Sang sattawat (Syndromes And A Century)
Il nuovo film del regista tailandese Apichatpong Weerasethakul, già autore di "Tropical Malady", si caratterizza per la forte impronta biografica, legata alla sua storia familiare e ai suoi ricordi d'infanzia. Entrambi i genitori di Weerasethakul erano infatti medici, ed il regista è cresciuto a stretto contatto con l'ambiente ospedaliero di una cittadina tailandese, osservando con curiosità e stupore lo straordinario campionario di umanità che veniva in cerca di cure mediche per le ragioni più disparate.

Syndromes and a century è un film dalla partitura complessa, apparentemente episodico e frammentario ma legato saldamente dal filo conduttore della memoria. La pellicola è divisa in due parti ben distinte, e vicende simili sono riprodotte in modo simile ad uno specchio così antico da modificare impercettibilmente l'immagine riflessa. Così vediamo lo stesso ospedale due volte, a quarant'anni di distanza. Il procedimento può ricordare alla lontana il recente "Three times" (presentato a Cannes nel 2005) del regista taiwanese Hou Hsiao-Hsien, opera in cui la stessa storia d'amore era espressa in tre potenzialità diverse della storia di Taiwan. Ma mentre nel film di Hsiao-Hsien la prospettiva era nazionale, in "Syndromes and a century" possiamo osservare un tocco più personale e privato, velato dalla tenerezza e dalla nostalgia di chi si richiama agli anni dell'infanzia.

Le immagini sono dunque velate da composizioni poetiche che non potranno non incantare, sottolineate da dialoghi rarefatti e allo stesso tempo infusi da una delicatissima ironia, come può essere quella dei cari ricordi del passato. Così vediamo personaggi curiosi e pittoreschi, ma allo stesso tempo autentici, come il monaco che sente di essere perseguitato dai polli perché in gioventù spezzava loro le zampe per diletto, o come il fioraio che tenta di vendere a caro prezzo ai propri clienti una fantomatica orchidea dotata di fosforescenza. Certe battute al limite dello straniamento non mancheranno di strappare qualche risata. Risate innocenti perché non si ride mai dei personaggi ma sempre con loro. La grande capacità di Apichatpong Weerasethakul consiste proprio nell'instaurare una forte complicità tra sé ed il pubblico. Non resta che dare il consiglio di affidarsi a lui completamente. Non si resterà delusi.

La frase: "Indosso abiti da monaco perché una forza irresistibile mi costringe. Io volevo fare il Dj, o vendere fumetti".

Mauro Corso

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Il professore e il pazzo | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Pokémon: Detective Pikachu (V.O.) | Border - Creature di confine | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Le invisibili | C'era una volta il Principe Azzurro | Medea | Dafne | Pokémon: Detective Pikachu | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Dolor y Gloria | L'Angelo del Male - Brightburn | Una giusta causa | Mò Vi Mento - Lira di Achille | Addio mia concubina | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Che fare quando il mondo è in fiamme? | I Figli del Fiume Giallo | Le Ninfee di Monet - Un Incantesimo di Acqua e Luce | Attacco a Mumbai - Una vera storia di coraggio | John McEnroe - L'impero della perfezione | L'Ape Maia - Il film (NO 3D) | Hellboy | Book Club - Tutto può succedere | Momenti di trascurabile felicità | Mia e il Leone Bianco | John Wick 3: Parabellum | Bohemian Rhapsody | Essere Leonardo da Vinci - Un'intervista impossibile | Una vita violenta | Dilili a Parigi | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | In questo mondo | Il Corriere - The Mule | Non uno di meno | Unfriended | I villeggianti | Book Club - Tutto può succedere (V.O.) | Aladdin | La guerra dei fiori rossi | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Palladio | Il papa' di Giovanna | Solo cose belle | Tonya | Bentornato Presidente! | L'uomo che comprò la luna | Pet Sematary | Il viaggio di Yao | L'uomo fedele (V.O.) | Bangla | John Wick 3: Parabellum (V.O.) | Ancora un giorno (V.O.) | Avengers: Endgame | Wonder Park (NO 3D) | L'angelo del male (1998) | Ancora un giorno | Tutti Pazzi a Tel Aviv | The Brink - Sull'Orlo dell'Abisso | Lucania - Terra Sangue e Magia | Quando eravamo fratelli | Mary Poppins | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | The Breadwinner | After | Un'altra vita - Mug | Ride | La Caduta dell'Impero Americano | Cyrano mon amour | Dolor y Gloria (V.O.) | Gordon & Paddy | Red Joan | Cafarnao - Caos e miracoli | Avengers: Endgame (NO 3D) | Ted Bundy - Fascino criminale | Non sono un assassino | John Wick | Il Corpo della Sposa - Flesh Out | Aladdin (NO 3D) | Il testimone invisibile | Unfriended: Dark Web | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Dumbo (NO 3D) | Il miglior regalo | Le Grand Bal | Tutti Pazzi a Tel Aviv (V.O.) | Takara - La notte che ho nuotato | Wonder Park | Il colpevole - The Guilty | Stanlio e Ollio | I fratelli Sisters (V.O.) | L'uomo fedele | I fratelli Sisters | Ma cosa ci dice il cervello | Il professore e il pazzo (V.O.) | La promessa dell'alba | Attenti a quelle due | Normal | Aladdin (V.O.) | Il campione | Il traditore | Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock 'n Roll | A spasso con Willy | Che fare quando il mondo è in fiamme? (V.O.) | Forse è solo mal di mare | Il grande spirito |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Rocketman (2019), un film di Dexter Fletcher con Bryce Dallas Howard, Taron Egerton, Richard Madden.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: