29 Agosto 2008 - Conferenza stampa
"Inju, la Bête dans l’ombre"
Intervista al regista e al cast.
di Andrea Gerolamo D'Addio

Alla conferenza stampa di "Inju, la bete dans l'ombre", in concorso alla 65esima Mostra del cinema di Venezia, sono intervenuti il regista francese (ma nato a Teheran) Barbet Schroeder, il co-sceneggiatore Jean-Armand Bougrelle e buona parte del cast. il protagonista Benoit Magimel, l'attrice Lika Minamoto, l'attore Ryo Ishibashi.

L'idea del progetto…
Barbet Schroeder: E' iniziato tutto quando il mio amico e collega Roul Ruiz mi ha consigliato il libro da cui è tratto questo film. L'ho divorato, mi sono subito immerso nelle sue atmosfere così, particolari, ma non riuscivo ad immaginare una sua trasposizione sul grande schermo, almeno non fatta da me. Era così intriso di cultura giapponese che non mi sentivo adatto. L'ho così messo da parte finché un anno dopo non mi arriva un plico con una sceneggiatura tratta sempre dal libro, ma con due varianti fondamentali. La prima è quella di un protagonista francese, la seconda quella del serial killer. Mi ci sono potuto così approcciare con meno timori. Da lì è partito il progetto, c'è stata una rilettura della sceneggiatura e poi dei disegnatori giapponesi si sono messi a realizzare lo storyboard. Era importante che il film mantenesse la sua anima giapponese visto che è uno dei punti di forza del racconto.

Rapporto col cinema giapponese…
Barbet Schroeder: Ho sempre pensato a Mizoguchi come al Mozart del cinema e in generale sono sempre stato molto appassionato della cinematografia giapponese. Purtroppo per anni Henri Langlois, uno dei padri della Cinémathèque française ha osteggiato la visione dei film di Ozu, un altro dei miei autori preferiti, e così quasi un'intera generazione di registi francesi ha fatto a meno della sua lezione.

Le riprese in Sol Levante…
Barbet Schroeder: Sono innamorato di Kyoto, dalla prima volta che ci sono andato anni fa, ci sono ritornato poi periodicamente. I suoi giardini zen sono straordinari. Anche Tokio è molto affascinante, peccato però che problemi di autorizzazione ne rendano sempre difficile la resa sul grande schermo. Tokyo la si vede poche volte al cinema.

La scelta del cast:
Barbet Schroeder: E' dai tempi di La pianista che volevo lavorare con Benoit Magimel. E' uno dei migliori attori francesi, aspettavo l'occasione e il ruolo giusto per chiedergli la sua disponibilità per un film assieme. Per il ruolo della ragazza poi avevo bisogno di un'attrice nipponica che però sapesse parlare francese in modo da evitare il doppiaggio. Quando si è presentata Lika Minamoto ho capito subito che sarebbe stata perfetta, anche se per migliorare la propria pronuncia del francese e levarsi l'accetto giapponese ha dovuto impegnarsi molto andando a lezione per mesi.

La parola al cast…
Benoit Magimel: Per me è stato un onore poter lavorare con un regista come Barbet. Sono cresciuto con molti dei suoi film e quando mi ha offerto la parte non ho potuto rifiutare. La possibilità inoltre di girare buona parte delle riprese in Giappone mi ha dato modo di conoscere meglio un Paese molto particolare, ben lontano, quando non si è in città, da qualsiasi modo di intendere la vita come noi occidentali facciamo. Da questo punto di vista è stata una bellissima esperienza sia sotto il profilo professionale che umano. Per quanto riguarda il ruolo, Barbet mi ha dato molta libertà. Il senso di colpa che il mio personaggio si porta dietro è latente, ormai coperto da un'incomprensibile autostima. Non mi sono ispirato a nessuno in particolare, ma ho cercato di trovare la mia strada.
Lika Minamoto: Quando ho saputo di aver ottenuto la parte non ci potevo credere. E' stato il mio esordio al cinema, e già questa è un'esperienza eccezionale. La possibilità poi di poter lavorare in Giappone è stata poi quella che si dice la ciliegina sulla torta.

FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Dilili a Parigi | Takara - La notte che ho nuotato | Essere Leonardo da Vinci - Un'intervista impossibile | Alexander McQueen - Il genio della moda | L'uomo fedele (V.O.) | Il settimo sigillo | Alive in France | Aladdin (V.O.) | Quando eravamo fratelli (V.O.) | John McEnroe - L'impero della perfezione | I fratelli Sisters (V.O.) | Bohemian Rhapsody | L'alfabeto di Peter Greenaway (V.O.) | Il cerchio | L'Angelo del Male - Brightburn | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Conversazioni Atomiche | Una giusta causa | Attenti a quelle due | Hellboy | Dolor y Gloria (V.O.) | Robin Hood - L'origine della leggenda (V.O.) | Lucania - Terra Sangue e Magia | Gordon & Paddy | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Il traditore | C'è tempo | Ancora un giorno | Wonder Park (NO 3D) | Il Corriere - The Mule | Gli uomini, che mascalzoni... | Book Club - Tutto può succedere | Le Grand Bal | Il testimone invisibile | Stanlio e Ollio | John Wick | BlacKkKlansman | Unfriended | Avengers: Endgame (NO 3D) | Solo cose belle | Aladdin (NO 3D) | Zanna Bianca (NO 3D) | Cyrano mon amour (V.O.) | Non sono un assassino | Le Ninfee di Monet - Un Incantesimo di Acqua e Luce | The Breadwinner | Dumbo (NO 3D) | L'Ape Maia - Il film (NO 3D) | Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock 'n Roll | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Red Joan | Maleficent (NO 3D) | Che fare quando il mondo è in fiamme? (V.O.) | Palladio | Pokémon: Detective Pikachu | Le invisibili | La casa delle bambole - Ghostland | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Aladdin | Una vita violenta | Un'altra vita - Mug | I Figli del Fiume Giallo | Dolor y Gloria | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | La Caduta dell'Impero Americano | Tonya | Una separazione - Nader and Simin: A Separation | Il campione | Cafarnao - Caos e miracoli | Pets - Vita da animali (NO 3D) | L'uomo che comprò la luna | Il viaggio di Yao | L'angelo del male (1998) | Bangla | Forse è solo mal di mare | Border - Creature di confine | Ted Bundy - Fascino criminale | Ma cosa ci dice il cervello | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Il mio Capolavoro | Wonder Park | Cyrano mon amour | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Bentornato Presidente! | John Wick 3: Parabellum | After | Pokémon: Detective Pikachu (V.O.) | Mary Poppins | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | I fratelli Sisters | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Unfriended: Dark Web | L'uomo fedele | Il grande spirito | Che fare quando il mondo è in fiamme? | Il colpevole - The Guilty | Normal | John Wick 3: Parabellum (V.O.) | Il Corpo della Sposa - Flesh Out | Il professore e il pazzo | Attacco a Mumbai - Una vera storia di coraggio | In the Same Boat | La promessa dell'alba | Quando eravamo fratelli | A spasso con Willy | Avengers: Endgame | Pet Sematary |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: