Leonardo.it


Segreti di Stato
Paolo Benvenuti voleva ricordarci qualcosa ed ha deciso di farlo nel modo più documentaristico possibile. Segreti di stato non è certo il primo film che ci parla del "bandito" Giuliano, ma è sicuramente il primo che non ha il minimo interesse a spettacolarizzare un mito, né si interessa all'aspetto avventuroso della vita di Giuliano, l'intento è quello di chiarire fatti e meccaniche della strage di Portella della Ginestra.
Portella è uno dei tanti "misteri" italiani (vedi Mattei ed Ustica) sui quali nessuno sembra interessato a fare chiarezza. Il messaggio principlae di Benvenuti è proprio questo. È vero che c'è un velo di omertà, è anche vero che i massimi vertici dello Stato hanno lavorato per insabbiare tutto, depistare e consegnarci una comoda "pappa pronta", ma la verità più triste e sconvolgente è che nessuno ha mai voluto veramente sapere come sono andate realmente le cose. Tutti danno per scontato che qualunque sforzo è destinato a fallire e reagiscono apaticamente. Probabilmente è proprio della natura degli italiani subire passivamente le mille vessazoni morali a cui vengono sottoposti.

Portella della Ginestra, e tutta l'indagine correlata sono stati dichiarati a suo tempo "segreti di stato", ma attraverso mille ricerche, condotte soprattutto negli archivi americani, Danilo Dolci e Benvenuti sono riusciti a ricostruire la meccanica della strage e delle probabili manovre che hanno portato ad accusare Giuliano ed in seguito ad assassinare Pisciotta, suo braccio destro e pentito ante-litteram.
I fatti visti attraverso l'avvocato difensore (Antonio Catania / Camerieri) vengono esposti in maniera didascalica con ricostruzioni verbali coadiuvate da un plastico e da alcuni schizzi stile "Il monello". Gli stessi attori sembrano sagome di cartone su un palco imbeccate da un gobbo che recitano le loro battutte come fossero un magnetofono (unica eccezzione Pisciotta / David Coco). Sulle scenografie caliamo un velo, poiché Sparta era sicuramente più opulenta del set di Benvenuti.
Pur volendo mantenere un freddo rigore coadiuvato da una tecnica ineccepibile (la fotografia è scuratissima), il risultato finale è troppo asettico e praticamente indigeribile al grande pubblico.
Da parte nostra non possiamo che consigliervi di avere pazienza e di vedere tutto il film a dispetto del suo inzio decisamente indigesto, perché alla fine uscirete si schifati di essere italiani, ma comunque con qualcosa in più e con la voglia di porvi delle domande, cosa che non bisognerebbe mai smettere di fare.

La chicca: l'indimenticabile solitario di carte del Professore che svela più di quanto potrebbero fare mille parole.

Valerio Salvi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.










I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Nemesi | Dove non ho mai abitato | La Tenerezza | A Ciambra | Emoji - Accendi le Emozioni (NO 3D) | Ammore e malavita | Nove lune e mezza | Appuntamento al parco | Il libro della giungla | Made in China Napoletano | Jukai - La foresta dei suicidi | L'uomo di neve (V.O.) | Inside Out (NO 3D) | Lego Ninjago Il Film (NO 3D) | Amityville: Il risveglio | Cars 3 (NO 3D) | The Teacher | Nemiche per la pelle | Monster Trucks (NO 3D) | Kingsman - Il cerchio d'oro (NO 3D) | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Il viaggio di Fanny | Cuori Puri | La battaglia dei sessi (V.O.) | L'uomo di neve | Noi Siamo Tutto | Il colore nascosto delle cose | Vita da giungla: alla riscossa! - Il film | L'inganno | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | 40 sono i nuovi 20 | Lion - La strada verso casa | L'altra metà della storia | L'intrusa | L'uomo dai mille volti | Tangerines - Mandarini | Il palazzo del Viceré | Lasciati Andare | UP | Brutti e cattivi | Emoji - Accendi le Emozioni | Ballerina | Madre! | Loving | Blade Runner 2049 | Una famiglia | Silence | Blade Runner 2049 (NO 3D) | Ritorno in Borgogna | 120 battiti al minuto | Una Donna Fantastica | Kong: Skull Island (NO 3D) | Dunkirk | La mummia (NO 3D) | Richard - Missione Africa | Tutto quello che vuoi | Veleno | USS Indianapolis | La battaglia dei sessi | Renegades - Commando d'assalto | Cars 3 | Lego Ninjago Il Film | Miss Sloane - Giochi di potere | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Un profilo per due | Safari | Blade Runner 2049 (V.O.) | Parliamo delle mie donne | Walk with Me | It (V.O.) | La notte dei morti viventi | A Casa Nostra | Barry Seal - Una storia americana | La principessa e l'aquila | Chi m'ha visto | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Nonno scatenato | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Il viaggio Di Arlo (NO 3D) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Indizi di felicità | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Monster Family | L'ordine delle cose | On air - Storia di un successo | Nico, 1988 | Anime nere | Come ti ammazzo il bodyguard | La vita in comune | Veleni | L'incredibile vita di Norman | La storia dell'amore | Gatta Cenerentola | It | Il sogno di Francesco | Blade Runner - The Final Cut |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Due un po' così (2016), un film di Daniele Chiariello con Elio Angelini, Paolo Granci, Peppe Servillo.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: