Piazza delle cinque lune
Siena, ai nostri giorni. Rosario Saracini (Donald Sutherland - Una squillo per l'ispettore Klute, M.A.S.H.), festeggia l'ultimo giorno di lavoro come procuratore capo, e, mentre torna a casa, viene assalito da un losco figuro nell'androne della palazzina in cui vive. L'uomo gli dà uno strano pacchetto e scappa via. Una volta entrato nel suo appartamento Saracini scarta il regalo misterioso, scoprendo cosi un vecchio film girato in super 8 che mostra il sequestro di Aldo Moro a Via Cesare Fani il 16/3/1978. Per l'ex procuratore capo è l'occasione per lasciare qualcosa d'importante ai posteri prima di morire e, insieme al suo guardaspalle Branco (Giancarlo Giannini - Il Male Oscuro, Hannibal) e la sostituta Fernanda Doni (Stefania Rocca - Nirvana, Casomai), ricomincia ad indagare sul caso più importante d'Italia. La pista, a distanza di anni, è difficile da seguire ma Saracini, grazie alla sua tenacia, riesce a muoversi bene, anche se i corridoi del potere sono imprevedibili.

Questa l'operazione di Renzo Martinelli (Porzus, Vajont) intitolata "Piazza delle Cinque Lune" che, nella prima parte, si dedica alla ricostruzione fedele del sequestro in Via Cesare Fani, con tanto di flashback riproposti in bianco e nero con tanto di celluloide sgranata del Super 8. Mentre la seconda fase dà più spazio al percorso pieno di insidie che intraprende Sutherland nella sua inchiesta. Ma, con tutto il rispetto verso la famiglia Moro, l'intento di Martinelli è uno dei meno riusciti nella storia del cinema. Quei pochi che si sono documentati sul perché di quella strage attraverso libri sul caso, erano già riusciti a dare tutte le spiegazioni plausibili, la pellicola non aggiunge niente di interessante. Persino una puntata di un programma di Minoli sul secondo canale un mesetto fa era riuscita ad essere più approfondita ed appassionante. Lo stile narrativo di Martinelli non riesce a coinvolgere, non basta qualche dolly nei momenti cruciali, e un paio di trovate fatte con la computer grafica per alzare una tensione che non c'è. Alcune soluzioni visive ricordano persino un Dario Argento piuttosto datato. Ogni cosa, ogni piccolo ingranaggio è scontato, per non approfondire parlando di un finale che definire banale è quasi un complimento. Che dire di Donald Sutherland e Giancarlo Giannini? Fanno il loro lavoro, sono pagati per questo. Stefania Rocca, nel ruolo del sostituto magistrato, cerca, forse, di uscire dal quel ghetto che un certo tipo di cineasti italiani le ha disegnato apposta, ma, proprio per colpa del regista, non riesce neanche a convincere se stessa. Forse l'intento di Martinelli era quello di divulgare alle masse quella strana indagine piena di lacune, usando un mezzo come il cinema, alla portata di tutti. Solo che, per far restare seduti un paio d'ore gli spettatori, bisogna saperlo usare, il "Cinema".
Un consiglio a quelli che, mentre sbirciano il giornale, scelgono a loro discapito di puntare il dito su questo film: portatevi appresso, nella sala, un mazzo di fiori. Non tanto per ricordare un uomo che, con la sua statura, avrebbe potuto rovesciare le sorti del nostro paese, ma, più che altro, perché se questo è il tipo di opere che dovrebbe gareggiare con le grandi produzioni americane, vuol dire che il nostro cinema è proprio defunto.

Marco Massaccesi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.






I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
The Quake - Il terremoto del secolo | Il testimone invisibile | I fratelli Sisters | Il Re Leone (NO 3D) | Momenti di trascurabile felicità | Charlie says | Men in Black: International | Avengers: Endgame (NO 3D) | Il Re Leone | Il ragazzo più felice del mondo | Crawl - Intrappolati | Il mangiatore di pietre | Border - Creature di confine | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | Arrivederci Professore | Un giorno all'improvviso | La mia vita con John F. Donovan | Wolf Call - Minaccia in alto mare | Jules e Jim (V.O.) | I morti non muoiono | 7 uomini a mollo | Kin | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | The deep | La rivincita delle sfigate | Submergence | Una notte di 12 anni | Due amici | Cafarnao - Caos e miracoli | Burning - L'Amore Brucia (V.O.) | Beautiful Boy | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Diamantino - Il calciatore più forte del mondo | La donna elettrica | A un metro da te | Il Corriere - The Mule | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | Tutti in piedi | Il vento fa il suo giro | Toy Story 4 (NO 3D) | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | Un amore senza fine | The Nest - Il nido | Nureyev - The White Crow | Euforia | Stanlio e Ollio | Ancora un giorno | Santiago, Italia | Tesnota | Green book | Hotel Artemis | Dolcissime | Aladdin (NO 3D) | Men in Black: International (NO 3D) | Birba - Micio combinaguai | Peterloo (V.O.) | La donna dello scrittore | I Figli del Fiume Giallo | La tartaruga rossa | Copia originale | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Il Signor Diavolo | X-Men: Dark Phoenix (NO 3D) | Domani è un altro giorno | L'ospite | I villeggianti | Il campione | Le invisibili | Il traditore | Sangue nella bocca | Bohemian Rhapsody | Scappo a casa | Pop Black Posta | Dolor y Gloria | Cold war | Isabelle - L'ultima evocazione | La Caduta dell'Impero Americano | Nevermind | Alla corte di Ruth - RBG | Il primo re | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | L'ultima ora (V.O.) | A Star Is Born | Beate | Roma | Annabelle 3 | Serenity - L'isola dell'inganno | Men in Black: International (V.O.) | L'uomo fedele | Il ritratto negato | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Goldstone - Dove i mondi si scontrano | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | In viaggio con Adele | Il Corpo della Sposa - Flesh Out | La prima vacanza non si scorda mai | Il museo del Prado - La corte delle meraviglie | Cyrano mon amour | Selfie | Il Re Leone (V.O.) | Il professore e il pazzo | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Bangla | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | A spasso con Willy | Solo cose belle | The Wife - Vivere nell'ombra | Un nemico che ti vuole bene | Domino |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: