FilmUP.com > Recensioni > Overlord
HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Overlord

La recensione del film a cura della Redazione di FilmUP.com

di Francesco Lomuscio31 agosto 2018Voto: 7.0
 

  • Foto dal film Overlord
  • Foto dal film Overlord
  • Foto dal film Overlord
  • Foto dal film Overlord
  • Foto dal film Overlord
  • Foto dal film Overlord
Con una squadra di paracadutisti americani che, incaricati di distruggere un radiotrasmettitore in cima ad una chiesa fortificata e portare a termine la propria fondamentale missione, si lancia nella Francia occupata dai nazisti a poche ore dallo sbarco in Normandia, l’apertura del secondo lungometraggio diretto da Julius Avery – autore nel 2014 di “Son of a gun” – lascia immediatamente pensare che ciò che scorre sullo schermo altro non sia che l’ennesimo war movie sfornato dall’industria cinematografica americana.

Impreziosita dalla produzione di J.J. Abrams, invece, la quasi ora e cinquanta di visione si colloca in un ambito piuttosto diverso, in quanto, a partire dal momento in cui i soldati incontrano la giovane Chloe alias Mathilde Ollivier, che dice di avere una zia malata e che vive insieme al fratellino perché i suoi genitori sono stati portati via dall’esercito tedesco, comincia a farsi sentire una certa sensazione di mistero, ulteriormente accentuata da osservazioni relative al fatto che, a quanto pare, il catrame nel terreno potrebbe avere dei poteri.
Sensazione di mistero destinata a permeare il primo tempo di lenta attesa di un’operazione che, tempestata di consuete visite casalinghe da parte degli spietati servitori di Adolf Hitler e costruita quasi del tutto in interni, non avrebbe affatto sfigurato tra gli episodi del mitico fanta-telefilm “Ai confini della realtà”.

Perché, man mano che i fotogrammi avanzano, appare sempre più evidente il tentativo di mettere in piedi un racconto per immagini accostabile, in un certo senso, alla struttura narrativa che caratterizzò nel 1996 il super cult “Dal tramonto all’alba” di Robert Rodriguez; in quanto, se in quel caso avevamo un noir d’azione sfociante, poi, in una storia di vampiri, qui si approda ad esperimenti finalizzati alla creazione di soldati immortali.
Quindi, è la non poche volte sfruttata – dal “Revolt of the zombies” diretto nel 1936 da Victor Halperin a “Zombie massacre 2: Reich of the dead” di Marco Ristori e Luca Boni, datato 2015 – tematica dell’esercito di invincibili morti viventi in divisa militare ad essere rinnovata e attualizzata secondo le esigenze della Settima arte d’intrattenimento d’inizio terzo millennio.

Un rinnovamento in cui “Overlord” – oltretutto presentato fuori concorso presso l’edizione 2018 del Trieste Science+Fiction Festival – sembra riuscire senza dubbio alla grande, grazie in particolar modo ad una impeccabile confezione tecnica che, dalla splendida fotografia concepita a quattro mani da Laurie Rose e Fabian Wagner agli eccellenti effetti speciali di trucco, si rivela uno degli aspetti vincenti di un coinvolgente spettacolo horror in fotogrammi atto ad identificare nella propria frenetica seconda parte il validissimo motivo dell’acquisto del biglietto.

Del resto, è lì che vengono collocati i pochi ma decisamente spaventosi e graficamente accattivanti zombi; mentre, tra impressionanti infilzamenti corporei e fracassamenti di crani, a mancare non è neppure una ferocia opportunamente stemperata, quando necessario, attraverso l’ironia (si pensi soltanto alla situazione del soldato imbavagliato a bordo del sidecar, a suo modo geniale).


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Pepe Mujica, una vita suprema | Non succede, ma se succede... (V.O.) | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Antropocene - L'epoca umana | Domani è un altro giorno | Tutti lo sanno | Ma cosa ci dice il cervello | It - Capitolo due | Solo cose belle | Dolor y Gloria | Arrivederci Professore | Il Pianeta In Mare | Le verità (V.O.) | At the Matinée | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Non ci resta che vincere (V.O.) | Ad Astra (V.O.) | Gemini Man | Roger Waters Us + Them | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | Sir - Cenerentola a Mumbai | Mio fratello rincorre i dinosauri | Manta Ray (V.O.) | Virgin Mountain | C'era una volta...a Hollywood | Rambo: Last Blood | Psicomagia - Un'arte per guarire | Joker | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Le verità (2017) | L'uomo che volle vivere 120 anni | Weathering With You | 5 è il numero perfetto | Il traditore | La donna elettrica | Quel giorno d'estate | Momenti di trascurabile felicità | Mademoiselle | Yesterday | Fiore gemello | Appena un minuto | Gloria Bell | La Scomparsa di mia Madre | Serenity - L'isola dell'inganno | Apocalypse Now | A spasso col panda | Il Sindaco del Rione Sanità | Il Piccolo Yeti | Il professore e il pazzo | Nureyev - The White Crow | Bentornato Presidente! | La vita invisibile di Eurídice Gusmão (V.O.) | La fattoria dei nostri sogni | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Burning - L'Amore Brucia | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | E Poi c'è Katherine | Cyrano mon amour | Io, Leonardo | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Tuttapposto | Il vizio della speranza | Brave ragazze | Gemini Man (NO 3D) | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Effetto Domino | Thanks! | La mafia non è più quella di una volta | I migliori anni della nostra vita | Lou Von Salomé | Dora e la città perduta | Non succede, ma se succede... | Martin Eden | Nato a Xibet | Ti Porto Io | Zen sul ghiaccio sottile | Ad Astra | Hole - L'Abisso | Apocalypse Now - Final Cut | Gemini Man (V.O.) | Non si può morire ballando | Manta Ray | Il Re Leone (NO 3D) | I Figli del Fiume Giallo | Vivere | Il Signor Diavolo | Cold war | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Rosa | Tolkien (V.O.) | Aquile randagie | The Rider - il sogno di un cowboy | Sergio e Sergej - Il professore e il cosmonauta | Drive me Home | Le verità | Tutta un'altra vita | La mafia uccide solo d'estate | Joker (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Judy (2019), un film di Rupert Goold con Renée Zellweger, Jessie Buckley, Rufus Sewell.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: