Orgoglio e pregiudizio

Tutto sul film:   La Scheda/Trama  |  La Recensione  |  Il Poster


Il caimano
Come vederlo, come giudicarlo?

di Andrea D'Addio

Di certo "Il caimano" di Nanni Moretti non è un film come tutti gli altri. Chiunque lo veda si sente in diretto e dovere di emettere un giudizio, così come chi del film ha solo sentito parlare. Le idee politiche di Moretti sono ben note a tutti, lui stesso ne aveva fatto oggetto in suoi precedenti lavori come Caro Diario e Aprile, e così le opinioni spesso sono precostituite. Nel discorso che seguirà di queste non ci occuperemo, cercheremo invece di riassumere a grandi linee le categorie entro cui poter far rientrare i giudizi di politici, sociologi e gente dello spettacolo di cui tanto si scrive e si parla su quotidiani e tg. Queste tipologie sono essenzialmente tre.
La prima è la lettura politica dell'opera. Moretti pensa a Berlusconi come ad un pericolo per il Paese e di conseguenza lo rappresenta in malo modo costruendo su questa tesi lo scheletro del film. Moretti non vuol far cambiare idea alla gente, pensa che il problema sia lampante e sotto gli occhi di tutti. La sua ricostruzione infatti del passato del Presidente del Consiglio è fatta in chiave grottesca, non si tratta di documentario, ma di fiction. In questo modo l'attenzione è volta solo a determinati dettagli della vita del Cavaliere, e la ricostruzione di un ipotetico futuro prossimo può essere fatta senza dover sottostare ad alcun vincolo di verosimiglianza ( avete mai visto processi fatti in quel modo?). C'è un'autocritica (sia alla sinistra che a se stesso in veste di creatore di girotondi alla fine più "effetto folcloristico" che altro), ma c'è anche la voce di buona parte del mondo spettacolo ( sono tanti i registi che fanno brevi apparizioni: Montaldo, Garrone, Sorrentino, Virzì, Rulli, Mazzacurati, Grimaldi, DeMaria). Visto in questo modo estimatori e detrattori del film saranno gli stessi sia all'entrata che all'uscita del cinema. Con Berlusconi o contro Berlusconi. Le carte in tavola non cambiano. Ognuno col suo giudizio, come prima.

La seconda lettura che si può dare di questo film è quella legata all'effetto che l'uscita nelle sale a due settimane del voto sia legittima e soprattutto se da questa trarrà benefici una delle due coalizioni: il fenomeno-caimano in senso stretto. Da una parte c'è un centrodestra che o boicotta(il presidente della Lombardia e candidato senatore Formigoni afferma di averlo visto con un dvd pirata) o boccia senza appello il film, dall'altra una sinistra che si divide sulla positività di un'uscita così prossima alle elezioni. Trovando in Moretti ed il suo Caimano un'analogia con Michael Moore e Farenhei9/11, molti a sinistra si sono presentati tentennanti riguardo all'opera. L'esito di una loro vittoria appare scontato, perché rischiare l'effetto boomerang?


Insistere così tanto su Berlusconi porterà vantaggi o ne farà una vittima? Dubbi leciti, anche se bisogna ricordare che negli States c'è notoriamente una bassa affluenza alle urne (nel 2004 il record del 60%) e che per bocca dello stesso Berlusconi in Italia la gente che non vota e non voterà è soprattutto quella di centrodestra (sono di questi giorni le affissioni di cartelloni di Forza Italia con lo slogan "un voto non dato è un voto ai No-global"). Insomma così come chi andò a vedere il documentario di Moore sulla guerra in Irak votò poi per i democratici (l'effetto boomerang di cui si parlò riguardava soprattutto l'elettorato che non vide il film ma ne sentì parlare finendo col pensare a Bush come ad un eterno perseguitato) così oggi probabilmente chi vedrà Il caimano ha già deciso che voterà per il centrosinistra. Le differenze sociologiche tra Italia e Stati Uniti fanno di queste forzate analogie un probabile pretesto per chi ha sempre voglia di prendere le distanze. In questa tipologia di giudizi rientrano le opinioni di quasi tutti i politici, non per forza ostili per principio a Moretti. [continua...]



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
I Feel Pretty | Ricomincio da noi | Morto Stalin se ne fa un altro | Insyriated | Io & Annie (V.O.) | Avengers: Age of Ultron (NO 3D) | Tonno spiaggiato | Molly's game | Transfert | Visages villages (V.O.) | Doctor Strange (NO 3D) | 1945 (V.O.) | Benvenuto in Germania! | Manuel | Wajib - Invito al matrimonio | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Tonya (V.O.) | L'Amore secondo Isabelle | Lady Bird | Ready Player One (NO 3D) | Abracadabra | 2 biglietti della lotteria | Harry Potter e i doni della morte: Parte I | 77 Giorni | Sami Blood | Il filo nascosto | Visages villages | Il senso della bellezza | Fiore ribelle | Bigfoot Junior | Cezanne - Ritratti di una Vita | Il medico di campagna | Game Night - Indovina chi muore stasera? | Parigi a Piedi Nudi | La Casa Sul Mare | Nella tana dei lupi | Lasciati Andare | Il sole a mezzanotte (V.O.) | L'Insulto | The Happy Prince | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | Fortunata | Veleno | Show Dogs - Entriamo in scena | Arrivano i prof | Dopo la guerra | Un sogno chiamato Florida | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | Loro 1 | Deadpool 2 (V.O.) | Downsizing - Vivere alla grande | Sconnessi | Solo: A Star Wars Story (NO 3D) | Ritratto di Famiglia con Tempesta | Il Viaggio - The Journey | Tu mi nascondi qualcosa | Famiglia allargata | Terra Bruciata! il Laboratorio Italiano della Ferocia Nazista | Rudy Valentino | Deadpool 2 | Sherlock Gnomes | Avengers: Infinity War (V.O.) | Maria Maddalena | L'isola dei cani | Montparnasse femminile singolare | Earth - Un giorno straordinario | Peter Rabbit | Escobar | Rampage - Furia Animale (NO 3D) | Tango Libre | La melodie | I segreti di Wind River (V.O.) | Ex Libris : New York Public Library | Ogni tuo respiro | Easy - Un viaggio facile facile | Agadah | Dawson City: Il tempo tra i ghiacci | Rampage - Furia Animale | Charley Thompson | Van Gogh - Tra Il Grano E Il Cielo | 50 Primavere | Avengers: Infinity War | Una festa esagerata | Le meraviglie del mare | Anime nere | Ella & John - The Leisure Seeker | Avengers: Infinity War (NO 3D) | Doppio amore | Tonya | Quello che non so di lei | I segreti di Wind River | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Animali notturni | Il Tuttofare | They | Giù le mani dalle nostre figlie | Loro 2 | Puoi baciare lo sposo | L'albero degli zoccoli | Escobar - Il fascino del male | Un fiore perenne | Nico, 1988 | Io & Annie | Solo: A Star Wars Story (V.O.) | Ultimo tango a Parigi | 2001: Odissea nello spazio | Lion - La strada verso casa | Taranta on the Road | Caravaggio - L'anima e il sangue | Solo Dio perdona | El Estudiante - Lo studente | Escobar - Il fascino del male (V.O.) | Parigi a Piedi Nudi (V.O.) | Il prigioniero coreano | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve | Le meraviglie del mare (NO 3D) | Io sono Tempesta | Si muore tutti democristiani | La Tenerezza | Una Donna Fantastica | Final Portrait - L'Arte di essere Amici | Figlia mia | Il dubbio - Un caso di coscienza | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | Canaletto a Venezia | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Solo: A Star Wars Story | A Beautiful Day | Kong: Skull Island (NO 3D) | Il codice del babbuino | Loveless | Made in Italy | Ore 15:17 - Attacco al treno | Tutti gli uomini di Victoria | Coco (NO 3D) | A Casa Tutti Bene | 1945 | The Post | Ultimo tango a Parigi (V.O.) | Dogman | Il giovane Karl Marx | I primitivi | Quanto basta | Cosa dirà la gente | La La Land | Kedi - La Città dei Gatti | The Square | Oltre la notte | Benedetta Follia | La ruota delle meraviglie | Le badanti | Un amore sopra le righe | The Silent Man | L'isola dei cani (V.O.) | Rosemary's baby | Van Gogh - La Grande Arte al cinema |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Tully (2018), un film di Jason Reitman con Charlize Theron, Mackenzie Davis, Ron Livingston.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office

€ 2.653.615

Deadpool 2

€ 566.442

Dogman

€ 518.611

Loro 2



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: