03 maggio 2001 - Conferenza stampa
Ermanno Olmi
Intervista con il regista de "Il mestiere delle armi"
di Valeria Chiari


Dopo sei lunghi anni di lontananza dal cinema, Ermanno Olmi torna con un film storico, che come ammette lui stesso, racconta del mestiere delle armi ma che allude in realtà al mestiere di vivere e ovviamente a quello di morire. Sorride con amabilità e risponde con la stessa calma e ponderatezza del suo Giovanni de' Medici.

Cosa l'ha spinta a voler raccontare la storia di Giovanni?
Giovanni dalle Bande Nere era un figura considerata feroce alla sua epoca: spesso questo accade a causa della specificità di un mestiere, in questo caso quello delle armi, che si vuole crudele e spietato. Potrebbe essere indubbiamente il caso di Giovanni che però crescendo nel suo grado militare arriva a modificare e a far crescere anche i suoi valori umani, diventando un personaggio con un forte senso dell'onore, e non solo rispetto alla sua professione di soldato ma anche nei confronti della sua famiglia. Non è mai un eroe ambiguo, anzi è un vero eroe perché è grande.

Lei sembra innamorato di questo guerriero.
Si, mi piace molto infatti perché è un uomo che muore come è vissuto, affronta la morte allo stesso modo in cui affronta la guerra e nello stesso modo in cui comandava le sue truppe: non perché aveva il grado per farlo, ma perché ne aveva l'autorevolezza. Intuisce che con la morte non deve farsi grande, ma al contrario più piccolo, per essere alla pari. Non si può affrontare la morte con arroganza bisogna riuscire sempre a mostrare a se stessi e agli altri di sapere fare i conti da solo. Chi è passato vicino a questa esperienza capisce cosa significa.

Ha pensato a lungo a questa storia prima di realizzarla?
Non precostituisco mai un argomento preciso per un film. Al contrario cerco di dimenticarmi il più possibile di me stesso, mi libero di tutto ciò che è precostituito, perché potrebbe diventare un limite. In questo modo può capitare che un frammento di qualcosa, un idea, un immagine, un pensiero, assuma lentamente un determinato aspetto attirando a sé altri frammenti fino a formare una specie di grumo dal quale alla fine l'idea prende forma. Anche questo film è nato così.


  

Intervista a Ermanno Olmi


I film più recenti:

Il mestiere delle armi







I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Ghost Stories | Fiore ribelle | L'Amore secondo Isabelle | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Foxtrot - La Danza del Destino | Full Metal Jacket | Hostiles - Ostili | Ore 15:17 - Attacco al treno (V.O.) | Gringo | Ferdinand (NO 3D) | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Anime nere | Il cratere | Il filo nascosto | Il prigioniero coreano (V.O.) | Sherlock Gnomes | Benedetta Follia | La Casa Sul Mare | Van Gogh - La Grande Arte al cinema | Chiamami col tuo nome | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Lady Bird (V.O.) | Un sogno chiamato Florida | Oltre la notte | Ready Player One (NO 3D) | Nome di donna | La luce sugli oceani | The Party | Kong: Skull Island (NO 3D) | Il mio nome è Thomas | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Il prigioniero coreano | A Casa Tutti Bene | Roberto Bolle - L'Arte Della Danza | Le Avventure acquatiche di Steve Zissou | The Lodgers - Non infrangere le regole | La Tenerezza | Wonder | Van Gogh - Tra Il Grano E Il Cielo | L'Amore secondo Isabelle (V.O.) | Le Guerre Horrende | Il giovane Karl Marx (V.O.) | Sicilian Ghost Story | I segreti di Wind River | Quanto basta | Contromano | Un giorno questo dolore ti sarà utile | The Constitution - Due insolite storie d'amore (V.O.) | I segreti di Wind River (V.O.) | Molly's game (V.O.) | Veleno | Tomb Raider (NO 3D) | Rampage - Furia Animale | Il sole a mezzanotte | La terra buona | Una festa esagerata | Libere | Alla ricerca di Dory (NO 3D) | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water (V.O.) | The Happy Prince (V.O.) | Il ragazzo invisibile - Seconda generazione | Nella tana dei lupi | Succede | Tony Cairoli the Movie | Visages villages (V.O.) | Egon Schiele: Death and the Maiden | Raffaello - Il Principe Delle Arti (NO 3D) | Charley Thompson | Bob & Marys - Criminali a domicilio | E' arrivato il Broncio | Sconnessi | Game Night - Indovina chi muore stasera? | Puoi baciare lo sposo | Rabbit School - I guardiani dell’Uovo d’Oro | Rampage - Furia Animale (NO 3D) | Tonya (V.O.) | The Disaster Artist | Escobar | The Post | Il mistero di Donald C. | Napoli velata | Ex Libris : New York Public Library | The Happy Prince | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | Un amore sopra le righe | Quello che so di lei | Metti la nonna in freezer | Peter Rabbit | Cure a domicilio | Poesia senza fine | Maria by Callas | Pertini - Il Combattente | Il Truffacuori | Parlami di Lucy | The Silent Man | Il Viaggio delle Ragazze | Earth - Un giorno straordinario | The Silent Man (V.O.) | Ricomincio da noi | Ready Player One | Visages villages | Ready Player One (V.O.) | Black Panther (NO 3D) | La forza del destino - Verdi | Last Men in Aleppo | L'ultimo viaggio | I primitivi | Il giovane Karl Marx | Il Tuttofare | Molly's game | Nelle pieghe del tempo (NO 3D) | Lady Bird | A Quiet Place - Un Posto Tranquillo | La Sabbia negli Occhi | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Youth - La giovinezza | Tutto quello che vuoi | Il Premio | The Constitution - Due insolite storie d'amore | Pacific Rim - La rivolta (NO 3D) | L'Insulto | Coco (NO 3D) | Escobar - Il fascino del male | Il labirinto del fauno | Detroit | L'ora più buia | Earth - La nostra terra | Maria Maddalena (V.O.) | Ore 15:17 - Attacco al treno | Novecento | Quello che non so di lei | Gli sdraiati | Cosi Vicini Cosi Lontani | Tonya | Morto Stalin se ne fa un altro | Lasciati Andare | Doppio amore | Io sono Tempesta | La Casa Sul Mare (V.O.) | Insyriated | Maria Maddalena | Io c'è | I Tenenbaum | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | Escobar - Il fascino del male (V.O.) | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Petit Paysan - Un eroe singolare |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Tu mi nascondi qualcosa (2018), un film di Giuseppe Lo Console con Giuseppe Battiston, Sarah Felberbaum, Rocco Papaleo.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: