Prima ti sposo, poi ti rovino
I fratelli Coen non deludono le attese. Che "Intollerable Cruelty" (orribilmente tradotto con "Prima ti sposo, poi ti rovino") fosse uno di quei film che si ricordano e di cui si parlerà a lungo lo si è capito sin dai titoli di testa (buffi, colorati, divertenti) e da "The boxer" di Simon & Garfunkel che fa da commento alla prima scena nella quale si gusta un Geoffrey Rush a bordo di una Jaguar che tornato a casa trova la moglie con uomo che si spaccia di essere un rivenditore di articoli da piscina quando la piscina loro non ce l'hanno....
Che fosse un film che avrebbe fatto concorrenza, ad esempio, a "Il grande Lebosky", lo si intuisce quando la prima cosa che si scorge di George Clooney non sono i begli occhi profondi o il sorriso accattivante ma la sua dentatura luminosa e bianchissima che il suo personaggio cura come fosse un collier di diamanti...
Clooney è un avvocato divorzista, il migliore sulla piazza. "Il divorzio senza colpa ? E' un ossimoro" è il suo motto. Ideatore del famoso "Accordo Massey", un patto che non consente ai coniugi che si separano di rivendicare alcunché del patrimonio della parte più ricca, commette il più grande errore che un avvocato come lui possa compiere: innamorarsi della moglie (Catherine Zeta-Jones) di un cliente del quale sta curando la causa di separazione. Questa è la premessa ad una storia nella quale si dipaneranno una serie di conseguenze che condurranno ad un finale molto concitato.
Tutti eventi raccontati alla maniera dei fratelli Coen capaci di inventare personaggi assurdi e strampalati, ai quali mettono in bocca battute solo all'apparenza stupide, dialoghi che ronzano attorno all'obiettivo per poi colpirlo al cuore. Questa è la grandezza del cinema dei fratelli Coen. Mettere su una commedia sull'amore e sull'eterna battaglia tra i due sessi come se fossimo nella patinata Hollywood degli anni '5o, con situazioni da "Oggi e le comiche" che si tramutano in sequenze irresistibili. In esse vorticano personaggi, anche quelli marginali, dipinti con arguzia e tutti fortemente caratterizzati da un 'ironia disarmante. Un'altra galleria di maschere con i loro tic, le loro debolezze, le loro idiosincrasie, le loro peculiarità, che tanto cari sono ai fratelli americani.
Il cast sembra adeguarsi ottimamente al copione sul quale lavorano. Sia Clooney che la Zeta-Jones (in forma smagliante) si calano con bravura nei loro personaggi. George si dimostra un attore versatile ed in sintonia con il cinema dei fratelli americani. Riesce a caratterizzare la sua prova con spigliatezza e molto divertimento. Anche la Zeta-Jones lima il suo personaggio rendendolo ora incantevole ora antipaticissimo.
Da ricordare anche i due camei di Geoffrey Rush e Billy Bob Thornton, irrefrenabili e pieni di energia nella loro recitazione.
Un film che non fa solo ridere, ma, come costume dei fratelli Coen, è capace anche di offrire qualche spunto di riflessione.
Uno dei film più belli - pochi in verità - visti alla 60° Mostra del Cinema di Venezia.

Daniele Sesti

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: conferenza stampa.












I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Venom | Ghost in the Shell (NO 3D) | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Smallfoot: Il mio amico delle nevi | Nessuno come noi | Ricchi di fantasia | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Il saluto - La storia che nessuno ha mai raccontato | Estate 1993 | L'albero dei frutti selvatici | L'Ape Maia - Il film (NO 3D) | Gli Incredibili 2 | Johnny English colpisce ancora | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Il complicato mondo di Nathalie (V.O.) | Un nemico che ti vuole bene | Venom (NO 3D) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | La ragazza dei tulipani | Zanna Bianca (NO 3D) | Come ti divento bella! | Luis e gli alieni | Lucky | Mamma mia! Ci risiamo | Sogno di una notte di mezza età (V.O.) | Pupazzi senza gloria | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | Il senso della bellezza | Tutti in piedi | Resta con me | Bogside Story | Non è vero ma ci credo | Soldado | The Post | Sogno di una notte di mezza età | Il bene mio | Quasi nemici - L'importante è avere ragione (V.O.) | A Voce Alta - La Forza della Parola (V.O.) | Parasitic Twin | A Star Is Born (V.O.) | Fuoricampo | Il Banchiere Anarchico | The Children Act - Il verdetto | Una storia senza nome | La fuitina sbagliata | La Settima Musa | Girl (V.O.) | The Predator | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Rocco e i suoi fratelli | Alla salute | Le ereditiere | Un Affare di Famiglia | The Wife - Vivere nell'ombra (V.O.) | A Star Is Born | Il sacrificio del cervo sacro | Dog Days | Renzo Piano: l'architetto della luce | Guarda in Alto | The Predator (NO 3D) | A-X-L - Un'amicizia extraordinaria | Benvenuti a casa mia | La Banda Grossi | Logan - The Wolverine (NO 3D) | Zanna Bianca | The Protector 2 | La Casa dei Libri (V.O.) | Searching | L'ultimo imperatore (NO 3D) | In viaggio con Adele | La Casa dei Libri | Teen Titans Go! Il film | The Nun: La Vocazione del Male | Titanic (NO 3D) | Don't Worry | BlacKkKlansman (V.O.) | L'isola dei cani | Papa Francesco - Un uomo di parola | The Equalizer 2 - Senza perdono | Bling Ring | Hotel Gagarin | Il sacrificio del cervo sacro (V.O.) | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | La profezia dell'armadillo | Winnie the Pooh - Nuove avventure nel Bosco dei 100 Acri | Perez. | Opera senza autore | Mary Shelley - Un amore immortale | Minions (NO 3D) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (V.O.) | Piccoli brividi (NO 3D) | La libertà non deve morire in mare | The last exorcism - Liberaci dal male | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | The Breadwinner | The Children Act - Il verdetto (V.O.) | Girl | 1938 - Diversi | Mission Impossible: Fallout (NO 3D) | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Tonya | BlacKkKlansman | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Dogman | Venom (V.O.) | Comic movie | Visages villages (V.O.) | Sulla mia pelle | The Wife - Vivere nell'ombra | Il complicato mondo di Nathalie | L'apparizione | Un marito a metà | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Macchine mortali (2018), un film di Christian Rivers con Robert Sheehan, Hugo Weaving, Stephen Lang.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: