Sole a catinelle

"La La Land"

Intervista al regista e al cast.


di Rosanna Donato31 agosto 2016



"La La Land" è il film d'apertura della della 73. Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, che vede come interpreti principali Ryan Gosling ed Emma Stone.
Nella giornata di ieri si è tenuta la conferenza stampa di "La La Land" di Damien Chazelle, film d'apertura della 73. Mostra Internazionale del Cinema di Venezia con protagonisti Ryan Gosling ed Emma Stone. All'evento erano presenti il regista, l'attrice di "Crazy, Stupid Love" (anche qui faceva coppia con il suo co-protagonista) e i produttori Fred Berger, Marc Platt e Jordan Horowitz, mentre a mancare all'appello era l'interprete maschile principale. Fin dall'inizio Chazelle è apparso molto emozionato e incredulo di fronte al grande successo di critica che il musical ha ottenuto dopo l'anteprima (applaudito in sala da tutti). Sono iniziate a fioccare molte domande, come è giusto che sia nel corso di una presentazione di tale importanza.



Il tuo primo lungometraggio è un musical, come mai ami così tanto questo genere?
Damien Chazelle: È un qualcosa che permette di esprimere emozioni le quali - a loro volta - interpretano la realtà. Il cinema ha reso i musical più accessibili ai giovani. Nessuno ha voglia di ascoltare una canzone che non sia emotivamente coinvolgente. Se invece riesce a coinvolgerti in tal senso, allora sì. I film sono il linguaggio dei sogni, anche quelli infranti: ci sono anche loro in ogni mia scena

Che rapporto avete con Los Angeles?
Damien Chazelle: Ho cercato di conciliare le cose che amo e che odio di L.A., ma non so se sia effettivamente possibile. C'è qualcosa di molto poetico, persone con sogni realistici che ci vivono. Nel film abbiamo cercato di catturare l'impressione della città di quando la vedi per la prima volta.
Emma Stone: Daniel e io abbiamo parlato per po' di alcune situazioni che si sono verificate quando sono venuta a Los Angeles a 15 anni perché volevo fare l'attrice. In passato ho fatto alcuni provini imbarazzanti, mentre altri erano andati semplicemente male. Io al contrario di Mia non sono mai stata così coraggiosa come è invece lei nel film

Che ne pensi dei giovani che guardano il film, quale messaggio possono afferrare?
Damien Chazelle: Lo scopo del film è quello di prendere la magia del musical e tradurla per le persone di oggi. La realtà spesso non è all'altezza dei sogni. Mi è piaciuto lavorare con attori come Emma e Ryan che cercano di essere autentici e realistici anche se è una pellicola di fantasia. I giovani sono molto cinici, ma il film non è affatto così. L'ho fatto affinché i giovani si impegnino per realizzare i propri sogni

Perché non c'è un tradizionale 'happy ending' e, con la scelta fatta, riteneva che non ci fosse possibilità di conciliare sfera lavorativa e vita privata?
Damien Chazelle: Era l'unica fine possibile e l'abbiamo sempre immaginata in questo modo. Si cerca di trovare la felicità, ma ogni canzone, per quanto bella, finisce ad un certo punto.

Com'è stato lavorare con Damien Chazelle?
Emma Stone: Come avete detto anche voi, Damien è un regista giovane e incredibilmente talentuoso. E' in grado di creare qualcosa dal nulla, proprio come è riuscito a fare con questo film. Posso dire che si tratta di uno dei direttori più collaborativi con cui abbia mai lavorato! Per tutto il tempo non ha mai perso la visione del film. Damien è stato capace di fare un progetto che invita i giovani a rifiutare il cinismo e a credere ancora ai propri sogni. Quel che mi piace del mio personaggio è la sua forza, non so se di fronte alle sue delusioni avrei avuto il suo stesso coraggio.

FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Cars 3 (NO 3D) | Sherlock Gnomes | Jurassic World (NO 3D) | Parlami di Lucy | Race 3 | Firenze e gli Uffizi 3D/4K (NO 3D) | Kedi - La Città dei Gatti | Il Monello | Le Grida del Silenzio | Le meraviglie del mare (NO 3D) | La terra dell'abbastanza | The Post | L'Amore secondo Isabelle | A Casa Tutti Bene | Hostiles - Ostili | 211 - Rapina In Corso | The Escape (V.O.) | Blade Runner - The Final Cut | Sposami, stupido! | Nut Job 2: Tutto molto divertente | Dogman | Show Dogs - Entriamo in scena | The Escape | The Strangers: Prey at Night | Mistero a Crooked House | E' arrivato il Broncio | Toglimi un dubbio (V.O.) | Ogni giorno | Coco (NO 3D) | Una vita spericolata | Cezanne - Ritratti di una Vita | La melodie | Il Divo | Kong: Skull Island (NO 3D) | Un gatto a Parigi | Wonder | Tuo, Simon | Lasciati Andare | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Il filo nascosto | Poesia senza fine | Anime nere | La terra di Dio | Ammore e malavita | Suburbicon (V.O.) | Il senso della bellezza | Blue Kids | La Tenerezza | C'est la vie - Prendila come viene | Hotel Gagarin | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Tu mi nascondi qualcosa | Stato di ebbrezza | La truffa dei Logan | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Tonya | L'altra metà della storia | La tomba delle lucciole | Sergio e Sergej - Il professore e il cosmonauta | Ippocrate | Noi siamo la Marea | Tito e gli Alieni | Il giovane Karl Marx | Obbligo o Verità (V.O.) | Avengers: Infinity War (NO 3D) | Parigi a Piedi Nudi | Youtopia | Napoli velata | Harry Potter e la pietra filosofale | Jurassic World - Il Regno Distrutto (V.O) | Contromano | Veleno | I fantasmi d'Ismael | Wajib - Invito al matrimonio | 1945 (V.O.) | Benvenuto in Germania! | Resina | Io c'è | Sea Sorrow - Il Dolore del Mare | Jurassic World - Il Regno Distrutto (NO 3D) | Blade Runner 2049 (NO 3D) | Escobar - Il fascino del male | Tutti i soldi del mondo | Si muore tutti democristiani | The Greatest Showman | A Quiet Passion | Agadah | L'isola dei cani (V.O.) | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Solo: A Star Wars Story (V.O.) | Ex Libris : New York Public Library | Roberto Bolle - L'Arte Della Danza | Toglimi un dubbio | Dei | Arrivano i prof | Solo: A Star Wars Story (NO 3D) | Un sogno chiamato Florida | Una Vita da Gatto | Omicidio al Cairo | Big Fish & Begonia | Ulysses: A Dark Odyssey | Due piccoli italiani | Ant-Man and the Wasp | Oh mio Dio! | Mektoub My Love - Canto Uno | La terra buona | Il dubbio - Un caso di coscienza | Nel nome di Antea | Quanto basta | Mary e il fiore della strega | Lazzaro Felice | La Casa Sul Mare | L'isola dei cani | Parasitic Twin | Pitch Perfect 3 | Dunkirk | Jurassic World - Il Regno Distrutto | Blade Runner 2049 (V.O.) | Ferdinand (NO 3D) | A Quiet Passion (V.O) | L'ora più buia | Sea Sorrow - Il Dolore del Mare (V.O.) | The Square | Deadpool 2 | Assassinio sull'Orient Express | Loro 2 | Loro 1 | Puoi baciare lo sposo | Malati di sesso | La ruota delle meraviglie | The Boy | Benedetta Follia | La dolce vita | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | L'uomo sul treno - The Commuter | Transfert | Ready Player One (NO 3D) | Suburbicon | I Feel Pretty | 1945 | The Place | Harry Potter e la camera dei segreti | Gli ultimi butteri | L'atelier | Respiri | Le meraviglie del mare | La donna che visse due volte | Thelma | Obbligo o Verità | Una festa esagerata | La stanza delle meraviglie | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | Caravaggio - L'anima e il sangue | Famiglia allargata | Ella & John - The Leisure Seeker | Eva | L'affido - Una storia di violenza | Due uomini, quattro donne e una mucca depressa | Bigfoot Junior | End of Justice: Nessuno è innocente | I primitivi | They | La ragazza nella nebbia | Come un gatto in tangenziale | Mad Max: Fury Road (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per A Star Is Born (2012), un film di Bradley Cooper con Bradley Cooper, Lady Gaga, Sam Elliott.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: