Funny Games

Tutto sul film:   La Scheda/Trama, Recensione, Trailer, Poster


Funny Games

IL REMAKE

Michael Haneke riprende qui l'esplorazione dei rapporti tra media e violenza, iniziata nel 1997 con il primo Funny Games.
Già nella sua Trilogia - Le Septième Continent (1989), 71 frammenti di una cronologia del caso (1994) e, ancor di più, Benny's video (1992) - Michael Haneke denunciava l'impatto della rappresentazione della violenza ad opera dei media.

Funny Games sovverte il genere: da una parte permette al pubblico di assistere a differenti manifestazioni di questa violenza; dall'altra (e soprattutto), alternando l'emozione e la riflessione, forza lo spettatore a interrogarsi sul proprio ruolo, se non addirittura sulla propria complicità.

"Cerco di mostrare la violenza per come essa è davvero: una cosa difficile da mandar giù. Voglio mostrare la realtà della violenza, il dolore, le ferite inflitte da un essere umano a un altro. Uscendo da una proiezione del film, un amico giornalista mi ha detto: "questo film adesso ha trovato il suo vero posto". Ha ragione, quando nei primi anni Novanta ho iniziato a pensare al primo Funny Games, pensavo soprattutto al pubblico americano. Reagivo a un certo tipo di cinema americano, alla sua violenza, al suo essere naif, al modo in cui gioca con gli esseri umani. In molti film americani la violenza è diventata un prodotto di consumo. Tuttavia, poiché era un film in lingua straniera e poiché gli attori erano sconosciuti in America, il film originale non ha raggiunto il suo pubblico.
Quando nel 2005 il produttore inglese Chris Coen mi ha suggerito di rifarlo in inglese, ho accettato… a condizione che Naomi Watts fosse la protagonista! Per me la pura incarnazione del personaggio"



IL REMAKE DI FUNNY GAMES ERA UNA SFIDA PERSONALE…

Il regista Michael Haneke ha affermato che: "All'inizio ho deciso di rifare Funny Games negli Stati Uniti, in inglese, soprattutto grazie all'idea di un produttore. Ci ho pensato e mi sono detto che una versione in inglese era forse il modo migliore di raggiungere l'obiettivo che mi ero dato dieci anni prima. Il primo film non aveva raggiunto il pubblico cui era destinato, ovvero il pubblico anglofono, che è quello che consuma di più la violenza al cinema. Purtroppo, però, la lingua tedesca è stata un ostacolo per il successo del film in America, dove era stato distribuito solo nel circuito di sale d'essai.
In seguito ho ricevuto altre richieste di remake: per Niente da nascondere, che ha avuto un buon riscontro in America e, per quanto possa sembrare stupefacente, anche per Il Settimo Continente. Non è stato ancora deciso nulla, ma Ron Howard ha già un'opzione su Niente da nascondere."

La particolarità di questo remake, nata da un'idea dello stesso regista, sta principalmente nel fatto che si tratta di un remake scena per scena, in cui l'unica cosa a cambiare sono gli attori. Una sfida personale per il regista che si chiedeva se sarebbe stato in grado di rifare il film in circostanze diverse.

Insomma, come ha ammesso lo stesso Haneke, il regista si è divertito a ricreare qualcosa che fosse il più identico possibile a una cosa già esistente.

FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Arbëria | Eldorado | Thelma | Shazam! (V.O.) | Peterloo | Il professore e il pazzo | Cafarnao - Caos e miracoli (V.O.) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Il ragazzo che diventerà re | Nelle tue mani | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Lasciami entrare | The Prodigy - Il figlio del male | Beautiful Things | Roma (V.O.) | Noi (V.O.) | Quello che veramente importa | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | A un metro da te | Dolceroma | Rapiscimi | Border - Creature di confine | Il bene mio | Sofia (V.O.) | Gloria Bell | Ancora un giorno | Alexander McQueen - Il genio della moda | Ricordi? | Sofia | Il viaggio di Yao | Il primo re | La donna elettrica | La promessa dell'alba | L'eroe | Bohemian Rhapsody | Visages villages | After | La Casa di Jack | Se la strada potesse parlare | Ma cosa ci dice il cervello | Libere | Captain Marvel (NO 3D) | Dumbo (V.O.) | Border - Creature di confine (V.O.) | I nomi del signor Sulcic | L'appartamento (V.O.) | Wonder Park | Bene ma non benissimo | Green book | A spasso con Willy | Wonder Park (NO 3D) | Book Club - Tutto può succedere | Momenti di trascurabile felicità | Il Vegetariano | Le invisibili | Il professore e il pazzo (V.O.) | Cyrano mon amour | Il Corriere - The Mule | Il colpevole - The Guilty | Bentornato Presidente! | Non ci resta che il crimine | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Go Home - A Casa Loro | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Vice - L'uomo nell'ombra | La mia seconda volta | Book Club - Tutto può succedere (V.O.) | C'è tempo | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Quello che i social non dicono - The Cleaners | Tutti in piedi | Non ci resta che vincere | La conseguenza | Cafarnao - Caos e miracoli | Green book (V.O.) | La Llorona - Le lacrime del male (V.O.) | Hellboy | L'agenzia dei bugiardi | Il gioco delle coppie | Il lago dei cigni | La favorita (V.O.) | Dumbo (NO 3D) | Una giusta causa | Dafne | Escape Room | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | La Llorona - Le lacrime del male | Noi | Tonya | Domani è un altro giorno | The Harvest | L'educazione di Rey | Michel Petrucciani - Body & Soul | Il settimo sigillo | Remi | La Casa dei Libri | City of Lies - L'ora della verità | 10 giorni senza mamma | I villeggianti | L'uomo che comprò la luna | Captive State | Boy Erased - Vite cancellate | Dumbo | L'uomo fedele | Il museo del Prado - La corte delle meraviglie | Cyrus | Hellboy (V.O.) | Peppermint - L'Angelo della Vendetta | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Cold war | Copia originale | Free Solo | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Il campione | Shazam! (NO 3D) | Bauhaus spirit: 100 years of Bauhaus | Un giorno all'improvviso | Shazam! |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile (2018), un film di Muayad Alayan con Maisa Abd Elhadi, Mohammad Eid, Kamel El Basha.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office

€ 3.287.664

After

€ 1.374.316

Dumbo

€ 830.259

Shazam!



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: