Leonardo.it

HomePage | Elenco alfabetico


FILMOGRAFIA   BIOGRAFIA   PHOTO GALLERY


Nicolas Cage
Nicolas Cage Il premio Oscar Nicolas Cage è uno degli attori più versatili del nostro tempo, che si è distinto allo stesso modo nel genere drammatico e nella commedia. La sua indimenticabile performance nei panni di un alcolizzato che beve fino alla morte nel dramma della MGM "Via da Las Vegas", diretto da Mike Figgis gli ha valso il primo Oscar, seguito da un Golden Globe e dal premio di miglior attore del New York Film Critics Circle, Los Angeles Film Critics Association, Chicago Film Critics e del National Board of Review. Cage era già un protagonista affermato quando fu candidato all'Oscar, Golden Globe, Screen Actor's Guild e al BAFTA per il doppio ruolo dei fratelli gemelli, 'Charlie' e 'Donald Kaufman' nella commedia di Spike Jonze, "Adaptation", con Meryl Streep e Chris Cooper.
Nel 2003, Cage è stato protagonista de "Il genio della truffa" della Warner Brothers, in cui interpretava un artista del crimine fissato, sul punto di mettere a segno una truffa colossale, quando la figlia teenager sopraggiunge inaspettatamente. Diretto da Ridley Scott, il film vedeva protagonisti anche Sam Rockwell e Alison Lohman. Il film è stato presentato al Festival di Venezia e ha preso parte al Toronto Film Festival.
Di recente abbiamo visto Cage ne "Il mistero dei templari" di Jerry Bruckheimer e Disney film, per la regia di Jon Turteltaub. Cage ha anche preso parte accanto a Michael Caine a "The Weather Man" di Gore Verbinski per Paramount Studios.
"The Weather Man" parla di un meteorologo che vive con moglie e figli a Chicago e che deve affrontare I problemi derivanti da un trasferimento a New York.
Alla fine del 2002, Cage ha presentato il suo debutto alla regia dal titolo "Sonny" prodotto da Gold Circle Films, Vortex Pictures e Saturn Productions dello stesso Cage, per il quale il regista ha riunito un cast sbalorditivo di attori come il premio Golden Globe James Franco nel ruolo del protagonista 'Sonny', un gigolo, e poi Mena Suvari, Brenda Blethyn ed Harry Dean Stanton. Il film è stato accolto al Festival di Deauville del 2002, sempre nel 2002, la società di produzione di Cage, la Saturn Films, ha realizzato per la Universal Pictures, "The life of David Gale". Il film aveva per protagonisti Kevin Spacey nei panni di un assassino nel braccio della morte, Kate Winslet, che interpretava una giornalista e Laura Linney come attivista contro la pena di morte. La Saturn Films ha prodotto inoltre il successo di critica della Lions Gate, "L'ombra del vampiro", per cui Willem Dafoe è stato candidato all'Oscar. Sempre nel 2002, Cage era protagonista nei panni del Sergente Joe Enders di "Windtalkers", di John Woo, un dramma ambientato nella seconda Guerra mondiale, prodotto da MGM.
L'attore ha anche preso parte a "Il mandolino del capitano Corelli" di Universal Pictures, per la regia di John Madden e scritto da Shawn Slovo, il film è una storia romantica basata sull'omonimo romanzo, ed è stato girato interamente in Grecia, nell'isola di Cefalonia.
Cage è tornato poi alla commedia romantica nel ruolo di protagonista, accanto a Tea Leoni, con "The family man", della Universal, per la regia di Brett Ratner ("Rush Hour - Due mine vaganti"). Per la sua performance, Cage è stato premiato nel 2000 con il Blockbuster Entertainment Award. Lo stesso anno l'attore è stato protagonista del remake "Fuori in 60 secondi", di Jerry Bruckheimer, con Angelina Jolie e Giovanni Ribisi e nel successo di critica di Martin Scorsese "Al di là della vita" con Patricia Arquette e John Goodman.
Nel febbraio del 1999, Cage ha recitato in "8MM - Delitto a luci rosse" della Columbia TriStar. Il film, diretto da Joel Schumacher, vedeva protagonisti anche Joaquin Phoenix ed è stato presentato al Festival di Berlino. Nel 1998, l'attore la lavorato con Brian De Palma in "Omicidio in diretta", della Paramount Pictures nonché nel successo di incassi della Warner Bros "La città degli angeli", con Meg Ryan e per la regia di Brad Silberling.
"La città degli angeli" è il remake dell'acclamato film di Wim Wenders del 1987 "Il cielo sopra Berlino".
Nel 1997, Cage ha preso parte al thriller d'azione di grande successo "Face Off" di John Woo, di cui era protagonista accanto a John Travolta. Il ruolo gli valse un Blockbuster Entertainment award come miglior attore in un film d'azione, nonché tre candidature all'MTV Movie Award per la miglior performance maschile, miglior duo sullo schermo e miglior antagonista. Cage è stato anche protagonista, accanto a John Cusack e John Malkovich di "Con Air", che lo ha visto di nuovo collaborare col produttore Jerry Bruckheimer, nonché del successo d'azione "The Rock" accanto a Sean Connery ed Ed Harris per la Simpson-Bruckheimer Productions e Hollywood Pictures.
Cage ha recitato accanto a Shirley MacLaine, nel successo della TriStar "Cara, insopportabile Tess", e nell'acclamato noir prodotto da Propaganda "Red Rock West", accolto da un pubblico entusiasta, nonostante la distribuzione limitata. L'attore ha ripreso la collaborazione con il regista Andrew Bergman in "Può succedere anche a te" accanto a Bridget Fonda e Rosie Perez, ed è stato protagonista del thriller di Barbet Schroeder "Il bacio della morte".
È stato il ritratto di Cage del tormentato veterano della Guerra del Vietnam di "Birdy - le ali della libertà" a far notare la prima volta le sue qualità di attore. Diretto da Alan Parker, "Birdy" vinse il premio della giuria a Cannes, successivamente Cage fu candidato al Golden Globe come miglior attore protagonista per il ruolo dell'amante di Cher in "Stregata dalla luna". "Cuore selvaggio" di David Lynch, con Cage e Laura Dern, vinse la Palma d'Oro al Festival di Cannes del 1990.
Nel 1992 è stato candidato ancora al Golden Globe per la commedia romantica "Mi gioco la moglie… a Las Vegas", diretto da Andrew Bergman per la Castlerock, accanto a Sarah Jessica Parker e James Caan. Nell'agosto del 1996, Cage è stato premiato al Festival di Montreal con l'autorevole premio alla carriera.
L'attore ha avuto l'onore di ricevere il primo Distinguished Decade in Film Award, mai attribuito prima da ShoWest. Inoltre, con una nota cerimonia, ha lasciato l'impronta della mano e del piede al Grauman's Chinese Theater su Hollywood Boulevard, è stato premiato dalla American Cinematheque dal Moving Picture Ball Award del 2001, preceduto da colleghi del calibro di Sean Connery, Mel Gibson e Jodie Foster.
Sempre al cinema ha preso parte a "Valley Girl", "The Cotton Club", "In gara con la luna", "Nato per vincere", "Peggy Sue si è sposata", "Arizona Junior" di Joel e Ethan Coen, "Stress da vampiro" e "Apache pioggia di fuoco".
Nicolas Cage è cresciuto a Long Beach in California, dove ha vissuto fino al trasferimento della sua famiglia a San Francisco, quando aveva 12 anni. Cage ha poi iniziato a recitare a 15 anni, quando si iscrisse al San Francisco American Conservatory Theatre, con cui prese parte alla produzione scolastica di "Golden Boy". Si trasferì successivamente a Los Angeles, e pur frequentando ancora il liceo, ottenne una parte nel film TV "The Best of Times". Il debutto cinematografico risale a "Rusty il selvaggio". Cage vive a Los Angeles.

P.B.
(aggiornato al 12/12/2005)





Nicolas Cage è un attore molto versatile, noto per le sue interpretazioni sia in ruoli drammatici che brillanti. Nasce a Long Beach in California nel '64; il padre è August Coppola, professore di letteratura, la madre Joy Vogelsang, coreografa.
Di chiare origini italiane e tedesche è normale pensare che con quel cognome (infatti è il nipote del grande regista Francis Ford Coppola) la sua strada verso il grande cinema fosse tutta in discesa; ma anche per lui non è stato così semplice.
Ha iniziato a recitare all'età di 15 anni quando si iscrisse all'American Conservatory Theatre di San Francisco, poi due anni dopo ha lasciato San Francisco e il liceo per trasferirsi a Los Angeles e iniziare a lavorare nel telefilm "Best of times".
Nel frattempo però lavorava anche al Fairfax Theater come venditore di pop corn con la speranza prima o poi di poter iniziare la carriera al cinema e intanto cambia il suo cognome in Cage in onore di un noto personaggio di un fumetto della Marvel.
Il suo vero esordio arriva grazie allo zio Francis Ford Coppola con "Rusty il selvaggio" nell'83 seguito da "The cotton club" e dal bellissimo "Birdy - le ali della libertà" con Matthew Modine e diretto da Alan Parker.
Da quel momento tutto diventa più facile: è tra i protagonisti di "Peggy Sue si è sposata", "Arizona junior", il premiato "Stregata dalla luna" e "Cuore selvaggio" di David Lynch.
Nel '95 si sposa con l'attrice Patricia Arquette (dalla quale ha divorziato a marzo 2001) e l'anno dopo ottiene il più importante riconoscimento grazie al film "Via da Las Vegas" che lo vede vincitore dell'Oscar come miglior attore protagonista.
Successivamente si esibisce in alcuni film d'azione di grande impatto al botteghino quali "The Rock", "Con Air" e "Face Off". Dopo il film di Scorsese "Al di là della vita" in cui recita con la moglie (ancora per poco, poi i due si separano), "Fuori in 60 secondi", e "Il mandolino del Capitano Corelli", lo vedremo impegnato ancora con Woo in "Windtalkers" e con Spike Jonze in "Adaptation".
Dopo il suo divorzio Nicolas non ha perso tempo con la sua vita sentimentale: si è infatti fidanzato con Lisa Marie Pressley che ha promesso di sposare entro la fine dell'anno.

Sandro Mattana
(aggiornato al 09/11/2001)

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Vampiretto | The Broken Key | Capitan Mutanda: Il film | Il pugile del duce | Mr. Ove | The Place | Florence | Manifesto | L'esodo | Cicogne In Missione (NO 3D) | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | Finché c'è prosecco c'è speranza | Borg McEnroe | Mistero a Crooked House | Appuntamento al parco | Una Vita, Une vie | La ragazza nella nebbia | La signora dello zoo di Varsavia | Justice League | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Geostorm (NO 3D) | Gomorra 3 - La serie | Piani Paralleli | Tutto quello che vuoi | Babylon Sisters | I'm - Infinita come lo spazio (NO 3D) | Il colore nascosto delle cose | La Tenerezza | Human Flow | Kong: Skull Island (NO 3D) | Non c'è campo | Saw: Legacy | Caccia al tesoro | Flatliners - Linea mortale | The Nice Guys | Il cliente | La Battaglia Di Hacksaw Ridge (V.O.) | Il contagio - The Contagion | Flatliners - Linea mortale (V.O.) | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Thor: Ragnarok (NO 3D) | Classe Z | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | La battaglia dei sessi | Il diritto di contare | Nove lune e mezza | Sole, cuore, amore | Il senso della bellezza | L'arte della felicità | Il domani tra di noi | Mazinga Z - Infinity | Auguri per la tua morte | Zona d'ombra - Una scomoda verità | Loving Vincent | American Assassin | L'uomo di neve | Justice League (V.O.) | L'intrusa | The Teacher | Un altro me | Anime nere | Brutti e cattivi | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no (V.O.) | L'altra metà della storia | Justice League (NO 3D) | It | Paddington 2 | Il disprezzo (V.O.) | Vittoria e Abdul | Never-Ending Man: Hayao Miyazaki | Il libro di Henry | Bad Moms 2 - Mamme molto più cattive | Gli asteroidi | Ogni tuo respiro | Pipì Pupù e Rosmarina in Il Mistero delle Note Rapite | Terapia di coppia per amanti | Borg McEnroe (V.O.) | Capitan Harlock 3d (NO 3D) | Così parlò De Crescenzo | Nico, 1988 | My Name Is Emily | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Good Time | Addio Fottuti Musi Verdi | Blade Runner 2049 (NO 3D) | Thor: Ragnarok | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Nut Job - Operazione Noccioline (NO 3D) | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | La bicicletta verde | Dove non ho mai abitato | Gifted - Il dono del talento | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Una questione privata | Renegades - Commando d'assalto | La botta grossa | Paterson | Agnus Dei | Gli sdraiati | Madre! (V.O) | The Paris Opera | Dunkirk | Veleno | The Square | Io Danzerò | Il palazzo del Viceré | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | Agadah | Julieta | Paddington | La ragazza del mondo | Ritorno in Borgogna | La Notte non fa più Paura | Lasciati Andare | La pelle dell'orso | Malarazza | Easy - Un viaggio facile facile | La casa di famiglia | Vita da giungla: alla riscossa! - Il film | L'incredibile vita di Norman | Il mio Godard | Gramigna | Nut Job 2: Tutto molto divertente | Ammore e malavita | Noi Siamo Tutto | Gatta Cenerentola | Detroit |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La Bisbetica Domata (2017), un film di   con Ekaterina Krysanova, Vladislav Lantar, Olga Smirnova.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: