Leonardo.it


La Samaritana
Almeno Kim Ki-duk ti sorprende, o cerca di sorprenderti, sempre.
La prima sorpresa è che in Corea evidentemente non deve valere il detto "non c'è due senza tre " e dopo "Primavera, Estate…" e "Ferro 3" ( anche se ad onor del vero "La Samaritana", nonostante sia in uscita adesso, lo precede in ordine cronologico artistico ) le nostre aspettative rimangono deluse.
Però non ci deludono le sorprese che si snodano nel meccanismo narrativo.
Partono i titoli e le minorenni Yeo-jin e Jae-young stanno chattando.
In realtà stanno prendendo appuntamento per prostituirsi; o meglio, una si prostituisce e l'altra organizza ed incassa, unite da una complicità tenera e saffica e dal sogno di un viaggio in Europa.
Jae-young, scoperta da un blitz della polizia, ha la bella idea di buttarsi da una finestra ed agonizzare.
Ma anche il padre di Yeo-jin è un poliziotto e quando scopre che la figlia si è sostituita all'amica ed ormai è diventata una "wonjogyojae" con la missione di restituire il denaro ai clienti di Jae-young, comincia a sua volta una missione di punizione e vendetta.
Con la sorpresa aggiunta di iperbolici eccessi d'ira che nella loro tragicità diventano tragicomici e che fanno da preambolo al finale.
In una Seul più occidentale di una città occidentale, fra silenzi e pause degni di Celentano, immagini forti, sangue, riferimenti mistico-religiosi, suddiviso e scandito in tre capitoli da titoli allusivi ( ma ci prova l' autore stesso ad interpretarli: " Vasumitra è il nome di una donna Indiana di un racconto buddista, Samaria indica una società che maledice la decadenza del corpo, Sonata significa che, malgrado tutto, ogni cosa fa parte della nostra banale vita di tutti giorni e nulla cambia ) "La Samaritana" continua il viaggio di Kim Ki-duk nel cuore umano, nei suoi pericoli e nella sua ricerca di una purezza impossibile o di un perdono altrettanto impossibile.
Vuoto morale, cinismo e violenza, sesso e sfruttamento ci arrivano dallo schermo e quasi sempre ci toccano in una pellicola "piovosa" e sospesa, ma non sempre riuscita e qua e là a rischio noia, premiata a Berlino con l'Orso d'Argento.
Ma sempre meglio la poesia irrisolta del buon Kim che i prodotti seriali hollywoodiani. Con la speranza che qualche altro Buon Samaritano oltre a Gregg Araki e al suo "Mysterious Skin" ci salvi dalla noia di questo finale di stagione cinematografico.

La frase:
-"Sei un poliziotto?"
-"Se non lo sei tu non lo sono nemmeno io"

Max Morini

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Hokusai dal British Museum | Essere Gigione - L'incredibile storia di Luigi Ciaravola | Wonder (V.O.) | Happy End | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | L'Insulto | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Gatta Cenerentola | My Generation (V.O.) | The Greatest Showman | Sieranevada | Amori che non sanno stare al mondo | Tre manifesti a Ebbing, Missouri (V.O.) | Finché c'è prosecco c'è speranza | Le verità | L'arte viva di Julian Schnabel | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (NO 3D) | Sami Blood | Human Flow | Assassinio sull'Orient Express | Blood | Alla ricerca di Van Gogh | Wonder | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | L'inganno | Smetto quando voglio - Ad Honorem | Ogni tuo respiro | Morto Stalin se ne fa un altro (V.O.) | Captain Fantastic | Noi Siamo Tutto | Due sotto il burqa (V.O.) | A Ciambra | L'ora più buia | Star Wars: Gli ultimi Jedi | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Napoli velata | L'altra meta' dell'amore | Come un gatto in tangenziale | Poveri ma ricchissimi | Suburbicon | Terapia di coppia per amanti | L'ora più buia (V.O.) | Mr. Ove | Lasciati Andare | Zero in condotta | Il Premio | Il palazzo del Viceré | Coco (NO 3D) | Benedetta Follia | Ammore e malavita | Il senso della bellezza | Tutti pazzi in casa mia | Le donne e il desiderio | Loveless | Coco | Jumanji: Benvenuti nella Giungla | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | Kong: Skull Island (NO 3D) | Il libro di Henry | Veleno | Poesia senza fine | The Greatest Showman (V.O.) | Le confessioni | Il vegetale | Mistero a Crooked House | Il ragazzo invisibile - Seconda generazione | Morto Stalin se ne fa un altro | Ferdinand (NO 3D) | Insidious: L'ultima chiave | Viaggio al centro della terra | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Coco (V.O.) | Bastille Day - Il colpo del secolo | Vittoria e Abdul | La ruota delle meraviglie | 50 Primavere | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | L'altra metà della storia | Un sacchetto di biglie | Suburbicon (V.O.) | The Midnight Man | La signora dello zoo di Varsavia | Lettere da Berlino | My Generation | La verità negata | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Oltre i confini del male - Insidious 2 | Beata ignoranza | Una Donna Fantastica | Gifted - Il dono del talento | Anime nere | Safari | Due sotto il burqa | La Convocazione | Un tirchio quasi perfetto | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Il viaggio di Fanny | Tutti i soldi del mondo | The Square | L'incredibile vita di Norman | Corpo e anima | La Tenerezza | The Place | Il diritto di contare | Nebbia in agosto | Mal di pietre | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Ella & John - The Leisure Seeker | L'Atalante |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Made in Italy (2017), un film di Luciano Ligabue con Stefano Accorsi, Kasia Smutniak, Fausto Maria Sciarappa.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: