HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Ruggine











Fa uno strano effetto leggere più di un nome cinematograficamente famoso all’interno di un lungometraggio dell’anconetano classe 1966 Daniele Gaglianone, noto proprio per aver diretto film dal taglio quasi amatoriale ed interpretati da illustri sconosciuti; come "Nemmeno il destino" (2004) e "Pietro" (2010).
In questo caso, infatti, partendo dal romanzo "Ruggine" di Stefano Massaron, Gaglianone prende Stefano Accorsi, Valerio Mastandrea e Valeria Solarino per porli nei panni di tre adulti del XXI secolo che da ragazzini, in un quartiere di periferia di una città del nord Italia abitato da immigrati meridionali e del nord est, si trovarono ad avere a che fare con l’insospettabilmente pericoloso nuovo medico del posto.
Ed è il mai disprezzabile Filippo Timi a concedere anima e corpo a quest’ultimo, nel corso di circa 109 minuti di visione continuamente alternati tra la fine degli anni Settanta, con il vivace gruppo di bambini impegnati a giocare, e il presente, in cui ognuno di essi, cresciuto, si trova a dover competere con il proprio quotidiano vivere.
Quindi, Accorsi si diverte incessantemente in casa alla caccia al "Drago nero" insieme al figlio di cinque anni, la Solarino è impegnata in un consiglio di classe di scuola media e Mastandrea trascorre le sue giornate al bar a bere e ad inveire tutto il proprio rancore contro il mondo; mentre l’eco di quella passata estate violenta entra inesorabile nelle loro vite apparentemente normalizzate, con flashback che sfiorano perfino atmosfere horror.
Però, quella che sulla carta si presentava quale storia dalle notevoli potenzialità drammatiche, finisce per essere fagocitata dagli stratagemmi narrativi anti-cinema ordinario cui il regista fa abitualmente ricorso, generando soltanto confusione di racconto e incapacità di coinvolgere in maniera efficace lo spettatore nella visione.
Il quale, di conseguenza, si trova dinanzi ad uno spettacolo che, oltretutto penalizzato da un audio quasi incomprensibile, risulta soltanto eccessivamente lento e tirato per le lunghe, conferendo l’ulteriore impressione che i nomi noti di cui sopra vi abbiano preso parte durante le pause pranzo di altri set.
Anche se fotografia e colonna sonora sono tutt’altro che disprezzabili.

La frase:
"Se Hitler avesse vinto... se Hitler avesse vinto saremo molti di meno".

a cura di Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Frankenstein di Mary Shelley | Ma cosa ci dice il cervello | Effetto Domino | Serenity - L'isola dell'inganno | Ricomincio da me | La Belle Époque | Ti Porto Io | Downton Abbey (V.O.) | A Beautiful Day | Il Corriere - The Mule | Karenina & I | Lou Von Salomé (V.O.) | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | Panama Papers | Fiore gemello | The Informer - Tre secondi per sopravvivere | Joker | Aquile randagie | Be happy - La mindfulness a scuola | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Momenti di trascurabile felicità | Shining | Tutta un'altra vita | A spasso col panda | Apocalypse Now - Final Cut | Cafarnao - Caos e miracoli | Io, Leonardo | Gemini Man | Solo cose belle | Gauguin a Tahiti - Il paradiso perduto | C'era una volta...a Hollywood | Rocketman | Quel giorno d'estate | Il ritratto negato | Gemini Man (V.O.) | Earth - Un giorno straordinario | The Rider - il sogno di un cowboy | Genitori quasi perfetti | I migliori anni della nostra vita | Antropocene - L'epoca umana | Grazie a Dio | The Kill Team | Dora e la città perduta | Maleficent - Signora del Male | Yuli - Danza e libertà (V.O.) | La Scomparsa di mia Madre | E Poi c'è Katherine | Appena un minuto | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Dafne | Non succede, ma se succede... | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Il Re Leone (NO 3D) | Due amici | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Manta Ray (V.O.) | Joker (V.O.) | Le verità (2017) | Il professore cambia scuola | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Ad Astra (V.O.) | Le verità | Gloria Bell | Ermitage - Il Potere dell'arte | Easy rider - Liberta' e paura | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | Lou Von Salomé | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Grandi bugie tra amici | One Piece Stampede - Il Film | Tom à la ferme (V.O.) | Burning - L'Amore Brucia | Jesus Rolls - Quintana è tornato | Canova | Il Grande Dittatore | Il Sindaco del Rione Sanità | Rosa | Gemini Man (NO 3D) | Ad Astra | Jesus Rolls - Quintana è tornato (V.O.) | Fenix - Una Storia di Vendetta | Psicomagia - Un'arte per guarire | Yesterday (V.O.) | Il Segreto di una Famiglia | Peterloo | Hole - L'Abisso | Maleficent (NO 3D) | Se mi vuoi bene | Dolor y Gloria | Mademoiselle | Le verità (V.O.) | Brave ragazze | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | The Party | Raccolto amaro | L'uomo che comprò la luna | Il campione | Martin Eden | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | L'Uomo senza gravità | Vita segreta di Maria Capasso | Yesterday | Il Pianeta In Mare | Domino | I migliori anni della nostra vita (V.O.) | Le invisibili | Cyrano mon amour | Maleficent - Signora del Male (V.O.) | Manta Ray | Il traditore | Vivere | Il Piccolo Yeti | Nureyev - The White Crow | Mio fratello rincorre i dinosauri | Il mio profilo migliore (V.O.) | I fratelli Sisters | Yuli - Danza e libertà | Tuttapposto | Rambo: Last Blood | Il Signor Diavolo | Pepe Mujica, una vita suprema | L'ospite | Il mio profilo migliore | La mafia non è più quella di una volta | Tesnota | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Scary Stories to Tell in the Dark (2019), un film di André Øvredal con Zoe Margaret Colletti, Michael Garza, Austin Zajur.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: