Rob-B-Hood
A cinquant'anni Jackie Chan non molla e continua a fare film che sono una miscela di umorismo e scene d'azione altamente spettacolari. Ma se una volta gli scontri coprivano quasi l'intera durata della pellicola, ora i combattimenti sono ridotti al minimo sindacale, a vantaggio di una trama più articolata.
In "Rob-B-Hood" a farla da padrone non è tanto l'action movie, ma la commedia, un misto tra "Tre uomini e una culla" e "Arizona Junior".
Jackie Chan è Thongs, un ladruncolo, dedito al gioco d'azzardo, sempre pieno di debiti. Il suo compare è Octopus, un giovane delinquente interessato solo alle macchine sportive e alle donne ricchissime. A procurargli i lavori è Landlord, abile scassinatore, nonché mentore dei primi due.
Le circostanze della vita li poteranno a rapire un neonato per conto di un potente boss della triade, incerto sulla paternità del bambino. Il piano, però, non funziona, Thongs e Octopus si vedranno costretti ad occuparsi per alcune settimane del piccolo.

Il film parte bene, con la descrizione dei tre protagonisti sconfitti dalla vita: Thongs è stato ripudiato dalla sua famiglia e dal padre, un uomo povero ma onesto, Octopus, vorrebbe costringere la moglie, sposata giovanissima, ad abortire e, infine, Landlord si ritrova a doversi occupare di una moglie mentalmente instabile, che non si è mai ripresa dalla morte del loro bambino.
Questa bella introduzione viene, presto, abbandonata per i toni da commedia. Con il rapimento del bambino si assiste alla ripetizione di clichè tanto cari al genere "uomini con neonati": pannolini sporchi, biberon caldi, ninna nanne stonate; l'inadeguatezza iniziale che lascia piano, piano il posto ad un affetto profondo e ad una nuova consapevolezza di sè.
E' scontato che alla fine i criminali si trasformeranno in eroi, quello che è più difficile da accettare è la prolissi di certe scene. La consegna del bambino alla triade è eccessivamente lunga, dilatata oltre il sopportabile. A salvare la pellicola l'abilità tecnica di Jackie Chan, le sue invenzioni funamboliche, che qui si arricchiscono di un ritmo accelerato che le fa somigliare sempre di più a spezzoni di cartoni animati.

La frase: "L'unico modo per diventare ricchi è sposare una milionaria".

Elisa Giulidori

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
IRA | Miserere (V.O.) | Scary Stories to Tell in the Dark | Manta Ray | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Non ci resta che vincere | La paranza dei bambini | Joker | La Belle Époque | Le invisibili | Yesterday | Le verità | Una canzone per mio padre | Funan | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Beautiful Boy | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | The Bra - Il reggipetto | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business (V.O.) | La promessa dell'alba | Lou Von Salomé | L'età giovane (V.O.) | Tutto il mio folle amore | Gemini Man (NO 3D) | Domani è un altro giorno | La Scomparsa di mia Madre | Vicino all'Orizzonte | Deep - Un'avventura in fondo al mare | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | Le Mans '66 - La grande sfida (V.O.) | Gli uomini d'oro | Sir - Cenerentola a Mumbai | Grindhouse-A prova di morte | Attraverso i miei occhi | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Tuttapposto | Doctor Sleep (V.O.) | Sono Solo Fantasmi | L'uomo del labirinto | Nureyev | Miserere | Come se non ci fosse un domani | Benvenuti a Marwen | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Il campione | Non succede, ma se succede... | Il giorno più bello del mondo | The Irishman | Il Sindaco del Rione Sanità | Nureyev - The White Crow | Parasite | Blinded by the Light - Travolto dalla musica (V.O.) | Gemini Man (V.O.) | Good bye Lenin! | La donna che visse due volte (V.O.) | C'era una volta...a Hollywood | Yuli - Danza e libertà | Dolor y Gloria | Vivere | Terminator: Destino Oscuro | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città (V.O.) | Doctor Sleep | Martin Eden | Brave ragazze | Psicomagia - Un'arte per guarire | I Figli del Fiume Giallo | #AnneFrank. Vite parallele | Fiore gemello | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Antropocene - L'epoca umana | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Il mio profilo migliore | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | 5 è il numero perfetto | The Danish Girl | L'uomo che comprò la luna | Sole | Il segreto della miniera | Apollo 11 - L'uomo sulla Luna | Bangla | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | Il Corriere - The Mule | Maleficent (NO 3D) | Troppa grazia | Downton Abbey | Le Memorie Di Giorgio Vasari | Le Mans '66 - La grande sfida | L'unione falla forse | Il Piccolo Yeti | Zombieland - Doppio Colpo (V.O.) | Zombieland - Doppio Colpo | El Pepe, una vida suprema | The Rider - il sogno di un cowboy | L'età giovane | Aquile randagie | Cafarnao - Caos e miracoli | Mademoiselle | La famiglia Addams (NO 3D) | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | Sofia | Midway | The Irishman (V.O.) | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | Finchè morte non ci separi | Green book | Grazie a Dio | Mio fratello rincorre i dinosauri | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | La Belle Époque (V.O.) | Book Club - Tutto può succedere | Quel giorno d'estate | Parasite (V.O.) | Pepe Mujica, una vita suprema | Il ritratto negato | Santiago, Italia | Mother's Day | Downton Abbey (V.O.) | Joker (V.O.) | Apocalypse Now - Final Cut | Rocketman |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Last Christmas (2019), un film di Paul Feig con Emilia Clarke, Emma Thompson, Michelle Yeoh.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: