Leonardo.it


Piovono Mucche
(Alessandro Tiberi, Ultrà, Ascolta la canzone del vento), giovane obiettore di coscienza, capita nella comunità "Ismaele", situata nella periferia di Roma, per svolgere il servizio civile. Sarà, per lui, l'occasione per affrontare un altro tipo di realtà, quella dei paraplegici. Gli altri obiettori cercheranno di instradarlo con quel poco che hanno imparato durante il loro periodo di servizio, usando maniere poco ortodosse ma, fondamentalmente, piene di umanità.
Matteo conoscerà anche Beatrice (Barbara Bonanni), giovane disabile, e con la quale avrà una breve storia d'amore. Una volta entrato nel meccanismo della comunità il ragazzo cercherà, insieme agli altri, di autogestire il gruppo combattendo contro l'ottusità di una direttrice tiranna, anch'essa paraplegica, e un vicepresidente troppo burocrate, fino a quando arriverà il giorno del congedo.
Questa l'idea del film "Piovono Mucche" di Luca Vendruscolo (Vincitore del premio Solinas nel 1996), girato in super 16mm e poi gonfiato in 35mm (standard ormai utilizzato da quasi tutto il cinema indipendente italiano), ripresa dalla sua esperienza personale durante il servizio civile. Vendruscolo riesce a parlare delle persone handicappate con un rispetto inconsueto nel panorama cinematografico, di solito è un elemento che può stimolare, da parte di chi lo gira, un naturale senso per il patetico, il semi documentaristico facendosi prendere da un ragionevole sentimentalismo. Tutto questo in "Piovono Mucche" non c'è, il film è schietto, genuino, frizzante, non vuole tanto denunciare ma, più che altro, raccontare in maniera divertente un mondo che fatichiamo a fare nostro. Ricordando quei giorni, infatti, il regista dice "Tu non sai cosa vuol dire essere disabili, non potersi alzare la mattina da soli, etc., tutto questo in un anno, dai pazienti, non mi è stato mai detto, forse perché erano impegnati a risolvere altri problemi".
Gli attori, a partire dal giovane Alessandro Tiberi (Matteo), sono tutti ben calibrati, attenti ai segnali delle persone che cercano di comunicare più di quanto non lo facciamo noi, che abbiamo tutti i "mezzi" necessari. Il regista, anche se alla sua prima esperienza cinematografica, riesce a far scivolare la macchina da presa in maniera quasi impercettibile, mai forzata, riuscendo ad inquadrare un contesto, quello degli obiettori, in maniera naturale, facendo respirare il racconto e, soprattutto, sottolineando la complicità che si crea fra di loro.
Se non fosse per qualche escamotage di sceneggiatura e una soluzione un pò troppo macchiettistica attuata per alcuni personaggi il film sarebbe l'esordio più lucido di questa stagione del cinema italiano.

Marco Massaccesi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.






I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Finalmente Sposi | Alla ricerca di Van Gogh | Detroit | The Post (V.O.) | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | Come un gatto in tangenziale | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water (V.O.) | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Belle & Sebastien - L'avventura continua | 45 Anni | Il filo nascosto (V.O.) | Il filo nascosto | Figlia mia | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | Il vegetale | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | L'ultima discesa | Bande A Part | Easy - Un viaggio facile facile | Made in Italy | Corpo e anima (V.O.) | Corpo e anima | Belle e Sebastien | The Square | L'ora più buia | The Post | Ore 15:17 - Attacco al treno | Insidious: L'ultima chiave | La vedova Winchester | Final Portrait - L'Arte di essere Amici | Napoli velata | Piccoli affari sporchi | The Greatest Showman | Bigfoot Junior | Crimson Peak (V.O.) | Due sotto il burqa | The Party | La forma della voce | Sconnessi | Barbiana '65 | Monster Family | Io, Daniel Blake | Morto Stalin se ne fa un altro (V.O.) | Assassinio sull'Orient Express | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Ammore e malavita | Omicidio al Cairo (V.O.) | San Valentino Stories | L'uomo sul treno - The Commuter | Grace Jones: Bloodlight and Bami | Black Panther | Coco (NO 3D) | C'est la vie - Prendila come viene | Hannah | The Disaster Artist (V.O.) | Ovunque tu sarai | Una scomoda verità 2 | Maze Runner - La rivelazione (NO 3D) | Belle & Sebastien - Amici per sempre | Ferdinand (NO 3D) | Gatta Cenerentola | Veleno | Anime nere | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Downsizing - Vivere alla grande | Mr. Ove | I primitivi | Tutti i soldi del mondo | Chiamami col tuo nome (V.O.) | Black Panther (NO 3D) | Hannah (V.O.) | Benedetta Follia | Black Panther (V.O.) | Loveless | 120 battiti al minuto | Caravaggio - L'anima e il sangue | Chiamami col tuo nome | Un sacchetto di biglie | Cinquanta sfumature di Rosso | A Casa Tutti Bene | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | How to Change the World | Il Premio | La Tenerezza | The Butler - Un maggiordono alla Casa Bianca | The Disaster Artist | Suburbicon | Kong: Skull Island (NO 3D) | My Name Is Emily | Una Vita, Une vie | Civiltà perduta (V.O.) | Dancer | Noi Siamo Tutto | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | The Startup - Accendi il tuo futuro | La vedova Winchester (V.O.) | Paterson | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Paddington 2 | Parigi può attendere | L'Insulto | Sono tornato | Lasciati Andare | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (NO 3D) | Omicidio al Cairo | Wonder | Ella & John - The Leisure Seeker | The Queen - La regina | Poesia senza fine |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Dark Night (2016), un film di Tim Sutton con Robert Jumper, Anna Rose Hopkins, Eddie Cacciol.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: