02 Settembre 2011 - Conferenza
"A Dangerous Method"
Intervista al regista e al cast.
di Francesco Lomuscio

In occasione della Sessantottesima Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, il regista David Cronenberg è approdato al lido, affiancato dal cast, per presentare la sua ultima fatica: "A dangerous method".

Ci potete parlare della ricerca storica fatta per il film?
David Cronenberg: Per fortuna abbiamo a disposizione un sacco di lettere, quindi il carteggio tra i protagonisti della storia è ricchissimo. Basti pensare che all'epoca a Vienna la posta veniva consegnata più volte al giorno, alle lettere veniva risposto immediatamente e i personaggi facevano continui riferimenti alle missive precedenti. Tutto questo materiale è divenuto la base della sceneggiatura.
Michael Fassbende: : Io non ho fatto nessuna ricerca, perché la sceneggiatura era talmente densa che mi sono concentrato su quella. In più ho preso un libro per bambini, un bignami delle teorie di Jung, dove ho trovato tutto quello che mi serviva.
Keira Knightley: Personalmente, per prepararmi ho letto una pila di libri di Jung, la sua biografia e i lavori di Sabina.

Keira Knightley interpreta molti film in costume; non si sente un po' intrappolata in questa tipologia di personaggi?
Keira Knightley: E' vero, faccio tanti film in costume, non so il perché, ma io li amo. Fa parte del mio lavoro.

Quale è stata la sfida principale nel recitare personaggi così leggendari? Eravate preoccupati al pensiero di una simile responsabilità?
Viggo Mortensen: Quando si interpreta una figura storica si ha l'idea di fare una cosa molto importante. Probabilmente, è più difficile creare un personaggio già noto, la libertà è ridotta, perciò ci siamo affidati a David. Lui ha saputo gestire bene la cosa focalizzandosi sui rapporti tra i personaggi e mantenendo l'umorismo che trapela dalle loro diverse visioni. Lavorando al film abbiamo scoperto che le posizioni intellettuali di Freud e Jung non erano poi così diverse; i due si sono allontanati per piccoli dissidi.
Michael Fassbender: Io ero terrificato.

Dopo "Spider", il modo di fare cinema di David Cronenberg sembra essere cambiato…
David Cronenberg: Dunque, questo è il sessantottesimo Festival di Venezia, io ho sessantotto anni e, guarda caso, l'apertura è stata rappresentata da "Le idi di Marzo", ovvero il mio compleanno (ride). Comunque, ora non riprendo molto come una volta e faccio un montaggio più veloce, ma il mio principio di base è sempre quello di dare al film ciò di cui necessita.

Come è stato lavorare sul passato?
David Cronenberg: Beh, non è la prima volta che realizzo un film in costume, perché ho fatto "Il pasto nudo", "M Butterfly" e "Spider", ed è molto bello perché è una sfida. Molti attori non riescono a catapultarsi nel passato, mentre altri, come Keira, sono bravissimi nel farlo. Del resto, anche il sistema nervoso degli antichi era diverso dal nostro.

FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Il Grinch (V.O.) | A Star Is Born | Tutti lo sanno | Opera senza autore | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Un sogno chiamato Florida | Sulle sue spalle | Disobedience | Notti magiche | Up&Down - Un film normale | The Deep Blue Sea (V.O.) | In viaggio con Adele | L'appartamento (V.O.) | Lucky | Roma (V.O.) | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Capri-Revolution | Beate | Disobedience (V.O.) | A Casa Tutti Bene | Il settimo sigillo | Red Zone - 22 miglia di fuoco | L'albero dei frutti selvatici | Charley Thompson | Non ci resta che vincere | Cosa fai a Capodanno? | Van Gogh - La Grande Arte al cinema | Coco (V.O.) | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | Non ci resta che piangere | Isabelle | La donna dello scrittore | Tutti in piedi | Lo sguardo di Orson Welles | Montparnasse femminile singolare | Lontano da qui | Conta su di me | Alpha - Un'amicizia forte come la vita | La prima pietra | Tre volti | Paulina | Senza lasciare traccia | Ti presento Sofia | E' nata una stella | Seguimi | Halloween | First Man - Il primo uomo | The Wife - Vivere nell'ombra | Widows - Eredità criminale | Klimt e Schiele - Eros e Psiche | La Casa dei Libri | Il vizio della speranza | La casa delle bambole - Ghostland | Il vegetale | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Robin Hood - L'origine della leggenda | Il complicato mondo di Nathalie | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | Se son rose | La melodie | Girl | Woman in Gold | Dinosaurs | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Il castello | The Children Act - Il verdetto | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | La fuitina sbagliata | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | Il maestro di violino | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Red Land (Rosso Istria) | Mamma mia! Ci risiamo | Calcutta - Tutti In Piedi | Santiago, Italia | A Private War | L'uomo che rubò Banksy | Sono tornato | Ciao Amore, Vado a Combattere | Morto Stalin se ne fa un altro | Il giorno della civetta | Euforia | Ride | Lady Bird | Colette (V.O.) | Summer | Le Ninfee di Monet - Un Incantesimo di Acqua e Luce | Styx | Sulle sue spalle (V.O.) | L'ordine delle cose | L'apparizione | Il Grinch (NO 3D) | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | Una storia senza nome | Un piccolo favore | Comandante | Non ci resta che vincere (V.O.) | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald | In guerra | Troppa grazia | Come un gatto in tangenziale | Chiudi gli occhi - All i see you | Roma | Non è un paese per giovani | Ride (di Jacopo Rondinelli) | Bohemian Rhapsody | Un Affare di Famiglia | Un giorno all'improvviso | Don't Worry | Hotel Gagarin | Il Grinch | Il mistero della casa del tempo | Un marito a metà | Sulla mia pelle | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Cento anni | La donna elettrica | Abracadabra | Toro scatenato | Johnny English colpisce ancora | L'appartamento | La ruota delle meraviglie | Soldado | La ragazza dei tulipani | Menocchio | Non dimenticarmi | Ovunque proteggimi | Colette | 2001: Odissea nello spazio (V.O.) | Ricchi di fantasia | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | La Strega Rossella e Bastoncino | L'atelier | Tonya | In guerra (V.O.) | Il castello di vetro |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Macchine mortali (2018), un film di Christian Rivers con Robert Sheehan, Hugo Weaving, Stephen Lang.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: