Leonardo.it


18 Ottobre 2011 - Conferenza
"Matrimonio a Parigi"
Intervista al regista e al cast.
di Francesco Lomuscio

Affiancato dagli sceneggiatori Gianluca Bomprezzi ed Edoardo Falcone, il regista Claudio Risi ha incontrato a Roma la stampa per presentare "Matrimonio a Parigi", commedia che lo vede nuovamente alla direzione di Massimo Boldi dai tempi di "Matrimonio alle Bahamas", del 2007.

Questo film ruota tutto intorno al tema dell'evasione fiscale…
Massimo Boldi: Io mi auguro che dal film esca soprattutto la simpatia, però, anche la morale che l'amore vince su tutto, ma le tasse bisogna pagarle.

Rocco Siffredi e Massimo Ceccherini non si sono sentiti un po' sacrificati qui?
Massimo Ceccherini: No, sono io che mi sono sacrificato. L'anno scorso mi hanno fatto fare "a Natale mi sposo", dove c'era la Canalis, e mi hanno fatto ingroppare le vecchie. Mi sono detto che, comunque, essendo attore, dovevo entrare nel personaggio. Quest'anno hanno messo Raffaella Fico a farmi da sorella, ma, siccome a Boldi e agli sceneggiatori non bastava quello che mi avevano fatto fare lo scorso hanno, qui mi fanno ingroppare da Rocco Siffredi, mica un ragazzo normale (ride). Comunque, ci tengo a dire che non ho mai conosciuto una persona umile e tenera come Rocco Siffredi… adesso, però, mi alzo perché sono un po' infiammato (ride).
Rocco Siffredi: Io devo ringraziare Paola Minaccioni e Massimo Ceccherini, perché avevo paura di non far ridere e loro mi hanno detto di lasciare Siffredi a casa per essere sul set solo Rocco e pensare a rilassarmi e divertirmi.

Le storpiature verbali di Anna Maria Barbera sono sue o degli sceneggiatori?
Biagio Izzo: Sono sue le battute. Io ho lavorato al suo fianco e devo dire che è una persona deliziosa.
Claudio Risi: E' la genialità di Anna Maria Barbera.
Anna Maria Barbera: Grazie! Io il film ancora non l'ho visto, ma questo è stato un bel gruppo di lavoro. Comunque, Rocco mi ha fatto una dedica, ma era troppo lunga (ride).
Paola Minaccioni: Noi ci siamo divertiti tutti. Rocco è stata una scoperta, mi ha anche regalato cinque suoi film per farmi scoprire la sua carriera, ora li vedrò (ride). Poi, Massimo è un capocomico molto disponibile e che sa sempre metterti a tuo agio.
Anna Maria Barbera: Io, inoltre, sono voluta tornare anche perché sapevo che alla regia ci sarebbe stato Claudio.

E il regista cosa ci dice di questa combriccola?
Claudio Risi: E' una bellissima banda, io avevo già rapporti con Massimo Boldi, Enzo Salvi e Loredana De Nardis, poi si sono aggiunti gli altri. E' stata un'esperienza piacevole e Rocco è stato una scoperta. Mi sono trovato bene con tutti loro, poi con Medusa avevo già lavorato e sono ottimi produttori.

Negli ultimi anni, Boldi ha spesso cambiato partner, ma Enzo Salvi c'è sempre…
Massimo Boldi: E' come Luca Laurenti con Paolo Bonolis, è il portafortuna (ride). Quanti film abbiamo fatto insieme?
Enzo Salvi: Nove! Damme er cinque (ride).
Massimo Boldi: Damme er cinque (ride).

Rispetto ai film precedenti, questo è meno volgare…
Claudio Risi: Perché la volgarità non era nelle mie corde, come credo non lo fosse neanche in quelle degli sceneggiatori.
Edoardo Falcone: Sicuramente, perché noi non guardiamo al mercato ma cerchiamo di mettere la nostra professionalità nel film secondo le esigenze di Massimo.
Gianluca Bomprezzi: Più che altro, abbiamo puntato a costruire la storia soprattutto sul rapporto conflittuale tra i due protagonisti.

Boldi tornerà in tv?
Massimo Boldi: E' difficile rispondere a questa domanda, perché oggi la televisione è cambiata, il cabaret non è più quello di una volta, quello di "Drive in", la politica si è sostituita al varietà. I giovani devono crescere, ci sono palcoscenici, banchi di prova come "Zelig" e "Colorado Cafè", ma per quanto potranno durare? C'è bisogno di una nuova educazione, è necessario coltivare i giovani e trovare delle risorse originali per il pubblico. Dobbiamo dare un ampio respiro a quelli che domani prenderanno il nostro posto, mentre chi produce televisione deve mettere gli artisti nella possibilità di farla. Oltretutto, volevo aggiungere che Diana Del Bufalo sarà secondo me la prossima Milly Carlucci.
Diana Del Bufalo: Grazie!

FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La Tenerezza | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (V.O.) | Belle Dormant - Bella Addormentata | Ferdinand (NO 3D) | Split | Due sotto il burqa | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | Kong: Skull Island (NO 3D) | Anime nere | Vampiretto | L'ora più buia | Passeri (V.O.) | Un sacchetto di biglie | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | La corazzata Potemkin | L'ora più buia (V.O.) | Cenerentola (1950) | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Il Premio | The Greatest Showman (V.O.) | Manifesto | The Square | Il Ragazzo Invisibile | Come un gatto in tangenziale | Coco | Morto Stalin se ne fa un altro (V.O.) | La tartaruga rossa | Romeo e Giulietta - Bolshoi Ballet 2017-18 | Nut Job - Operazione Noccioline (NO 3D) | Happy End | Gli eroi del Natale | Upwelling - La risalita delle acqua profonde | Tutti i soldi del mondo | Poesia senza fine | Basta che funzioni | Star Wars: Gli ultimi Jedi | Poveri ma ricchissimi | Cars 3 (NO 3D) | Suburbicon | Ferdinand | Tre manifesti a Ebbing, Missouri (V.O.) | La signora dello zoo di Varsavia | Morto Stalin se ne fa un altro | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | L'arte viva di Julian Schnabel | Lasciati Andare | Wonder (V.O.) | L'altro volto della speranza | Essere Gigione - L'incredibile storia di Luigi Ciaravola | La ruota delle meraviglie | La Convocazione | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Corpo e anima | Bubble | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Il senso della bellezza | Jumanji: Benvenuti nella Giungla | 50 Primavere | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | Ammore e malavita | Noi Siamo Tutto | Veleno | L'Insulto | Nut Job 2: Tutto molto divertente | Loveless | Gatta Cenerentola | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Beata ignoranza | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Cenerentola | Coco (V.O.) | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | Wonder | Napoli velata | Il vegetale | Bastille Day - Il colpo del secolo | Suburbicon (V.O.) | Alla ricerca di Van Gogh | Safari | Il fascino dell'impossibile | Smetto quando voglio - Ad Honorem | Io & Annie | Loving Vincent | Un tirchio quasi perfetto | My Generation | Coco (NO 3D) | Ella & John - The Leisure Seeker | Detroit (V.O.) | The Greatest Showman | Oltre i confini del male - Insidious 2 | The Midnight Man | Assassinio sull'Orient Express | Hugo Cabret (NO 3D) | Benedetta Follia | The Paris Opera | La dolce vita | Insidious: L'ultima chiave | Il ragazzo invisibile - Seconda generazione | My Little Pony: Il Film | David Hockney Royal Academy Of Art | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Brutti e cattivi | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (NO 3D) | Mr. Ove | Justice League (NO 3D) | A Ciambra | Paddington 2 |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Made in Italy (2017), un film di Luciano Ligabue con Stefano Accorsi, Kasia Smutniak, Fausto Maria Sciarappa.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: