Leonardo.it


Profumo - Storia di un assassino
E' sempre difficile trasportare un romanzo sul grande schermo, alcune volte è impossibile.
Questo sembrava il caso di "Profumo" di Patrick Süskind, sia per il tipo di narrazione, basata principalmente sulle sensazioni olfattive del protagonista, sia per l'intransigenza dell'autore a cederne i diritti. Il progetto aveva, comunque, interessato più di un regista, tra cui Martin Scorsese e Stanley Kubrick, ma solo nel 2001 Süskind concede la liberatoria e il film viene affidato alla regia di Tom Tykwer.
Ambientato nella Francia di metà diciottesimo secolo, "Profumo", narra la vita di "una tra le figure più geniali e scellerate di quell'epoca", quella di Jean Baptiste Grenouille. Nato nel luogo più puzzolente di Parigi, rifiutato dalla madre fin dalla nascita, vive in condizioni di estrema miseria e povertà. A sostenerlo, un dono unico, un olfatto finissimo e una memoria olfattiva fuori dal comune, che gli permette di catalogare qualsiasi odore lui senta.
Con testardaggine e pervicacia, egli decide di mettere a frutto questa qualità nel campo dei profumi. Dopo un primo apprendistato a Parigi si sposta a Grasse, per perfezionare la sua arte, ma durante il viaggio si ritira, in una grotta sul massiccio dell'Auvergne, in completo isolamento dal mondo e dai suoi odori. In questo periodo, il protagonista raggiunge progressivamente la consapevolezza che lui solo non ha odore e decide di creare un profumo che arrivi al cuore delle persone e le domini. Per realizzare il suo progetto non si farà scrupolo di uccidere creature viventi ed esseri umani indifesi per poterne estrarre l'essenza odorosa.
Ma il suo operare non può essere considerato malvagio.
Grenouille non prova nessun sentimento umano, non prova né gioia, né dolore, non ha bisogno né di amore, né di comunicare con il prossimo. In un certo senso non appartiene nemmeno al mondo in cui agisce, l'assenza di odore in un contesto in cui tutto ha un profumo, ed è da questo univocamente definito, lo pone completamente al di fuori della realtà. Ma in virtù della sua straordinaria abilità, è come un dio, un dio cinico e sprezzante. Alla fine la morte gli appare come l'unica soluzione alla terribile contraddizione che caratterizza il suo essere: dominatore assoluto di qualcosa che non potrà mai avere.
Nel trasportare sul grande schermo la vita di Grenouille, Tom Tykwer deve fare un uso massiccio della voce fuori campo, che racconta il contesto e i sentimenti che muovono il protagonista, quasi muto. Nelle parti iniziali abbiamo una ricostruzione attenta e precisa della realtà, con scene molto forti e disturbanti, che ben rendono l'ambiente abbietto nel quale nasce e cresce Grenouille. Ma più il film procede più la regia si fa patinata e leccata, con un uso ridondante della musica. Si abbandona il parallelismo tra immagini e odori, per concentrarsi, nella parte centrale, sugli omicidi, utilizzando tutti gli stilemi dei film sui serial killer.
Ancora meno riuscita la parte della grande orgia compiuta dagli abitanti di Grasse, dove si vedono solo corpi puliti e depilati, quasi senza imperfezioni, quando la folla dovrebbe essere composta da miserabili e straccioni.
Rimarrà per sempre il dubbio su come un genio come Kubrick avrebbe potuto portare sullo schermo una vicenda tanto complessa e difficile.

La frase:
- "Perché avete ucciso mia figlia?" - "Perché mi serviva"

Elisa Giulidori

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
God's Not Dead | Il libro della giungla (1967) | Steve Jobs | X-Men - Giorni di un futuro passato (NO 3D) | Cosmopolis | Appena apro gli occhi - Canto per la libertà (V.O.) | Sotto Assedio - White House Down | L'esercito più piccolo del mondo | Samba | Les Miserables | Un momento di follia | Una Nobile Causa | Ave, Cesare! | The Lesson - Scuola di vita | Macbeth | Il piccolo principe (NO 3D) | Kung Fu Panda 3 (NO 3D) | Il Ragazzo della Giudecca | La terra dei santi | Mister Chocolat | Irrational Man | Due euro l'ora | My Father Jack | Suffragette | Le avventure galanti del giovane Moliere | Somnia | Whiskey Tango Foxtrot | The Boy (V.O.) | Zona d'ombra - Una scomoda verità | Il caso Spotlight | Microbo & Gasolina (V.O.) | Anime nere | Antonia | Land Of Mine - Sotto La Sabbia | Alaska | Viaggio da paura | Fuocoammare | Il grande quaderno | Un'estate in Provenza | Unlearning | Un paese quasi perfetto | Malala | Creed - Nato per combattere | Mistress America | La buona uscita | Paco de Lucía: la búsqueda | Billy il Koala - Le avventure di Blinky Bill | Un Ultimo Tango | Il Regno di Wuba | La belle saison - Eine Sommerliebe | Mängelexemplar | X-Men: Apocalisse (V.O.) | Money Monster - L'altra faccia del denaro | Marie Heurtin - Dal buio alla luce | Lui è tornato | Le confessioni | Benvenuti... ma non troppo | Il diavolo veste Prada | Oggi insieme domani anche | Nemiche per la pelle | Brooklyn | Il condominio dei cuori infranti | Human | L'ultima parola - La vera storia di Dalton Trumbo | Alice attraverso lo specchio (V.O.) | Il mio grosso grasso matrimonio greco 2 | Veloce come il vento | Ustica | Lo chiamavano Jeeg Robot | Un bacio | X-Men: Apocalisse (NO 3D) | Noah (NO 3D) | Il sapore del successo | Fuga dal pianeta terra | Vasco tutto in una Notte LiveKom015 al Cinema | Perfetti sconosciuti | Il libro della giungla (NO 3D) | Come Saltano I Pesci | Vita Cuore Battito | Race - Il colore della vittoria | Montedoro | Truman - Un vero amico è per sempre | I ricordi del fiume | La macchinazione | Room | La pazza della porta accanto | Wie Männer über Frauen reden | Microbo & Gasolina | Pelé | L'abbiamo fatta grossa | Fiore del deserto | Smokings | La memoria dell'acqua | La comune | La pazza gioia | Sangue del mio sangue | Non essere cattivo | The Boy | Ascensore per il patibolo | Il segreto dei suoi occhi | Nostalgia della luce | Si Vis Pacem, Para Bellum | Lo Stato contro Fritz Bauer | Les Souvenirs | Alice attraverso lo specchio (NO 3D) | Il cavallo d'acciaio | Nonno scatenato | Love and Mercy | Anomalisa | Captain America: Civil War (NO 3D) | Meno male è lunedì | Wilde Salomé (V.O.) | La legge del mercato | The Dressmaker - Il diavolo è tornato | Il sentiero della felicità | Wilde Salomé | Stonewall | Forever Young | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | Pericle il Nero | Al di là delle montagne | Alice attraverso lo specchio | Tutta la vita davanti | Captain America: Civil War | La comune (V.O.) | 1981: Indagine a New York | Heidi | Joy | Era d'estate | Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio | Tini - La nuova vita di Violetta | Mouchette - Tutta la vita in una notte | Mai stati uniti | The Danish Girl | Il traditore tipo | Un poliziotto ancora in prova | La sposa bambina | Milionari | Sole alto | X-Men: Apocalisse | Carol | Florida | Assolo | Con tutto l'amore che ho | La corrispondenza | La mossa del pinguino | La corte | Il figlio di Saul | L'Universale | Robinson Crusoe | Napolislam | Se mi lasci non vale | Mortadello e Polpetta contro Jimmy lo sguercio | Troppo napoletano | Fiore | Zeta | Money Monster - L'altra faccia del denaro (V.O.) | Truth - Il prezzo della verità | Dancing with Maria | Da Monet a Matisse - L'arte di dipingere giardini |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano 1 (it) per Independence Day: rigenerazione (2016), un film di Roland Emmerich con Bill Pulman, Jeff Goldblum, Liam Hemsworth.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: