HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Salvo











Un illuminante trauma, sia letale che di rinascita. In una Palermo che brucia dei 40 gradi estivi e dei dolosi incendi d'immondizia segnalati dai notiziari radio, così come dei colpi d'arma da fuoco con la loro scia di morti che segue "Salvo", i consulenti allo sviluppo di copioni, sceneggiatori, registi del corto "Rita" (Nastro d'Argento e decine di premi in oltre cento festival) Fabio Grassadonna e Antonio Piazza ambientano quest'esordio da autori di un lungometraggio di finzione. Da una sparatoria con inseguimento in strada, lo scarto del passaggio successivo è in lunghi, claustrofobici, silenziosi interni dove la tensione si sviluppa sul non visto e sui rumori. Il richiamo diretto, anche con un rapimento, è quindi a una condizione di prigionìa, da cecità come da latitanza; più in generale, da un contesto sociale gerarchico e violento, di agguati e reazioni, in una faida senza inizio e conclusione, con l'organizzazione criminale che protegge ma condanna pure dentro una primordialità animalesca, con assassini e capi nascosti "come i sorci", la necessità di "annusare chi ci sta intorno" per riconoscere il nemico, la ragazza rinchiusa che inutilmente urla furiosa. In proposito, la sintesi sta in atteggiamenti e parole della grottesca coppia che ospita il killer nel retrobottega e l'oppressione l'ha interiorizzata.

L'incontro tra i due protagonisti è – in una delle migliori soluzioni stilistiche del film - un continuo alternarsi di prospettiva, con la macchina da presa in soggettiva o vicina ai corpi, che si nascondono l'un l'altro. E il recupero della vista per l'una costituisce un evento che riguarda anche l'animo dell'altro, e causa in lei una lacerante pulsione ambivalente: è l'uomo che le ha ucciso il fratello, ma allo stesso tempo l'ha risparmiata a proprio rischio e pericolo. Nell'evolversi dell'interazione, l'apertura di spazi conclusiva - prima su un complesso d'archeologia industriale del desertico entroterra e poi sul mare - simboleggia infine la possibilità di una relazione sentimentale e di un'esistenza differente altrove, cioè amore e libertà, con la decisione di vivere fianco a fianco, fino all'ultimo momento, una disperata fuga.

La frase:
"Cosa vuoi da me?".

a cura di Federico Raponi

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | Hole - L'Abisso | Manta Ray (V.O.) | Tutti lo sanno | La mafia uccide solo d'estate | A spasso col panda | Il Signor Diavolo | Martin Eden | Aquile randagie | Manta Ray | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | La Scomparsa di mia Madre | Rambo: Last Blood | Non si può morire ballando | Mademoiselle | Serenity - L'isola dell'inganno | Pepe Mujica, una vita suprema | Il traditore | Quel giorno d'estate | C'era una volta...a Hollywood | L'uomo che volle vivere 120 anni | Il vizio della speranza | Momenti di trascurabile felicità | La fattoria dei nostri sogni | Sergio e Sergej - Il professore e il cosmonauta | Il Sindaco del Rione Sanità | Vivere | It - Capitolo due | Gemini Man (NO 3D) | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Sir - Cenerentola a Mumbai | Brave ragazze | Antropocene - L'epoca umana | Rosa | Fiore gemello | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Il Re Leone (NO 3D) | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Le verità (2017) | La donna elettrica | Io, Leonardo | Non succede, ma se succede... | I migliori anni della nostra vita | Domani è un altro giorno | Non succede, ma se succede... (V.O.) | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Le verità | Il professore e il pazzo | Effetto Domino | Weathering With You | Arrivederci Professore | I Figli del Fiume Giallo | At the Matinée | Ma cosa ci dice il cervello | Ad Astra | Dora e la città perduta | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | The Rider - il sogno di un cowboy | Appena un minuto | Yesterday | Thanks! | 5 è il numero perfetto | Gemini Man (V.O.) | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Nureyev - The White Crow | Joker | Il Pianeta In Mare | Apocalypse Now | Dolor y Gloria | Il Piccolo Yeti | La vita invisibile di Eurídice Gusmão (V.O.) | Apocalypse Now - Final Cut | Nato a Xibet | Solo cose belle | Gemini Man | Tutta un'altra vita | Joker (V.O.) | Zen sul ghiaccio sottile | Ti Porto Io | E Poi c'è Katherine | Virgin Mountain | Psicomagia - Un'arte per guarire | Non ci resta che vincere (V.O.) | Mio fratello rincorre i dinosauri | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Le verità (V.O.) | La mafia non è più quella di una volta | Gloria Bell | Bentornato Presidente! | Tuttapposto | Cold war | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Tolkien (V.O.) | Burning - L'Amore Brucia | Roger Waters Us + Them | Drive me Home | Ad Astra (V.O.) | Lou Von Salomé | Cyrano mon amour |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: