15 ottobre 2001 - Conferenza stampa
Francis Veber
Intervista al regista di
"L'apparenza inganna"

di Valeria Chiari


Mai periodo è stato migliore per tentare di sorridere pur restando fedeli all'umana tendenza di riflettere sui temi più attuali. Del resto è stato attraverso la commedia che in questo secolo siamo riusciti a trattare temi tragici come la "Grande Guerra" o dolorosi come "Luci della città" o "Il monello" - per non citare che Chaplin - , puntando alla comicità per alleggerire l'animo senza far dimenticare l'importanza della riflessione personale. Francis Veber torna in Italia con un nuovo ed esilarante film.
Con un gruppo d'attori di provato talento e straordinaria comicità, Veber costruisce un perfetto mèlange di ironia e serietà, raccontando le vicissitudini dell'insulso Pignon costretto a fingersi omosessuale per salvarsi dal licenziamento.


Perché ha scelto attori non specificatamente comici come Daniel Auteuil e Gérard Depardieu per il suo film?
Innanzitutto perché Auteuil era esattamente il tipo di fisico che cercavo per il mio François Pignon: doveva essere poco appariscente e allo stesso tempo sostenere quella specie di resurrezione, di rivendicazione, che il personaggio ha a metà del film. E Daniel è davvero perfetto. Di Gérard mi aveva colpito il fatto che negli ultimi ruoli proponeva maggior sottigliezza, i suoi personaggi avevano tinte più sfumate. Proprio in nome di questa differenza era il solo che poteva interpretare il direttore del personale Santini, uomo rozzo e maschilista che finisce per legarsi di profondo affetto per Pignon. Pur di avere lui ho spostato le riprese di cinque settimane quando Gèrard è stato operato d'urgenza al cuore.

Lei vive oramai da 15 anni negli Stati Uniti, ma i suoi film restano indiscutibilmente francesi...
Si, ma è più naturale di quanto si immagini. Non è poi così facile sradicarsi dalle proprie origini culturali, soprattutto se poi si scrive commedie. La commedia è legata a filo doppio con le proprie radici culturali, anzi si nutre proprio di quelle. I soggetti possono essere universali, è il modo di trattarli che cambia, che può essere più o meno americano o europeo. Il mio modo è essenzialmente francese. La differenza culturale è sempre la parte più difficile da eliminare ed è sempre sostanziale.


  

Intervista a Francis Veber


I film più recenti:

L'apparenza inganna

La cena dei cretini







I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Overlord | Resta con me | Don't Worry | Euforia | L'incredibile viaggio del Fachiro | Papa Francesco - Un uomo di parola | Widows - Eredità criminale (V.O.) | Loving Vincent | Venom (NO 3D) | Achille Tarallo | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Senza lasciare traccia (V.O.) | Il filo nascosto | Il complicato mondo di Nathalie | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Malerba | Mamma mia! Ci risiamo | La verità, vi spiego, sull'amore | Zen sul ghiaccio sottile | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Halloween | La Casa Sul Mare | Rocco Tiene Tu Nombre | La stanza delle meraviglie | Le ereditiere | La Casa dei Libri | The Children Act - Il verdetto (V.O.) | Il ragazzo più felice del mondo | Un Affare di Famiglia | A Voce Alta - La Forza della Parola | La ragazza dei tulipani | Un Affare di Famiglia (V.O.) | La profezia dell'armadillo | L'affido - Una storia di violenza | Millennium - Quello che non uccide | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | Tutti lo sanno | La vita è facile ad occhi chiusi (V.O.) | A Quiet Passion | Zanna Bianca (NO 3D) | Girl (V.O.) | I Villani | Un piccolo favore | Alla salute | A-X-L - Un'amicizia extraordinaria | Zombi | Senza lasciare traccia (2016) | In guerra (V.O.) | Zombie contro Zombie | Universitari - Molto più che amici | The Happy Prince | Tonya | Angel face | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | Menocchio | Soldado | Il presidente | Il settimo sigillo | Il bene mio | #Ops - L'Evento | Tutti lo sanno (V.O.) | Qualcosa nell'aria | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | Petit Paysan - Un eroe singolare | The Square | Hell Fest | 7 sconosciuti a El Royale | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | Al massimo ribasso | Tutti in piedi | Ella & John - The Leisure Seeker | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Estate 1993 (V.O.) | La Settima Musa | A Star Is Born (V.O.) | Nureyev (V.O.) | La donna dello scrittore | Chesil Beach - Il segreto di una notte (V.O.) | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Il mistero della casa del tempo | Visages villages | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Benvenuti a casa mia | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | L'ora più buia | Mustang | A Star Is Born | La melodie | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Bernini | Giovani ribelli - Kill Your Darlings | Respiri | La fuitina sbagliata | Summer | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Come vincere la guerra | Stronger - Io sono più forte | BlacKkKlansman | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald | Renzo Piano: l'architetto della luce | Una storia senza nome | Senza lasciare traccia | La diseducazione di Cameron Post (V.O.) | Detroit | Il Drago Invisibile (NO 3D) | Cosa fai a Capodanno? | Io sono Li | The Children Act - Il verdetto | Il giovane Karl Marx | L'atelier | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Bogside Story | The Wife - Vivere nell'ombra | Non è un paese per giovani | Quello che non so di lei | L'Amore secondo Isabelle | La terra dell'abbastanza | Venezia 68 | Animali Fantastici e Dove Trovarli | Notti magiche | First Man - Il primo uomo | Johnny English colpisce ancora | Otzi e il mistero del tempo | Quello che so di lei | Widows - Eredità criminale | Ammore e malavita | Red Zone - 22 miglia di fuoco | Il potere dei soldi | Caro diario | Sembra mio figlio | Lady Bird | Uno di famiglia | Conversazione su Tiresia | Lo schiaccianoci 3D (NO 3D) | Loro 2 | Youtopia | Styx | Disobedience | Dogman | Ti presento Sofia | Mary Shelley - Un amore immortale | First Man - Il primo uomo (V.O.) | In guerra | Nureyev | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | The Reunion | Lucky | Up&Down - Un film normale | Red Land (Rosso Istria) | Lo schiaccianoci e i quattro regni | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | The Constitution - Due insolite storie d'amore | Sulla mia pelle | Transfert | Lazzaro Felice | Hunter Killer - Caccia negli abissi | L'Intrepido | Gotti - Il primo padrino | Ti Porto Io | L'albero dei frutti selvatici | Il saluto - La storia che nessuno ha mai raccontato | Resta con me (V.O.) | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Seguimi (2017), un film di Claudio Sestieri con Angélique Cavallari, Maya Murofushi, Pier Giorgio Bellocchio.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: