Prima ti sposo, poi ti rovino
I fratelli Coen non deludono le attese. Che "Intollerable Cruelty" (orribilmente tradotto con "Prima ti sposo, poi ti rovino") fosse uno di quei film che si ricordano e di cui si parlerà a lungo lo si è capito sin dai titoli di testa (buffi, colorati, divertenti) e da "The boxer" di Simon & Garfunkel che fa da commento alla prima scena nella quale si gusta un Geoffrey Rush a bordo di una Jaguar che tornato a casa trova la moglie con uomo che si spaccia di essere un rivenditore di articoli da piscina quando la piscina loro non ce l'hanno....
Che fosse un film che avrebbe fatto concorrenza, ad esempio, a "Il grande Lebosky", lo si intuisce quando la prima cosa che si scorge di George Clooney non sono i begli occhi profondi o il sorriso accattivante ma la sua dentatura luminosa e bianchissima che il suo personaggio cura come fosse un collier di diamanti...
Clooney è un avvocato divorzista, il migliore sulla piazza. "Il divorzio senza colpa ? E' un ossimoro" è il suo motto. Ideatore del famoso "Accordo Massey", un patto che non consente ai coniugi che si separano di rivendicare alcunché del patrimonio della parte più ricca, commette il più grande errore che un avvocato come lui possa compiere: innamorarsi della moglie (Catherine Zeta-Jones) di un cliente del quale sta curando la causa di separazione. Questa è la premessa ad una storia nella quale si dipaneranno una serie di conseguenze che condurranno ad un finale molto concitato.
Tutti eventi raccontati alla maniera dei fratelli Coen capaci di inventare personaggi assurdi e strampalati, ai quali mettono in bocca battute solo all'apparenza stupide, dialoghi che ronzano attorno all'obiettivo per poi colpirlo al cuore. Questa è la grandezza del cinema dei fratelli Coen. Mettere su una commedia sull'amore e sull'eterna battaglia tra i due sessi come se fossimo nella patinata Hollywood degli anni '5o, con situazioni da "Oggi e le comiche" che si tramutano in sequenze irresistibili. In esse vorticano personaggi, anche quelli marginali, dipinti con arguzia e tutti fortemente caratterizzati da un 'ironia disarmante. Un'altra galleria di maschere con i loro tic, le loro debolezze, le loro idiosincrasie, le loro peculiarità, che tanto cari sono ai fratelli americani.
Il cast sembra adeguarsi ottimamente al copione sul quale lavorano. Sia Clooney che la Zeta-Jones (in forma smagliante) si calano con bravura nei loro personaggi. George si dimostra un attore versatile ed in sintonia con il cinema dei fratelli americani. Riesce a caratterizzare la sua prova con spigliatezza e molto divertimento. Anche la Zeta-Jones lima il suo personaggio rendendolo ora incantevole ora antipaticissimo.
Da ricordare anche i due camei di Geoffrey Rush e Billy Bob Thornton, irrefrenabili e pieni di energia nella loro recitazione.
Un film che non fa solo ridere, ma, come costume dei fratelli Coen, è capace anche di offrire qualche spunto di riflessione.
Uno dei film più belli - pochi in verità - visti alla 60° Mostra del Cinema di Venezia.

Daniele Sesti

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: conferenza stampa.












I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | Zombieland - Doppio Colpo | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | The Bra - Il reggipetto | Good bye Lenin! | Inside Out (NO 3D) | Parasite | Mia e il Leone Bianco | L'uomo del labirinto | La famiglia Addams (NO 3D) | Joker (V.O.) | Il giorno più bello del mondo | Ploi | C'era una volta...a Hollywood | Of Fathers and Sons | I due Papi (V.O.) | Come se non ci fosse un domani | Downton Abbey | Cetto c'è senzadubbiamente | Una canzone per mio padre | Psicomagia - Un'arte per guarire | Light of My Life | Midway | L'ufficiale e la spia | L'ufficiale e la spia (V.O.) | Tutto il mio folle amore | Mio fratello rincorre i dinosauri | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Sono Solo Fantasmi | A Tor Bella Monaca non piove mai | Nati 2 volte | Aspromonte - La terra degli ultimi | Qualcosa di meraviglioso | I racconti di Parvana - The Breadwinner | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle | Parasite (V.O.) | L'età giovane | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (V.O.) | Il paradiso probabilmente | The Irishman (V.O.) | I due Papi | Lou Von Salomé | Herzog incontra Gorbaciov | Storia di un Matrimonio (V.O.) | Gemini Man (NO 3D) | Storia di un Matrimonio | Qualcosa di meraviglioso (V.O.) | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | La vita invisibile di Eurídice Gusmão (V.O.) | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (NO 3D) | Un Giorno di Pioggia a New York (V.O.) | Cena con delitto - Knives Out | Un Giorno di Pioggia a New York | Il Piccolo Yeti | Yuli - Danza e libertà | Cena con delitto - Knives Out (V.O.) | Deep - Un'avventura in fondo al mare | L'immortale | Light of My Life (V.O.) | Countdown | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Dora e la città perduta | Dilili a Parigi | Joker | Frida. Viva la vida | Searching Eva | L'inganno perfetto (V.O.) | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Gli uomini d'oro | La Belle Époque | La Scomparsa di mia Madre | Le verità | Burning - L'Amore Brucia | Le Mans '66 - La grande sfida | Il Re Leone (NO 3D) | Il paradiso probabilmente (V.O.) | Un sogno per papà | Martin Eden | Il Peccato - Il furore di Michelangelo | Il Sindaco del Rione Sanità | Frozen | L'inganno perfetto | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: