Leonardo.it



19 marzo 2002 - Conferenza stampa
Pedro Almodovàr
Intervista al regista di
"Parla con lei"

di Valerio Salvi


Eccoci nell'hotel de Russie con un simpaticissimo Pedro Almodovar genio cinematografico e nella vita.

Lei ha fatto un film incentrato sulla parte femminile dell'uomo; un uomo che piange e che accudisce la sua donna con fare protettivo. Perché questa scelta?
Non è stata una scelta ponderata. Le mie storie nascono dal mio istinto e dall'intuizione del momento. Quando ho raccolto abbastanza idee su una storia la scrivo e la sviluppo e se il risultato mi appassiona decido di girare il film. Ero affascinato da questi due uomini fragili, sofferenti e contemporanei. Le storie sull'amicizia "virile" ci sono sempre state, soprattutto nel genere western, ma io volevo realizzare qualcosa più legato alla nostra realtà attuale.

Nel film, come nella nostra realtà contemporanea, c'è molta solitudine, perché?
Io sono abituato alla solitudine, è una situazione che stimola la mia creatività, mi è necessaria per scrivere, è la molla che ti spinge a fare qualcosa per uscirne. Poi si può anche essere circondati da molte persone ed essere soli, od avere una compagnia non fisica e quindi non sentire la solitudine: uno spirito affine o quello di una persona amata che non è più tra noi. Comunque per non sentirsi soli bisogna sentirsi desiderati.

Cos'è per lei l'amore?
L'amore è passione ed intendo quella carnale. È fondamentale nella vita di una persona, da l'energia da cui scaturisce tutto. Non si può, ovviamente, essere sempre innamorati, ma bisogna nella vita avere questa esperienza. L'amore, almeno per un certo periodo, ti assorbe completamente, e questo è fantastico.

Leggendo una sua "auto-intervista" si ha la sensazione che la storia abbia molti più aspetti di quelli poi presenti effettivamente nel film. Questa riduzione è stata effettuata in fase di montaggio o piuttosto nello sviluppo della sceneggiatura?
In effetti la storia era molto complessa per me, ma volevo che fosse estremamente chiara per lo spettatore. I vari incroci, gli slittamenti temporali, i flashback e gli incisi possono disorientare se non addirittura far "perdere" lo spettatore, quindi ho dovuto lavorarci sopra. Inoltre di solito monto il girato giorno per giorno, ma qui non è stato possibile, soprattutto perché dovevamo inserire degli effetti digitali (e si sa il team degli effetti speciali ci mette settimane per consegnare il suo lavoro), e questo mi ha reso molto insicuro. Insomma il film è più facile da vedere che da spiegare.


  

Intervista a Pedro Almodovàr


I film più recenti:

Parla con lei

Tutto su mia madre

Tacchi a spillo







I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | King Arthur: Il potere della spada (NO 3D) | Kong: Skull Island (NO 3D) | Neve nera | Dunkirk | Mediterranea | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | Diario di una schiappa - Portatemi a casa! | Parigi può attendere | Alla ricerca di Dory (NO 3D) | Robert Doisneau - La lente delle meraviglie | Single ma non troppo | Open Water 3 - Cage Dive | Cattivissimo me 3 | Appuntamento al parco | The War - Il pianeta delle scimmie (NO 3D) | Barry Seal - Una storia americana | Leatherface | Il medico di campagna | Fortunata | L'inganno (V.O.) | Split | All Eyez On Me | Domani | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Kubo e la spada magica | Taranta on the Road | Miss Sloane - Giochi di potere | Perfetti sconosciuti | L'altro volto della speranza | Le Fidèle | Cars 3 | L'equilibrio | Orecchie | Alamar | 2 biglietti della lotteria | Gatta Cenerentola | Nocedicocco - Il piccolo drago | Kingsman - Il cerchio d'oro (V.O.) | Captain Fantastic | Fottute! | Cars 3 (NO 3D) | Atomica Bionda | Kingsman - Il cerchio d'oro (NO 3D) | Le donne e il desiderio | Cars - Motori ruggenti | La tartaruga rossa | In questo angolo di mondo | Noi siamo infinito | La fratellanza | Cars 3 (V.O.) | Walk with Me | Happy Family | Tiro libero | L'Atalante | Anime nere | Veleno | Deepwater - Inferno sull'Oceano | Aspettando il Re | Non c'è più religione | Valerian e La città dei Mille Pianeti | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | La teoria svedese dell'amore | La corrispondenza | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | La La Land | Spider-Man: Homecoming (NO 3D) | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Rock Dog | Saint Amour | Kung Fu Panda 3 (NO 3D) | Incontri ravvicinati del terzo tipo | Easy - Un viaggio facile facile | L'inganno | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Overdrive | Valerian e La città dei Mille Pianeti (V.O.) | A Ciambra | The Teacher | Civiltà perduta | La principessa e l'aquila | La Tenerezza | Eraserhead - La mente che cancella | Attacco al potere 2 | Tutto quello che vuoi | Lasciati Andare | I puffi: Viaggio nella foresta segreta (NO 3D) | La storia dell'amore | Noi Siamo Tutto | Father and son | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | Dunkirk (V.O.) | The Devil's Candy | Cattivissimo me 3 (V.O.) | Baby Driver - Il genio della fuga | Baby Boss (NO 3D) | Un profilo per due | Ozzy cucciolo coraggioso | Che Dio ci perdoni | La vita in comune | Foxtrot | Prima di tutto | Bedevil - Non installarla | L'ordine delle cose | Guardiani della Galassia Vol. 2 | Il colore nascosto delle cose | La Torre Nera | Processo alla citta' | La musica del silenzio | Il diritto di uccidere | Annabelle 2: Creation | Ballerina |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Tra Ponente e Levante (2016), un film di Lorenzo Giordano con  , ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: