09 Settembre 2005 - Conferenza stampa
"La seconda notte di nozze"
Intervista al cast ed al regista.
di Pierre Hombrebueno


Presenti Pupi Avati, Katia Ricciarelli, Antonio Albanese, e Neri Marcore'.

Che cosa pensate di aver donato al vostro film?
Katia Ricciarelli: Ho cercato di donare me stessa. E non ho avuto nessuna fatica con Pupi Avati, che è un grande maestro e un grande aiuto per gli attori. E poi, sono stata aiutata anche da 2 persone meravigliose: Antonio Albanese e Neri Marcorè.
Ho affrontato il mio ruolo con estrema umiltà. Tutti nel set avevan capito che volevo imparare moltissimo. Fin da giovane ho imparato presto ad arrangiarmi nella vita. Certo, non è che non riuscivo a permettermi un pezzo di pane, però ho imparato a non aspettare che gli altri si muovessero per me.
Antonio Albanese: Per quanto mi riguarda, lavorare in questo film è stato un immenso onore e piacere. Il mio personaggio è contemporaneamente moderno e trasgressivo, insomma, Giordano è una persona di una bontà estrema, ma insegue anche un'ideologia.
Neri Marcorè: C'ho messo più impegno che potevo. E ho cercato di essere molto naturale. C'è tantissima coesione che fa parte del film, si sta sempre in comunione e proprio per questo tutti hanno dato il massimo. Mi sono divertito molto a fare questo personaggio, e spero tanto di aver fatto un buon lavoro.

Signor Avati, il film è senz'altro molto sensibile, ma ha anche dato una grande dose di ironia. Questa ironia è funzionale al racconto?
Pupi Avati: Penso di aver rispettato e donato situazioni grottesche e surreali proprio a livello emotivo. Ed era comunque necessario.. insomma, sto raccontando di un uomo che aspetta una donna da ben 35 anni.. e questo è inverosimile per la società d'oggi, quindi ho dovuto dare un tono inverosimile se no il film diventava fumettistico. E poi da sempre il mio Cinema è una mistura di sorriso e commozione, così come lo è la vita.

Perché scegliere la Puglia?
Pupi Avati: Perché nel periodo in cui è ambientato il film, il meridione era visto come la zona più vivibile d'Italia (insomma, nel Nord c'era la guerra, ecc ecc), e poi, sono innamorato del meridione, perché in esso è trattenuto l'origine della nostra cultura.

E la scelta della dedica finale sui bambini?
Pupi Avati: Innanzitutto perché il protagonista stesso è come un bambino. E' come se Antonio Albanese non fosse mai cresciuto, come se fosse sempre rimasto nella sua infanzia. E poi, tutti quei bambini sul set mi hanno ricordato i bambini con cui giocavo da piccoli. E' una dedica a loro. Perché in loro vedevo illuminazione.

Ma questa dedica contiene anche una denuncia?
Pupi Avati: Certo, ma una denuncia implicita.


  

Intervista per il film "La seconda notte di nozze".


La scheda

La recensione


Pupi Avati:

Filmografia













I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La dolce vita | Parigi a Piedi Nudi | Ant-Man and the Wasp (NO 3D) | Un figlio all'improvviso | Dog Days | Mr. Long | I primitivi | A Voce Alta - La Forza della Parola | Un amore così grande | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | La terra dell'abbastanza | Il senso della bellezza | Ready Player One (NO 3D) | Transfert | Kedi - La Città dei Gatti | Cosa dirà la gente | Toglimi un dubbio | Mamma mia! Ci risiamo | Ocean's 8 | La ragazza dei tulipani (V.O.) | Ammore e malavita | Mission Impossible: Fallout (V.O.) | Sulla mia pelle | The Equalizer 2 - Senza perdono (V.O.) | 1945 | The Equalizer 2 - Senza perdono | Il prigioniero coreano | Sembra mio figlio | Mission Impossible: Fallout (NO 3D) | Jurassic World - Il Regno Distrutto (NO 3D) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (V.O.) | Resta con me | Beate | Turner | Il palazzo del Viceré | Dogman | Hereditary - Le radici del male | Artquake - L'Arte Salvata | Un Affare di Famiglia | Lucky (V.O.) | La Banda Grossi | Un marito a metà | New York Academy - Freedance | La Settima Musa | Revenge | Il giardino delle delizie | Il sacrificio del cervo sacro | Resident Evil: The Final Chapter (NO 3D) | Sherlock Gnomes | Lola + Jeremy | Saremo giovani e bellissimi | Dall'altra parte | Ride | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | Lazzaro Felice | The Lone Ranger (NO 3D) | Mary Shelley - Un amore immortale | Monkey King: Hero Is Back | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | 50 Primavere | Mr. Long (V.O.) | Visages villages | Un Affare di Famiglia (V.O.) | The Breadwinner | Il Dottor Stranamore | Piazza Vittorio | Il tuo ex non muore mai | The Square | The Nun: La Vocazione del Male | La profezia dell'armadillo | Fire Squad: Incubo di Fuoco | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Favola | Hotel Transylvania 2 (NO 3D) | Dark Crimes | Padre | A Voce Alta - La Forza della Parola (V.O.) | Hotel Gagarin | Il maestro di violino | Mamma mia! Ci risiamo (V.O.) | La ragazza dei tulipani | Slender Man | Bogside Story | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Gli Incredibili - Una normale famiglia di super eroi | Visages villages (V.O.) | Luis e gli alieni | Teen Titans Go! Il film | Don't Worry | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | Gli Incredibili 2 (V.O.) | Manhattan (V.O.) | Genesis 2.0 (V.O.) | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Ella & John - The Leisure Seeker | Mission Impossible: Fallout | Tonya | Le Fidèle | La truffa del secolo | Gotti - Il primo padrino | Asino vola | Boxe Capitale | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | Una storia senza nome | I segreti di Wind River | Lucky | Gli Incredibili 2 | Papillon | Hollywood party | Come ti divento bella! | Il mio Capolavoro |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per A Star Is Born (2012), un film di Bradley Cooper con Bradley Cooper, Lady Gaga, Sam Elliott.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: