Leonardo.it


Il collezionista di occhi
Può sembrare assurdo, ma "See No Evil" (furbescamente rititolato "Il collezionista di occhi" dalla distribuzione italiana) è stato l'horror più divertente visto, quest'anno, al Mercato del Festival di Cannes. Nonostante questo vi possa dare qualche indizio sulla pochezza delle proposte horror presentate sulla Croisette, il film diretto da Gregory Dark e distribuito dalla lungimirante Lions Gate sarà una vera festa per gli appassionati dello splatter più oltraggioso e graficamente godibile - sempre che le forbici della (auto)censura italiana non gli riservino lo stesso trattamento toccato a Final Destination 3 -. Intendiamoci, la trama è poco più che una scusa per mettere in piedi una sorta di vademecum dello slasher: un gruppo di giovani delinquenti destinati alla riabilitazione vengono mandati a ripulire (!) il Blackwell Hotel, palazzo ormai in rovina da alcuni anni. All'interno dell'edificio si nasconde però lo psicopatico Jacob Goodnight (e vai!), il quale comincia a macellare in ordine sparso la masnada di "simpatici" delinquenti che, come se non avessero mai visto nemmeno un "Venerdì 13", iniziano a drogarsi e a fare sesso in modo perlomeno imprudente. Se, come da copione, i personaggi collaterali sono solo delle odiosissime figurine monodimensionali che meritano di morire dopo due minuti di film, il killer in questione, invece, si guadagna subito la simpatia del pubblico: interpretato dal wrestler Kane (il film è prodotto dalla World Wrestling Entertainment!), questo gigante pelato dagli occhi bianchi, maniaco religioso e con un'insana passione per i bulbi oculari altrui, sembra la sintesi tra Jason Voorhees, Norman Bates (ah queste mamme…) e il Telly Savallas di "Quella sporca dozzina".
Aiutato dal suo uncino e dai primi piani dettagliati di Gregory Dark (il quale, d'altronde, viene dal porno), Kane ci regala una mattanza anni 80 piena di morti bizzarre e sanguinose, un pizzico di humor nero e coadiuvata da un fervore mistico-religioso-moralizzante (sesso: male) che solo i maniaci doc sanno sfruttare a dovere. In poche parole: una dilettevole sciocchezza.

La frase: "Guarda dentro ai suoi occhi, non riesci a vedere il peccato?!".

Paolo Zelati

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Walk with Me | The Square | Ferdinand (NO 3D) | Loveless | Poveri ma ricchissimi | La febbre del sabato sera | Gli sdraiati | Le energie invisibili - Da Milano a Roma in cammino | Gatta Cenerentola | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | La notte che mia madre ammazzò mio padre | Gifted - Il dono del talento | Star Trek Beyond (V.O.) | Bad Moms 2 - Mamme molto più cattive | La ruota delle meraviglie | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Non c'è campo | La botta grossa | Detroit | Kong: Skull Island (NO 3D) | Seven Sisters | La Tenerezza | Dunkirk | La febbre del sabato sera (V.O.) | L'Insulto | L'uomo di neve | Il Premio | The Place | La ruota delle meraviglie (V.O.) | La battaglia dei sessi | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | My Little Pony: Il Film | Natale da Chef | Happy End | Mistero a Crooked House | Super vacanze di Natale | L'inganno | Gimme Danger | Noi Siamo Tutto | Star Trek Beyond (NO 3D) | Sami Blood | Ammore e malavita | Il senso della bellezza | Il palazzo del Viceré | Borg McEnroe | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | Lasciati Andare | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Amori che non sanno stare al mondo | Detroit (V.O.) | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Loving Vincent | Smetto quando voglio - Ad Honorem | La signora dello zoo di Varsavia | L'altra metà della storia | Poveri ma ricchi | Justice League (NO 3D) | L'arte viva di Julian Schnabel | Star Wars: Il Risveglio della Forza (NO 3D) | Ritorno in Borgogna | Due sotto il burqa (V.O.) | Mazinga Z - Infinity | La corazzata Potemkin | Malarazza | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Free Fire | Suburbicon | La principessa e l'aquila | Caccia al tesoro | Thor: Ragnarok (NO 3D) | L'ordine delle cose | Piuma | L'esodo | La La Land | Assassinio sull'Orient Express | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | Finché c'è prosecco c'è speranza | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | Gramigna | Uninvited - Marcelo Burlon | Lettere da Berlino | Manifesto | Smetto quando voglio | Star Wars: Gli ultimi Jedi (V.O.) | Daddy's Home 2 | Il domani tra di noi | Gomorra 3 - La serie | Still Alice | Paddington 2 | Nico, 1988 | Ogni tuo respiro | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Manhattan | Gli eroi del Natale | Star Wars: Gli ultimi Jedi | 50 Primavere | Anime nere | Il cliente | Revolution - La Nuova Arte per un Mondo Nuovo | 120 battiti al minuto | Una questione privata | Veleno | L'equilibrio | Nut Job 2: Tutto molto divertente | Due sotto il burqa | Mister Felicità | La lucida follia di Marco Ferreri | Un americano a Parigi | The Rocky Horror Picture Show | Suburbicon (V.O.) | Vittoria e Abdul | Canaletto a Venezia |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per C'est la vie - Prendila come viene (2017), un film di Eric Toledano, Olivier Nakache con Jean-Pierre Bacri, Jean-Paul Rouve, Gilles Lellouche.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: