01 Novembre 2011 - Conferenza
"Il cuore grande delle ragazze"
Intervista al regista e al cast.
di Francesco Lomuscio

Affiancati dai protagonisti Micaela Ramazzotti e Cesare Cremonini, i produttori Antonio Avati e Giampaolo Letta sono approdati presso il Festival Internazionale del Film di Roma per presentare “Il cuore grande delle ragazze” di Pupi Avati. Assente in conferenza proprio il regista, colpito da un malore due giorni prima.

Antonio Avati: Prima di cominciare, volevo mettervi al corrente del fatto che mio fratello sta bene, è uscito un quarto d’ora fa dal Policlinico Umberto I per prendere parte stasera al red carpet per il film. Posso rassicurarvi che il cuore non c’entrava nulla con il malore, si è trattato con ogni probabilità di una congestione gastro-alimentare per un cibo avariato.

Come è stato per gli attori lavorare con Pupi Avati?
Micaela Ramazzotti: Io i fratelli Avati li ho conosciuti quindici anni fa, quando Antonio mi pescò praticamente dal nulla. Mi diedero un piccolo ruolo in un film da loro prodotto che s’intitolava “La prima volta”, poi per Pupi lavorai ne “La via degli angeli”, dove dovevo solo pedalare in bicicletta e suonare una trombetta. Poi, è arrivata la chiamata per questo film, che è quello in cui mi sono divertita di più in assoluto, perché mi sono sentita libera.
Cesare Cremonini: Io ho ricevuto la chiamata da Pupi in un pomeriggio inaspettato l’anno scorso e credevo si trattasse di uno scherzo. Quando ho sentito che nel film ci sarebbe stato Andrea Roncato ho detto subito che avrei voluto interpretarlo. Pupi mi aveva visto nella trasmissione televisiva “Very Victoria”.

Pupi Avati, una volta, ha confessato che per trent’anni si è addormentato preparando il discorso in inglese per la Notte degli Oscar. Lo ha preparato anche per questo film?
Antonio Avati: Sì, lo ha preparato (ride).

Questo film è a basso budget…
Antonio Avati: Sì, diciamo che è un film a basso budget, ma non troppo (ride). Abbiamo risparmiato rispetto ai precedenti film, grazie anche al supporto della Regione Marche, ma anche perché è stato prodotto insieme a “Se sei così ti dico sì” con Emilio Solfrizzi. E Pupi è tornato all’entusiasmo della troupe leggermente ridotta.
Giampaolo Letta: Aggiungo soltanto che un maestro come Pupi Avati riesce a realizzare film produttivamente ricchi, ma con budget contenuti.

Nel film la donna perdona. Oggi ancora è così?
Micaela Ramazzotti: Le donne prima avevano il talento di sopportare il tradimento, oggi hanno la capacità di comprendere la fragilità dell’animo umano. Io sono sposata, ma se mio marito mi tradisce lo ammazzo (ride).

Parlateci un po’ dell’alito biancospino che c’è nel film…
Cesare Cremonini: Credo che nasca dalla poetica di Pupi, fatta di ricordi fantastici, fiabeschi. Amo credere attraverso questo film che oggi possono ancora accadere cose fantastiche. Questo alito biancospino credo faccia contenta anche la mamma.

Tempo fa avete detto che non girate più a Bologna perché ha perso il sapore di provincia…
Antonio Avati: Un po’ di sapore di provincia l’ha sicuramente perso, perché i bolognesi nati a Bologna ora, con ogni probabilità, sono pochi. Un elemento che, ogni tanto, ci sta costringendo a rappresentare Bologna altrove è anche la saturazione dei bolognesi, nel senso che, a volte, si è manifestato fastidioso il fatto di bloccare le strade della città per girare film.

Come definirebbe Micaela Ramazzotti Pupi Avati?
Micaela Ramazzotti: Pupi è il più grande romanziere di tutti i tempi. Per me, far parte di un suo film è stato come entrare in un monumento. Pupi è ironico, pungente, ma anche dolce e sentimentale e io amo la sua filmografia. Antonio, poi, posso dire che ha una grande capacità di trasportare tutti. Io sono grata ai fratelli Avati.

FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Girl (V.O.) | A Star Is Born | Te lo dico Pianissimo | The Wife - Vivere nell'ombra | Ti Porto Io | Chiamami col tuo nome | Paulina | Benvenuto in Germania! | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Non è un paese per giovani | Una luna chiamata Europa | La donna dello scrittore | Still Alice | Parigi a Piedi Nudi | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | I Villani | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Fahrenheit 11/9 | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Robin Hood - L'origine della leggenda | BlacKkKlansman | Red Zone - 22 miglia di fuoco | Cosa fai a Capodanno? | Red Land (Rosso Istria) | Il complicato mondo di Nathalie | Il mistero della casa del tempo | La ragazza nella nebbia | The Children Act - Il verdetto (V.O.) | Michelangelo - Infinito | Vinilici | Lo schiaccianoci 3D (NO 3D) | Il maestro di violino | Widows - Eredità criminale (V.O.) | Il sacrificio del cervo sacro | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Halloween | First Man - Il primo uomo (V.O.) | Sao Jorge | Come vincere la guerra | Styx | Storie del dormiveglia | La ragazza dei tulipani | Kedi - La Città dei Gatti | #Ops - L'Evento | Terra Bruciata! il Laboratorio Italiano della Ferocia Nazista | Disobedience (V.O.) | My Name Is Emily | Notti magiche | Zen sul ghiaccio sottile | Nome di donna | Ti presento Sofia | Arrivederci Saigon | Un Affare di Famiglia | Cosa dirà la gente | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | Venom (NO 3D) | Lady Bird | L'Insulto | L'albero dei frutti selvatici | Chesil Beach - Il segreto di una notte (V.O.) | Un piccolo favore | Transfert | La fuitina sbagliata | Menocchio | Sulla mia pelle | 1945 | Black Tide | Achille Tarallo | Overlord | Zanna Bianca (NO 3D) | Morto Stalin se ne fa un altro | Il bene mio | Il settimo sigillo | Senza lasciare traccia | Upgrade | La Casa dei Libri | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | Troppa grazia | Otzi e il mistero del tempo | Don't Worry | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Tutti in piedi | Johnny English colpisce ancora | Una storia senza nome | Tutti lo sanno | Girl | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | La terra dell'abbastanza | La profezia dell'armadillo | Into Eternity: A Film for the Future | Finale '68. Di pietre e pionieri, di macchia e altipiani | Sogno di una notte di mezza età | Lo schiaccianoci e i quattro regni | Hunter Killer - Caccia negli abissi | First Man - Il primo uomo | Penguin Highway | Wonder | Opera senza autore | A Private War (V.O.) | Robin Hood - L'origine della leggenda (V.O.) | Summer | Nessuno come noi | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Lo schiaccianoci 3D | Tonya | I pugni in tasca | Non dimenticarmi | Millennium - Quello che non uccide | Senza lasciare traccia (V.O.) | Il vizio della speranza | A Quiet Passion | The Children Act - Il verdetto | A Star Is Born (V.O.) | Seguimi | A Casa Tutti Bene | La Casa Sul Mare | La verità, vi spiego, sull'amore | In guerra (V.O.) | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | In guerra | Still Recording | Padre | A Private War | Tutti lo sanno (V.O.) | Euforia | Conversazione su Tiresia | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Piazza Vittorio | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Conta su di me | Il ragazzo più felice del mondo | Widows - Eredità criminale | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald | Soldado | Wajib - Invito al matrimonio | L'ordine delle cose |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Ralph Spacca Internet (2018), un film di Phil Johnston, Rich Moore con Idina Menzel, Kristen Bell, Alan Tudyk.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: