FilmUP.com > Recensioni > Peterloo
HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Peterloo

La recensione del film a cura della Redazione di FilmUP.com

di Leonardo Mezzelani31 agosto 2018Voto: 8.0
 

  • Foto dal film Peterloo
  • Foto dal film Peterloo
Merce rara sono i film in costume, in particolare quelli ben fatti e convincenti. Ancor più rari sono i registi capaci di reggere la prova con il racconto storico. Ecco che portare sul grande schermo il massacro di Peterloo una delle poche opzioni valevoli non poteva che essere Mike Leigh, dopo il meraviglioso Turner.
L’Inghilterra è riuscita ad uscire vincitrice dalle Guerre Napoleoniche, ma ogni guerra porta dietro di sé degli strascichi e, dopo la battaglia di Waterloo, il paese è nel caos. Tra un re assenteista e nobili pronti a rosicchiare qualche briciola di potere in più c’è un popolo che comincia a prendere coscienza di sé ed è pronto a ribellarsi.

L’apertura del film è proprio lì sui campi di battaglia di Waterloo, mostrati con splendidi campi lunghi. Tra la distruzione e la vittoriosa morte c’è un giovane soldato che non smette di suonare la tromba per i suoi. Deposte le armi inizia il suo viaggio verso casa, barcollando, a piedi facendosi simbolo per lo spettatore del destino del suo paese. La sua famiglia è una di quelle che seguiremo per tutto il percorso che porterà alla nascita del movimento reazionario che poi si concretizzerà nella marcia pacifica verso Manchester, per chiedere il suffragio universale maschile.

In “Peterloo”, come già detto, a contrastare una classe nobiliare statica e rigida (composta da politici, medici e sadici giudici) c’è un popolo cosciente del presente, con pochi studi alle spalle ma grande voglia di imparare, mettersi in discussione. È così che la gente comune comincia ad informarsi, fare piccoli comizi per discutere sui loro diritti, su come poterli ottenere e rafforzare. In questa giostra si avvicenderanno vari personaggi, ognuno mosso dai propri interessi, dai propri ideali. Anche tra la fila dei “buoni” Mike Leigh ci mostra varie sfaccettature, come a dirci che ad un nobile ideale non corrisponde necessariamente un animo altrettanto nobile.
Nell’arco di questi 153’ l’elegantissima regia culla lo spettatore, lo accompagna in un’Inghilterra pre vittoriana che non vedevamo così bella sul grande schermo da tanti anni. “Peterloo” ci racconta la storia come un’opera d’arte in un museo, ci riempie gli occhi con immagini e narrazione che rimandano inevitabilmente ai capolavori del nostro Roberto Rossellini.

Bisogna ammettere che la lunghezza del film e la sua eccessiva verbosità, non rende la visione estremamente facile, non è difficile perdersi tra gli intricati e pomposi dialoghi dei comizi. Fino all’arrivo del tanto atteso (si fa per dire) massacro del titolo, il ritmo del film è molto lento, forse troppo.
Eppure al momento della carica della cavalleria sui manifestanti non si può non rimanere colpiti dalla precisa ricostruzione del tutto. Una dolorosa gioia per gli occhi, il manifesto di un’umanità incapace di non uccidere, ma anche di un’umanità che non vuole arrendersi. Lo sguardo di un re che fa tutto, fuorché occuparsi dei suoi compiti, lo sguardo di una madre che ha perso tutto, fuorché la speranza.


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Due sotto il burqa | Santiago, Italia | Ti presento Sofia | L'uomo che uccise Don Chisciotte | La donna elettrica (V.O.) | Parigi a Piedi Nudi | Amici come prima | La casa delle bambole - Ghostland | Separati ma non troppo | Lontano da qui (V.O.) | Renzo Piano: l'architetto della luce | A Quiet Passion | Michelangelo - Infinito | BlacKkKlansman | Pulp Fiction (V.O.) | The Dawn Wall | Il castello di vetro | Paulina | L'appartamento (V.O.) | L'uomo che rubò Banksy | Macchine mortali | Bohemian Rhapsody | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Stronger - Io sono più forte | In guerra (V.O.) | La donna elettrica | L'uomo sul treno - The Commuter | Non ci resta che vincere (V.O.) | Robin Hood - L'origine della leggenda | Il vizio della speranza | Lo sguardo di Orson Welles | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Il dubbio - Un caso di coscienza | Un nemico che ti vuole bene | The Wife - Vivere nell'ombra | Millennium - Quello che non uccide | Red Land (Rosso Istria) | Tonya | Don't Worry (V.O.) | Styx | Vergine giurata | Summer | Wine to love | First Man - Il primo uomo (V.O.) | Il maestro di violino | Il ragazzo più felice del mondo | Un piccolo favore (V.O.) | L'atelier | Se son rose | Omicidio al Cairo (V.O.) | Transfert | A Star Is Born | Petit Paysan - Un eroe singolare | Ricomincio da noi | Conversazioni Atomiche | First Man - Il primo uomo | Il mistero della casa del tempo | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | Il Banchiere Anarchico | Il complicato mondo di Nathalie | Corpo e anima | Non ci resta che vincere | Estate 1993 | Menocchio | Alla salute | Roma | Tutti lo sanno | Charley Thompson | La Casa dei Libri (V.O.) | Disobedience | Macchine mortali (NO 3D) | Moschettieri del Re - La penultima missione | Ride | Macchine mortali (V.O.) | Roma (V.O.) | Din Don | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | Un giorno all'improvviso | Don't Worry | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | Un sacchetto di biglie | Il Grinch | Conta su di me | La prima pietra | Lontano da qui | Un Affare di Famiglia | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | A Voce Alta - La Forza della Parola | Unsane | Isabelle | La mia famiglia a soqquadro | Colette (V.O.) | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico (V.O.) | Transformers - L'ultimo cavaliere (NO 3D) | Sogno di una notte di mezza età | Richard - Missione Africa | Colette | L'appartamento | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Il gioco delle coppie | Banksy Does New York | I Misteri di Ichnos - La Strega di Belvì | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Halloween | Up&Down - Un film normale | Opera senza autore | Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza | Ovunque proteggimi | Ti Porto Io | Tre volti | Widows - Eredità criminale | Ride (di Jacopo Rondinelli) | La Casa dei Libri | Troppa grazia | Alpha - Un'amicizia forte come la vita | The Children Act - Il verdetto | Bumblebee (NO 3D) | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Senza lasciare traccia | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Le Fidèle (V.O.) | Dinosaurs | La donna dello scrittore | Exit Through the Gift Shop | Il testimone invisibile | Capri-Revolution | Un piccolo favore | La donna che visse due volte | La Strega Rossella e Bastoncino | Tito e gli Alieni | Sulla mia pelle | Notti magiche | In guerra | Il Grinch (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Ralph Spacca Internet (2018), un film di Phil Johnston, Rich Moore con Idina Menzel, Kristen Bell, Alan Tudyk.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: