Leonardo.it


Collaborazioni di culto: Alfred Hitchcock e James Stewart

Collaborazioni di culto: Alfred Hitchcock e James Stewart

Alfred Hitchcock, il maestro del brivido, è noto per le sue numerose e fortunatissime collaborazioni


di Redazione FilmUP.com10 settembre 201215:01



Alfred Hitchcock, il maestro del brivido, è noto per le sue numerose e fortunatissime collaborazioni: Hitchcock, infatti, amava lavorare con gli stessi attori, a cui spesso si affezionava e che, quando era possibile, ingaggiava per più film. A partire dagli Anni '40, Hitchcock contribuì all'enorme successo di attrici come Joan Fontaine e Ingrid Bergman, alle quali affidò ruoli memorabili, e iniziò un proficuo sodalizio con il divo Cary Grant, che rimarrà uno dei suoi attori favoriti di sempre. Negli anni successivi sarà poi la volta di Grace Kelly e di un'altra leggenda del cinema hollywoodiano, ovvero il mitico James Stewart. Proprio l'attore americano è il protagonista, accanto a una giovanissima Kim Novak, del più celebrato fra i capolavori di Hitchcock, La donna che visse due volte: uno dei cinque titoli del regista inglese che Universal Pictures pubblicherà per la prima volta in edizione Blu-Ray disco singolo il 4 settembre, insieme a L'ombra del dubbio, La congiura degli innocenti, Il sipario strappato e Frenzy. Altri cinque classici che vanno così ad aggiungersi alla lunghissima lista dei cult della suspense realizzati da Hitchcock e disponibili in formato Blu-Ray e DVD per Universal, per tutti gli amanti della settima arte.

La donna che visse due volte, diretto da Hitchcock nel 1958 ed eletto nel 2012 dal British Film Institute come il miglior film di tutti i tempi, rappresenta ancora oggi uno dei vertici assoluti della produzione hitcockiana. Ambientato a San Francisco, La donna che visse due volte (in originale Vertigo) vede James Stewart nel ruolo di Scottie Ferguson, un ex-detective che, dopo un grave incidente che ha causato la morte del suo partner, ha abbandonato la polizia, limitandosi a lavorare come investigatore privato. Incaricato di pedinare l'ermetica Madeleine (Kim Novak), ben presto Scottie rimarrà conquistato dal fascino misterioso e sottilmente inquietante della donna, finendo per innamorarsene follemente. Madeleine, tuttavia, sembra posseduta da una forza misteriosa e malevola, che la spinge a commettere un atto estremo...


La prima collaborazione fra Hitchcock e James Stewart risale al 1948 e consiste in uno dei film più originali e tecnicamente innovativi del maestro del brivido: Nodo alla gola. Basato sul famigerato caso di cronaca Leopold e Loeb, il film è incentrato sul tema del "delitto perfetto" come emblema della presunta superiorità intellettuale di una coppia di assassini. Numerosi gli elementi che hanno reso Nodo alla gola una pietra miliare del cinema: il rigoroso rispetto delle unità di tempo, luogo ed azione; la costruzione narrativa realizzata come se si trattasse di un unico, interminabile piano-sequenza (con pochi, fulminanti stacchi di montaggio necessari a cambiare la pellicola); il tono macabro della vicenda, con un allegro banchetto consumato nello stesso salotto in cui è nascosto un cadavere; l'implicita ma assolutamente evidente omosessualità dei due giovani protagonisti-complici, Brandon e Phillip, entrambi allievi del professor Cadell (James Stewart).

Nel 1954, Hitchcock e James Stewart tornarono a lavorare insieme per uno dei capolavori assoluti del maestro del brivido: La finestra sul cortile. Stewart interpreta L.B. Jefferies, un reporter bloccato nel proprio appartamento a causa di una gamba ingessata, la cui solitudine è alleviata soltanto dalle visite dell'elegante fidanzata Lisa Fremont (Grace Kelly) e della solerte domestica Stella (Thelma Ritter). Per resistere alla noia, Jefferies si diletta a osservare i propri dirimpettai con un binocolo attraverso la finestra che dà sul cortile, spinto da un sottile voyeurismo; così facendo, una notte l'uomo si ritrova ad osservare quelli che potrebbero essere gli indizi di un atroce delitto e decide di cominciare ad indagare...

Un altro grandissimo successo dell'accoppiata Hitchcock / Stewart è L'uomo che sapeva troppo, remake girato dal regista inglese nel 1956 da un film omonimo che lui stesso aveva diretto oltre vent'anni prima, nel 1934. Magistrale esercizio di suspense e di tensione psicologica, L'uomo che sapeva troppo vede protagonisti James Stewart e Doris Day nei ruoli dei coniugi Ben e Jo McKenna, che mentre si trovano in vacanza a Marrakesh vengono a scoprire gli indizi di un omicidio politico che si svolgerà a Londra di lì a breve; nel frattempo, però, il loro figlioletto Hank viene rapito e tenuto sotto sequestro dalla banda di attentatori. Per Ben e sua moglie avrà inizio una disperata corsa contro il tempo nel tentativo di ritrovare il loro bambino...

FilmUP

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
L'altro volto della speranza | Paterson | Finché c'è prosecco c'è speranza | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | My Little Pony Equestria Girls | Nut Job 2: Tutto molto divertente | Star Wars: Il Risveglio della Forza (NO 3D) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Due sotto il burqa | Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Kong: Skull Island (NO 3D) | Il Premio | Mine | Assassinio sull'Orient Express | My Little Pony: Il Film | Gifted - Il dono del talento | Le energie invisibili - Da Milano a Roma in cammino | Manifesto | Mistero a Crooked House | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | Smetto quando voglio | Forza maggiore | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Suburbicon (V.O.) | Ferdinand | Chi ha incastrato Roger Rabbit | Ammore e malavita | Veleno | Detroit (V.O.) | Gli sdraiati | Vittoria e Abdul | Il domani tra di noi | Revolution - La Nuova Arte per un Mondo Nuovo | Una questione privata | Paddington 2 | Gli Incredibili - Una normale famiglia di super eroi | Pipì Pupù e Rosmarina in Il Mistero delle Note Rapite | La botta grossa | Super vacanze di Natale | Natale da Chef | Gli eroi del Natale | Vita da giungla: alla riscossa! - Il film | Ritorno in Borgogna | Amori che non sanno stare al mondo | Suburbicon | Gramigna | Borg McEnroe | Terapia di coppia per amanti | Noi Siamo Tutto | Good Time | Lego Ninjago Il Film (NO 3D) | Lion - La strada verso casa | Star Trek Beyond (NO 3D) | Poveri ma ricchi | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | La ruota delle meraviglie (V.O.) | Justice League (NO 3D) | La La Land | Tiro libero | Gatta Cenerentola | Egon Schiele: Death and the Maiden | Loveless | Free Fire | Cars 3 (NO 3D) | Sami Blood | Sieranevada | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Il palazzo del Viceré | Smetto quando voglio - Ad Honorem | Il senso della bellezza | Una Donna Fantastica | Anime nere | Mazinga Z - Infinity | Vampiretto | Uninvited - Marcelo Burlon | L'uomo di neve | L'Insulto | La signora dello zoo di Varsavia | L'altra metà della storia | Rosso Istanbul | La tartaruga rossa | Daddy's Home 2 | Paddington 2 (V.O.) | Figli della libertà | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Star Wars: Gli ultimi Jedi (V.O.) | Bosch - Il giardino dei sogni | Seven Sisters | Bad Moms 2 - Mamme molto più cattive | Caccia al tesoro | The Square | Angry Birds - Il Film (NO 3D) | Ogni tuo respiro | Thor: Ragnarok (NO 3D) | La ruota delle meraviglie | Ferdinand (NO 3D) | La ragazza nella nebbia | Monster Family | Il Drago Invisibile (NO 3D) | Gomorra 3 - La serie | The Place | Detroit | Riccardo va all'inferno | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | La casa di famiglia | Loving Vincent | Lasciati Andare | Ratatouille | L'intrusa | Star Wars: Gli ultimi Jedi | Due sotto il burqa (V.O.) | Nico, 1988 | The Void - Il vuoto | La Tenerezza | Happy End | Poveri ma ricchissimi | L'incredibile vita di Norman | The Rocky Horror Picture Show | Non c'è campo |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: