HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

#ScrivimiAncora











Rosie (Lily Collins) e Alex (Sam Claflin) sono migliori amici dall’età di 5 anni, si sono incontrati e hanno fatto le scuole insieme dalle elementari. Sono cresciuti sognando un giorno di poter lasciare la piccola città in cui vivono in Inghilterra e vivere e studiare in America. Il destino però è in agguato e vengono separati. Alex riesce a realizzare il loro sogno vincendo una borsa di studio in un’università americana, lei invece si ritrova da sola e incinta a causa di una relazione decisamente insoddisfacente, avuta al ballo di fine anno. Mentre Alex studia e inizia la sua carriera, lei si ritrova a cambiare pannolini e crescere la piccola Kate, trovando poi lavoro come addetta alle pulizie nell’albergo del paese. I due però continuano a scriversi, è impensabile per loro separarsi. Quando lei finalmente si sente pronta a rivelargli i propri sentimenti, scopre che lui convive con una ragazza, che oltretutto è incinta, non le resta che fare marcia indietro, ma... il destino è in agguato.
Infatti, mentre torna a casa con la coda fra le gambe ecco che riappare improvvisamente nella sua vita il padre di Kate, il compagno di classe con cui era andata al ballo di fine anno. La solitudine, la certezza che il suo amore per Alex non potrà mai realizzarsi la spingono fra le sue braccia. Si sposano, ma lui non è certamente un tipo fedele e proprio nel giorno dell’anniversario di matrimonio Rosie lo trova a flirtare con un’altra. Nel frattempo Alex ha rotto con la sua fidanzata. Rosie di nuovo spera, ma ahimè il destino gioca ancora con le loro vite, perché...
Il film è ispirato all’omonimo romanzo della scrittrice irlandese Cecila Ahem, già famosa per il romanzo “P.S I Love You” che in poco tempo è divenuto un best seller. Sulla scia di questo successo nasce appunto “Scrivimi ancora” il cui titolo originale è “Love Rosie”. Un titolo che corrisponde anche al nome del film in America. Per l’adattamento del romanzo al cinema è stata contattata la sceneggiatrice inglese Juliette Towhidi che ha modificato il testo originale creando delle emozioni vere e commoventi, grazie anche all’occhio attento del regista tedesco Christian Ditter. L’opera, nonostante il titolo, è ben lontano dalle sdolcinate commedie adolescenziali, un po’ melense, anzi appare come un prodotto piacevole adatto ai ragazzi così come agli adulti. E’ un ritratto del mondo di oggi, è una storia d'amore moderna, che oscilla fra comico e drammatico, conquistando il pubblico, ma senza esagerare con i toni “strappalacrime”.
Il film è ovviamente patinato, frutto dello stile moderno di oggi e nonostante l’uso di cliché non scade mai nello scontato, ma anzi è caratterizzato anche da battute e gag divertenti, oltre che da personaggi appena abbozzati, quasi macchiette, che fanno da spalla ai protagonisti. Il modello di riferimento è chiaramente l’indiscusso film del 1989 diretto da Rob Reiner e scritto da Nora Ephron, ormai divenuto un cult: “Harry ti presento Sally”. Qui come nella succitata pellicola il tema intorno cui ruota il film è: può esistere l’amicizia fra un uomo e una donna? La risposta che ci dà il regista è chiara, ma c’è di più… Il tempo o il destino, come lo si vuole chiamare, diventa quasi un “personaggio” che gioca con le vite dei due protagonisti. Il destino li avvicina, ma la mancanza di coraggio e comunicazione li porta a fare scelte diverse da quelle che vorrebbero, tacitando il loro cuore e così si allontanano.
Opportunità mancate e rimpianti. I loro tempi sembrano non coincidere mai, quando Rosie è libera e pronta per Sam, lui è impegnato con un’altra ragazza e viceversa. E’ un rincorrersi continuo, nessuno dei due è disposto a credere e a tentare veramente finché una lettera non diventa la chiave di volta.
E’ l’alchimia fra Lily Collins e Sam Claflin a dominare la scena, supportati anche da Tamsin Egerton, che pur in un ruolo marginale, riesce ad imporsi con battute di spirito. “#Scrivimi ancora” è "un’ode” sulla forza dei sentimenti capace di avere la meglio sugli scherzi del destino.

La frase:
"Sarò sempre la custode dei tuoi sogni, non importa quanto siano strani o contorti".

a cura di Federica Di Bartolo

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Peppermint - L'Angelo della Vendetta (V.O.) | Copia originale | Momenti di trascurabile felicità | Il sacrificio del cervo sacro (V.O.) | Free Solo | La notte è piccola per noi - Director's Cut | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Il professore e il pazzo | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Life, Animated | Ancora auguri per la tua morte | Vice - L'uomo nell'ombra | Captain Marvel (V.O.) | Ricordi? | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Il professore cambia scuola | My Hero Academia The Movie - Two Heroes | 10 giorni senza mamma | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Alita: Angelo della battaglia (V.O.) | Dove bisogna stare | C'è tempo | Land | La favorita | Almost nothing - Cern: la scoperta del futuro | Modalità aereo | Sofia | Bohemian Rhapsody | Croce e Delizia | I villeggianti (V.O.) | Non sposate le mie figlie 2 | Peppermint - L'Angelo della Vendetta | Escape Room | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Peterloo | Kusama: Infinity | C'era una volta il Principe Azzurro | Alps | Maria, Regina di Scozia | I villeggianti | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | Tonya | Diabolik sono io | Captain Marvel | Asterix e i vichinghi | Visages villages | Il primo re | La conseguenza (V.O.) | Copperman | Canova | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Il ritorno di Mary Poppins | Il professore e il pazzo (V.O.) | Domani è un altro giorno | Un Viaggio Indimenticabile (V.O.) | La paranza dei bambini | Il Venerabile W. (V.O.) | A Star Is Born | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | A un metro da te (V.O.) | Captain Marvel (NO 3D) | Il giardino delle delizie | 7 uomini a mollo | Benvenuti a Marwen | Non ci resta che il crimine | Il fascino dell'impossibile | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Copia originale (V.O.) | Dafne | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick | Ed è Subito Sera | La conseguenza | Remi | La promessa dell'alba | La favorita (V.O.) | A un metro da te | Boy Erased - Vite cancellate | Boy Erased - Vite cancellate (V.O.) | Un viaggio a quattro zampe | Un Viaggio Indimenticabile | Jules e Jim | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Il prigioniero coreano | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Il Corriere - The Mule | Cold war | Green book (V.O.) | Roma | Un uomo tranquillo | Il miglior regalo | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Un gatto a Parigi | L'agenzia dei bugiardi | Il colpevole - The Guilty | La Casa di Jack | La Gabbianella e il Gatto | Ti Porto Io | Peterloo (V.O.) | Green book | L'eroe | Se la strada potesse parlare (V.O.) | Il Venerabile W. | Sara e Marti - Il Film | Il gioco delle coppie | Instant Family | La mia seconda volta | La Strega Rossella e Bastoncino | Sofia (V.O.) | The Vanishing - Il Mistero del Faro | Gloria Bell | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Mia e il Leone Bianco | Scappo a casa | Phantom Boy | Aquaman (NO 3D) | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: