Resident Evil: Apocalypse
Se è vero che il cinema ha più volte tradito la letteratura, possiamo dire che non fa altrettanto con i videogame. Questo secondo capitolo di Resident Evil ha molto del gioco, non solo l'atmosfera, ma citazione ed inquadrature che tutti i fans della saga non faticheranno a riconoscere.
Questa volta accanto ad Alice (Milla Jovovich / Il quinto elemento) troviamo anche Jill Valentie (Sienna Guillory / The time machine) una sorta di Lara Croft in versione poliziotto.

Avevamo lasciato l'Alveare della Umbrella Corporation infestato dai non-morti (nel film si fa una maniacale attenzione a non usare mail la parola zombie) con pochi sopravvissuti.
Ora i dirigenti della multinazionale continuano con i loro esperimenti, ma perdono il controllo del virus "T" che, liberato, minaccia la città di Raccoon City, costruita esattamente sopra il laboratorio.
L'evacuazione dei civili non può più essere effettuata, quindi non restano che il contenimento dell'epidemia e la "sanificazione" del sito con un ordigno nucleare tattico. Nel frattempo resta ampio spazio per la sperimentazione e vengono così liberati i due più promettenti esperimenti della Umbrella:
Nemesis un uomo mutato e bioingegnerizzato per diventare una fenomenale macchina di distruzione con tanto di armamento ad alto potenziale ed Alice, che ha a sua volta subito degli interventi occulti con il virus "T".
Alice ed alcuni superstiti dovranno cercare di fuggire dalla città prima che la bomba esploda destreggiandosi tra zombie, trappole e la sicurezza della Umbrella.

Storia senza pretese condita da begli "effettacci" sotto la guida di Alexander Witt, rodato direttore della fotografia di film d'azione, dove le citazioni D.O.C. la fanno da padrone. Dall'Alba dei morti viventi di romeriana memoria, fino a action di serie B alla Commando passando per 28 giorni dopo. Le eroine, come da programma, sono costantemente mezze nude (si sa più centimetri di pelle si vedono, più biglietti si vendono) e gli "action machos" sono sufficientemente pompati ed armati.
Onesto e vedibile, gli va riconosciuta l'onestà di non voler apparire ciò che non è.

Curiosità: il primo trailer del film, una sorta di spot pubblicitario della Umbrella, e poi stato riutilizzato all'interno del film, infatti lo vediamo sul televisore di un'abitazione di Raccoon City4.

La chicca: il titolo scelto per il film era "Nemesis" e non "Apocalypse", come per il videogioco, ma l'uscita di Star Trek: Nemesis, ha fatto si che la produzione cambiasse idea.

Indicazioni:
Per chi ama la tensione con effetti e un po' di "macelleria".

Valerio salvi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Hammamet | Wunderkammer - Le stanze della meraviglia | 18 regali | La ragazza d'autunno | I morti non muoiono | The Lodge | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | La fattoria dei nostri sogni | Andrey Tarkovsky. Il cinema come preghiera | 1917 (V.O.) | #AnneFrank. Vite parallele | Jojo Rabbit | Sulle ali dell'avventura | La Belle Époque | The Farewell - Una Bugia Buona | Pepe Mujica, una vita suprema | Hare Krishna! Il Mantra, il Movimento e lo Swami che ha dato inizio a tutto | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker (V.O.) | L'ufficiale e la spia | Il paradiso probabilmente | Jumanji - The Next Level | Grazie a Dio | Herzog incontra Gorbaciov (V.O.) | La Dea Fortuna | The Cave - Miracolo Nella Grotta | L'uomo dal cuore di ferro | Pinocchio | L'inganno perfetto | Richard Jewell | Sorry We Missed You | Joker | Jojo Rabbit (V.O.) | Gloria Bell | Aquile randagie | The Farewell - Una Bugia Buona (V.O.) | Mio fratello rincorre i dinosauri | Piccole donne (V.O.) | Bello, onesto, emigrato Australia sposerebbe compaesana illibata | Me contro Te - La vendetta del Signor S | Escher - Viaggio nell'infinito | Otto e mezzo | Tesnota | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker (NO 3D) | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Il Nostro Papa | La dolce vita | Figli | Dio è donna e si chiama Petrunya (V.O.) | Sorry We Missed You (V.O.) | The Irishman | Piccole donne | Le Mans '66 - La grande sfida | La donna dello scrittore | The Teacher | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Il diritto di contare | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (NO 3D) | La Belle Époque (V.O.) | Just Charlie - Diventa chi sei (V.O.) | Botero - Una ricerca senza fine | Cena con delitto - Knives Out | Tolo Tolo | Un sacchetto di biglie | Manaslu - La Montagna Delle Anime | Richard Jewell (V.O.) | Che fine ha fatto Bernadette? (V.O.) | Just Charlie - Diventa chi sei | Aspromonte - La terra degli ultimi | City of Crime | Dio è donna e si chiama Petrunya | Santa Subito | La douleur | 1917 | Un Giorno di Pioggia a New York (V.O.) | Playmobil The Movie | Un Giorno di Pioggia a New York | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker | Il mistero Henri Pick | Il toro | Herzog incontra Gorbaciov | Dolor y Gloria | Qualcosa di meraviglioso | Tappo - Cucciolo in un Mare di Guai | Sir - Cenerentola a Mumbai | Scherza con i fanti | Ritratto della giovane in fiamme | Rosa | Il Primo Natale | Chi scriverà la nostra storia |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Bad Boys for Life (2020), un film di Adil El Arbi, Bilall Fallah con Will Smith, Martin Lawrence, Derrick Gilbert.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: