Conferenza stampa
"Mi Presenti i Tuoi?"
Intervista a Barbra Streisand, Dustin Hoffman e Ben Stiller.
di FilmUP.com


Barbra, come hai passato la notte precedente il primo ciak? È stato un problema per te svegliarti alle 5 di mattina?
Barbra Streisand: Non ricordo cosa è successo la notte prima. Ti posso dire, però, che non mi piace svegliarmi alle 5 di mattina perché di solito preferisco stare alzata fino a tardi quando tutto si fa silenzioso, non ci sono telefoni che squillano ed io posso leggere, pensare e giocare con i videogame.

Quello che voglio dire è: eri nervosa?
Barbra Streisand: Si, penso di si. È durato poco ma volevo vedere cosa si provava a stare ancora sul set.

Ben, il cast di questo film è davvero ben nutrito. Qual è stato l'attore la cui vicinanza ti ha messo più in soggezione?
Ben Stiller: Beh, inizialmente Dustin, la prima volta che ci siamo incontrati; l'immagine e la stima che avevo di lui era così alta da farmi sentire completamente a disagio. L'idea di lavorare con Barbra, Dustin e Robert mi intimidiva, ma è sparita subito, dopo un paio di giorni, non appena abbiamo iniziato le prove, eravamo solo attori seduti insieme che stavano provando a far funzionare questo lavoro. Ho sentito un grande affetto provenire da parte di Barbra e Dustin, come genitori (Barbra gli tocca i capelli). C'è un sacco di fisicità, anche Dustin lo farebbe se non fosse così imbarazzante.

Dustin, Barbra che tipo di genitori siete?
Barbra Streisand: (si gira verso Dustin) Tesoro?
Dustin Hoffman: Come genitore sono poco tradizionale. Una volta andai al college per un colloquio, un pomeriggio, quando mio figlio aveva 15 anni. Lui non c'era ma dopo, uscendo, sulla porta dell'aula di scienze, l'aula accanto a quella in cui ero io, trovai appesa una scatola di preservativi.
Barbra Streisand: A lui piace parlare di preservativi.
Dustin Hoffman: … si, si perché ai miei tempi tutti cercavamo di evitare il termine, usando parole come 'gommini'.
Barbra Streisand: … o plastica… (ride).
Dustin Hoffman: Invece adesso posso dirlo senza scioccare nessuno: preservativi. Andando via, dunque, presi la scatola di preservativi e andai a casa. Mio figlio, che adesso ha 23 anni, era al telefono nella sua stanza. Stavo per iniziare una conversazione sul sesso con lui ma io mi limitai ad aprire la porta, entrai, gli tirai in testa il preservativo e me ne andai. Questo era il mio modo di dargli un'educazione sessuale. E questo è il personaggio.
Ben Stiller: Come vorrei che anche mio padre avesse fatto così con me.
Barbra Streisand: Non è che noi attori ci sediamo e ci mettiamo a riflettere… tutto ciò è molto istintivo, viscerale; in un personaggio ci metti ciò che sai e che osservi nelle altre persone. È una domanda difficile a cui rispondere: come fai a portare il tuo modo di essere genitore in un ruolo?

Signora Streisand ci parla del suo look nel film?
Barbra Streisand: Dal momento che dovevo interpretare la mamma di Ben e lui ha i capelli scuri e ricci (Ben: "Almeno nel film"), la prima cosa a cui ho pensato è stata che dovevo cercare di assomigliargli. Ho una figlia adottiva di sei anni che ha i capelli molto lunghi e ricci; osservandola ho pensato che quell'acconciatura era molto alla moda negli anni '70, così istintivamente ho iniziato a vestire come lei e a cercare di assomigliarle. Poi, a film terminato, quando ho visto il manifesto ho pensato che quel look mi fosse davvero famigliare e congeniale. In un secondo momento mi sono accorta che quello è lo stesso aspetto che avevo in 'È nata una stella' e che allora erano proprio gli anni '70, ma giuro che non è stata una scelta voluta, non ci avevo pensato prima dell'inizio del film. Allora però avevo la permanente (in questo film ha indossato una parrucca).


  

Intervista al cast del film "Mi Presenti i Tuoi?".


La scheda

La recensione

Il trailer

Il poster


Ben Stiller:

Filmografia
Biografia

Robert De Niro:

Filmografia
Biografia

Dustin Hoffman:

Filmografia
Biografia













I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Troppa grazia | Mary Shelley - Un amore immortale | Ralph Spacca Internet | Michelangelo - Infinito | Santiago, Italia | Ti presento Sofia | Separati ma non troppo | Gli Invisibili | Tutti lo sanno | La melodie | La signora dello zoo di Varsavia | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Tutti in piedi | A Star Is Born | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Il testimone invisibile | Non ci resta che vincere | La donna elettrica | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | Maria, Regina di Scozia | L'agenzia dei bugiardi | M.i.a. - La cattiva ragazza della musica | Ricomincio da me | La donna elettrica (V.O.) | The Children Act - Il verdetto | 1938 - Diversi | 7 uomini a mollo | Mia e il Leone Bianco | Il mio Capolavoro | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Glass (V.O.) | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Vice - L'uomo nell'ombra | Suspiria (1977) | Suspiria (V.O.) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | Un sacchetto di biglie | Dove bisogna stare | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Gli uccelli | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | A Beautiful Day | Aquaman (NO 3D) | Suburbicon | Notti magiche | La diseducazione di Cameron Post | Aquaman | Lontano da qui | Robin Hood - L'origine della leggenda | Il gioco delle coppie (V.O.) | Exit Through the Gift Shop | Bohemian Rhapsody - Sing along | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Bohemian Rhapsody | La Befana vien di notte | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Euforia | Disobedience | Roma (V.O.) | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | 1945 | Old Man & the Gun (V.O.) | La favorita (V.O.) | Suspiria | Tonya | Senza lasciare traccia | Tre volti | Non ci indurre in tentazione | Widows - Eredità criminale | Moschettieri del Re - La penultima missione | Capri-Revolution | Una storia senza nome | Il complicato mondo di Nathalie | Una notte di 12 anni (V.O.) | Cold war (V.O.) | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | Un piccolo favore | Lazzaro Felice | Il cerchio | Ben Is Back | Cold war | Banksy Does New York | Il maestro di violino | La donna dello scrittore | Il gioco delle coppie | Non ci resta che piangere | Un marito a metà | La Strega Rossella e Bastoncino | First Man - Il primo uomo | In guerra | Colette | Roma | Mathera - L'Ascolto dei Sassi | Nelle tue mani | Amici come prima | Bumblebee (NO 3D) | Il saluto - La storia che nessuno ha mai raccontato | Una notte di 12 anni | Lady Bird | La douleur (V.O.) | Glass | Attenti al gorilla | Red Land (Rosso Istria) | BlacKkKlansman | Old Man & the Gun | Green book | Benvenuti a Marwen | La douleur | Il vizio della speranza | Mountain | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Away from her - Lontano da lei | Summer | Voglio mangiare il tuo pancreas | Un Affare di Famiglia | Il ritorno di Mary Poppins | City of Lies - L'ora della verità | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Non ci resta che il crimine | Io sono Tempesta | Il Grinch (NO 3D) | The Wife - Vivere nell'ombra | La profezia dell'armadillo |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Alita: Angelo della battaglia (2018), un film di Robert Rodriguez con Jennifer Connelly, Michelle Rodriguez, Christoph Waltz.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: