo ancora fare,raccontato in modo delicato ha un ottima regia e attori strepitosi.



odocarlo, 50 anni, Castiglione dei Pepoli (BO).




Sulla vita

(8/10) Voto 8di 10

Un film che fa riflettere sull'intera vita e sulle proprie origini, che non vanno mai dimenticate. Per Homer in particolare, per la sua situazione e per come si è evoluta, è praticamente impossibile evadere. Il mondo che ci circonda è vario e va esplorato, ma la sua famiglia, non avendone una, è lì, in quell'ospedale. Ed è lì che è destinato a tornare, dopo aver scoperto il mondo esterno, la vera vita con tutti i suoi pregi e difetti. Non ho letto il libro purtroppo, ma il film mi ha sicuramente soddisfatto. 7,5.



Graziano, 28 anni, Cassano d'Adda (MI).




Consigliato.

(7/10) Voto 7di 10

Si tratta di una bella storia di formazione che colpisce per sincerità e buonismo e che riesce a far breccia nel cuore dello spettatore. Il merito è della sceneggiatura (tratta dal libro di J. Irving), che mostra sia gli aspetti positivi che quelli negativi della vita, e della straordinaria prova del cast: oltre al monumentale M. Caine e alla bella C. Theron, anche T. Maguire risulta ispirato. La regia mostra qualche incertezza ma niente che riesca ad inficiare in maniera eccessiva il valore di una simile pellicola.



Lorenzo, 21 anni, Arconate (MI).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 12   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Girl (V.O.) | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | Il potere dei soldi | Johnny English colpisce ancora | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | Hell Fest | Halloween - La notte delle streghe | Arrivederci Saigon | Una Donna Fantastica | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Renzo Piano: l'architetto della luce | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Lo schiaccianoci e i quattro regni | Thugs of Hindostan | Disobedience (V.O.) | Il mistero della casa del tempo | #Ops - L'Evento | La stanza delle meraviglie | Overlord (V.O.) | Perez. | Notti magiche | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Il giovane Karl Marx | Transfert | Il filo nascosto | Il Violinista del Diavolo | Babylon Sisters | Ti Porto Io | La fuitina sbagliata | Quasi amici - Intouchables | Opera senza autore | Papa Francesco - Un uomo di parola | Malerba | Up&Down - Un film normale | Il settimo sigillo | Resina | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Easy - Un viaggio facile facile | The Domestics | A Star Is Born | Visages villages | Iris | Tutti lo sanno | Angel face | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | Millennium - Quello che non uccide | Achille Tarallo | The Wife - Vivere nell'ombra | Halloween | The Wife - Vivere nell'ombra (V.O.) | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | Illegittimo | First Man - Il primo uomo | Don't Worry | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Ritratto di Famiglia con Tempesta | La verità, vi spiego, sull'amore | BlacKkKlansman (V.O.) | La Casa dei Libri | Senza lasciare traccia (2016) | Sogno di una notte di mezza età | La diseducazione di Cameron Post (V.O.) | Il sacrificio del cervo sacro | A Voce Alta - La Forza della Parola | Marina Abramovic: The Artist Is Present | Dogman | Il mio Godard | Titanic (NO 3D) | Resta con me | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Zanna Bianca | A Quiet Passion | Tutti lo sanno (V.O.) | L'albero dei frutti selvatici | Soldado | Il balletto del Bolshoi: La Bayadère | BlacKkKlansman | Il presidente (V.O.) | Ora e sempre riprendiamoci la vita | La ragazza dei tulipani | In viaggio con Adele | La Settima Musa | Menocchio | Tonya | Mr. Long | Il prigioniero coreano | Le ereditiere | Un Affare di Famiglia | Cosa dirà la gente | Otzi e il mistero del tempo | Summer | L'Insulto | Guardiani della Galassia Vol. 2 (NO 3D) | Searching | Venom (NO 3D) | Nessuno come noi | Universitari - Molto più che amici | Una folle passione | Zen sul ghiaccio sottile | Lazzaro Felice | The Children Act - Il verdetto (V.O.) | Finche' nozze non ci separino | Fahrenheit 11/9 | Il Tuttofare | Zanna Bianca (NO 3D) | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | L'ordine delle cose | Il ragazzo più felice del mondo | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Hunter Killer - Caccia negli abissi (V.O.) | Zombie contro Zombie | A-X-L - Un'amicizia extraordinaria | Sembra mio figlio | The Children Act - Il verdetto | La terra dell'abbastanza | Beate | Pupazzi senza gloria | La Casa dei Libri (V.O.) | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Bernini | Girl | La donna dello scrittore | Disobedience | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico (V.O.) | Euforia | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | Chasing Ice | Lo schiaccianoci e i quattro regni (V.O.) | Una storia senza nome | Femmina folle | Overlord | Senza lasciare traccia | The Reunion | Nureyev | Il presidente | Hunter Killer - Caccia negli abissi | Ti presento Sofia | Mary Shelley - Un amore immortale | Conversazione su Tiresia | Soldado (V.O) | Lucky | Lissa ammetsajjel | Conta su di me | Sulla mia pelle | Benvenuti a casa mia | 1945 | A Star Is Born (V.O.) | First Man - Il primo uomo (V.O.) | Gravity (NO 3D) | La scuola serale | Un figlio all'improvviso | Il complicato mondo di Nathalie | The Predator (NO 3D) | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Uno di famiglia | Tutti in piedi | 7 sconosciuti a El Royale | The Happy Prince | Quello che non so di lei |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi (2018), un film di Tom Edmunds con Tom Wilkinson, Aneurin Barnard, Christopher Eccleston.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: