Leonardo.it



23 settembre 2002 - Conferenza stampa
Cate Blanchett
Intervista alla protagonista di "Heaven"
di Valeria Chiari


Intensa interprete dell'ultimo film di Tom Tykwer, Cate Blanchett parla del suo personaggio, "molto complesso e profondo" lodando il modo straordinario e particolare di Kieslowski di descrivere i personaggi femminili e quello del regista tedesco di essere riuscito a riprodurlo.

Lei crede nella vendetta come soluzione ultima in nome della giustizia?
No assolutamente no, e in realtà il film dice proprio questo. L'inizio della storia è segnato in maniera molto forte dal senso di rivalsa che Philippa sente di dover far valere. Nello sviluppo però la protagonista si rende conto che aver compiuto la propria vendetta non ha fatto altro che aprire nuove ferite. Ho sofferto molto interpretando questo personaggio perché con lei ho vissuto il suo fardello sulle spalle.

Spesso i personaggi che interpreta hanno una grande interiorità forti e fragili al tempo stesso e spesso in conflitto con la comunità. È un caso o sceglie sempre in funzione di queste caratteristiche?
Sicuramente un caso. Di solito prendo le mie decisioni abbastanza rapidamente. Non rifletto a lungo su quanto e mi piaccia un ruolo, o quale sia il suo valore, il personaggio deve solamente affascinarmi, deve essere una sfida altrimenti non lo prendo in considerazione. La decisione di scegliere il ruolo che Tom mi offriva è stata sicuramente la più rapida della mia vita. Era un coinvolgimento non solamente come artista ma anche come essere umano. Interpretare Philippa avrebbe significato portare al massimo la mia professionalità e la mia umanità.

Nel film il ruolo della giustizia è in un certo modo affidato all'arma dei carabinieri, nella quale però non ci sono solamente i "buoni" ma anche qualche "cattivo", e questo in qualche modo rischia di suscitare delle polemiche, almeno qui in Italia. Cosa pensa dell'attuale difficoltà di criticare in maniera pacata, senza rischiare di generalizzare o universalizzare?
È vero, attualmente c'è un "integralismo" terrificante. È un epoca molto difficile e piena di contraddizioni la nostra. Parliamo della guerra che sta arrivando ma in realtà siamo già in guerra. Ci sentiamo sessualmente e moralmente liberi eppure siamo terrorizzati da ciò che facciamo e ciò che diciamo. E' un'epoca molto più conservativa di quanto si voglia ammettere. I film che hanno successo sono quelli che non sollevano questioni morali o emotive. Ma è giusto e assolutamente necessario che si continui a criticare, a mostrare che alcuni non sono d'accordo, per dare la possibilità di continuare a riflettere e ad evitare l'omogeneità.


  

Filmografia e photo gallery

Biografia


I film più recenti:

Heaven

Charlotte Gray

Il signore degli anelli - La compagnia dell'anello







I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
L'inganno (V.O.) | The Dinner | Baby Driver - Il genio della fuga (V.O.) | A Dragon Arrives! | Jackie | La storia dell'amore | Safari | Eraserhead - La mente che cancella | La notte | David Gilmour Live At Pompeii | Kingsman - Il cerchio d'oro (NO 3D) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Cattivissimo me 3 | Sette Giorni | A Ciambra | La musica del silenzio | Insospettabili Sospetti | Tutto quello che vuoi | Dunkirk (V.O.) | 4 mesi, 3 settimane e 2 giorni | La notte che mia madre ammazzò mio padre | Il Viaggio - The Journey | Maryland | Aspettando il Re | Barry Seal - Una storia americana (V.O.) | Lady Macbeth | Taranta on the Road | Barry Seal - Una storia americana | Dove cadono le ombre | Vista Mare | In questo angolo di mondo | Cuori Puri | Incontri ravvicinati del terzo tipo | Cars - Motori ruggenti | L'altro volto della speranza | Fottute! | Lo chiamavano Jeeg Robot | Cars 3 | Civiltà perduta | Spider-Man: Homecoming (NO 3D) | Amityville: Il risveglio | L'ordine delle cose | 150 milligrammi | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Indivisibili | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | On the Milky Road - Sulla Via Lattea | Lasciati Andare | The Circle | La teoria svedese dell'amore | Atomica Bionda | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | La Tenerezza | Walk with Me | Un profilo per due | Sacro GRA | The Devil's Candy | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Kung Fu Panda 3 (NO 3D) | La principessa e l'aquila | Il diritto di uccidere | Che Dio ci perdoni | Fuori c'è un mondo | Amore, furti e altri guai | Dunkirk | La Torre Nera | Diario di una schiappa - Portatemi a casa! | Manchester by the Sea | L'infanzia di un capo | The Most Beautiful Day - Il giorno più bello | Vi presento Toni Erdmann | Annabelle 2: Creation | La tartaruga rossa | Rosso Istanbul | Easy - Un viaggio facile facile | Un appuntamento per la sposa | Anime nere | All Eyez On Me | Dopo l'amore | Gatta Cenerentola | Il diritto di contare | King Arthur: Il potere della spada (NO 3D) | Orecchie | The Truman show | Leatherface | Baby Driver - Il genio della fuga | Neve nera | Joy | Veleno | Hotel Salvation | Cars 3 (NO 3D) | Overdrive | Single ma non troppo | Il colore nascosto delle cose | Kong: Skull Island (NO 3D) | Quello che so di lei | Appuntamento al parco | Boston - Caccia all'Uomo | Inhumans | La fine e' il mio inizio | Miss Sloane - Giochi di potere | La vita in comune | La corrispondenza | The Teacher | La fratellanza | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | Il flauto magico - The Royal Opera | Fortunata | Il tuo ultimo sguardo | Bedevil - Non installarla |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Assassinio sull'Orient Express (2017), un film di Kenneth Branagh con Johnny Depp, Kenneth Branagh, Daisy Ridley.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: