Leonardo.it



18 Settembre 2002 - Conferenza stampa
Monica Bellucci e Gerard Depardieu
Intervista ai protagonisti di "Asterix e Obelix - Missione Cleopatra"
di Valerio Salvi


Monica Bellucci, la Diva per eccellenza è a Roma per presentare "Asterix & Obelix - Missione Cleopatra" di Christian Clavier a fianco di Gerard Depardieu. Monica non nasconde che Cleopatra è stata il suo riferimento, fin da piccola, di principessa bella ed irraggiungibile, e poterla interpretare adesso è il coronarsi di un sogno.
Spesso l'immagine di Cleopatra si associa a quella di Elizabeth Taylor, ma lei non ha minimamente considerato la possibilità di un confronto. "Prima di tutto desideravo ardentemente lavorare con Chabat - conferma Monica - e poi la mia interpretazione è più ironica, nervosa sopra le righe, insomma intrisa dell'umorismo tipico del fumetto. Non si tratta certo del remake di "Cleopatra", è un lavoro molto diverso." In ogni caso alla fine dal film sembra emergere prepotentemente l'immagine della faraona, piuttosto che quella dei galli o di Cesare, peraltro interpretati da attori di primo piano. La sua bellezza, oltre che farla apparire su molte copertine, sembra aver influito sulla sua carriera cinematografica. "Indubbiamente la bellezza ha avuto un ruolo importante soprattutto agli inizi per film come "La Riffa" o "I Mitici" - conferma la Bellucci - ma poi ritengo di essere cresciuta come attrice, mi sono guadagnata la fiducia dei registi. In Italia ho capito che sarei rimasta relegata in piccoli ruoli o in qualche trasmissione televisiva ed allora ho scelto la Francia. Attualmente il cinema italiano ha molti talenti, ma mi sembra abbiano delle difficoltà ad emergere dovute più che altro a carenze del sistema. Comunque ora partecipo al nuovo film di Muccino e penso si tratterà di un'esperienza interessante."
Il suo essere internazionale l'ha portata anche negli States, racconta che l'avventura americana è stata per lei uguale alle altre tranne per l'enorme macchina produttiva che segue il film: segretarie, personal trainer, manager e così via; questo rende i rapporti personali un pò difficili, distaccati, ma fortunatamente l'essere europea aiuta ad evitare di essere inghiottiti da questa "macchina". "È comunque il nostro futuro - ribadisce la Bellucci - infatti anche in Francia le nuove produzioni assumono sempre di più l'aspetto del kolossal hollywoddiano.".
"Tornando a questa pellicola devo ammettere che lavorare Gerard (Drepardieu) è stato indimenticabile, un uomo che da un semplice sguardo è in grado di capirti al volo e che rispetta sempre i suoi compagni di lavoro."
Lo stesso attore conferma che per lui la maggior difficoltà è stata evitare di innamorarsi della Bellucci, come Cleopatra si intende. "Obelix è una sorta di bambino - conferma Depardieu - che non è in grado di concepire pensieri malvagi o contorti. Non bisogna pensare che sia stupido, anzi, è solo un semplice".
Circa il cinema italiano anche Depardieu ritiene che si tratti di un momento difficile, anche perché "la vecchia guardia" non c'è più, ma la scuola resta valida. Moretti o Calopresti sono ottimi registi ed altri giovani si stanno affacciando. "D'altronde non bisogna pensare solo ai premi, io per primo considero importante l'esperienza che si fa lavorando in un film. Conoscere nuove persone, avvicinarsi a nuove scuole e vedere l'embrione dell'idea iniziale concretizzarsi nel prodotto finale. Questo è uno dei motivi che mi spinge a lavorare anche per la TV, spesso in queste produzioni si incontrano attori internazionali con cui altrimenti non avresti occasione di lavorare. Per quanto riguarda i ruoli, invece, non mi interessa il tipo di personaggio da interpretare, sono un attore e quindi posso svariare dal drammatico al comico, l'importante è vedere che la gente ti apprezza."


  

Intervista a Monica Bellucci e Gerard Depardieu


Monica Bellucci

Filmografia completa e photo gallery


Tra i film più recenti:

Asterix e Obelix - Missione Cleopatra

Il patto dei lupi

Malena


Gérard Depardieu

Filmografia completa, biografia e photo gallery


Tra i film più recenti:

Asterix e Obelix - Missione Cleopatra

Between Strangers

Vidocq







I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Parliamo delle mie donne | My Name Is Emily | Borg McEnroe (V.O.) | Gli sdraiati | Monster Family | American Assassin | Ritratto di Famiglia con Tempesta | Inception | The Broken Crown - La corona spezzata | Il mio Godard | 120 battiti al minuto | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | The Teacher | Agadah | Gomorra 3 - La serie | Cento giorni a Palermo | Elle | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Paddington 2 | La signora dello zoo di Varsavia | Addio Fottuti Musi Verdi | Sono Guido e non Guido | Babylon Sisters | Enrico Rava - Note Necessarie | Zona d'ombra - Una scomoda verità | Manifesto (V.O.) | Non c'è campo | Gatta Cenerentola | Appuntamento al parco | Dove non ho mai abitato | Munch 150 | Mister Universo | Personal Shopper | Loving Vincent | La principessa e l'aquila | Paddington 2 (V.O.) | Manifesto | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | Justice League | Mistero a Crooked House | La Battaglia Di Hacksaw Ridge (V.O.) | Le donne e il desiderio | Sieranevada | Pipì Pupù e Rosmarina in Il Mistero delle Note Rapite | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | L'altro volto della speranza | L'inganno | L'equilibrio | The Brown Bunny | Malarazza | La ragazza nella nebbia | La forma della voce | Il Vangelo secondo Matteo | La battaglia dei sessi | Saw: Legacy | Dunkirk | Barry Seal - Una storia americana | Vampiretto | Il colore nascosto delle cose | Good Time | Una famiglia | L'uomo dai mille volti | Il palazzo del Viceré | Nove lune e mezza | Nico, 1988 | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Slam - Tutto per una ragazza | Good Time (V.O.) | Thor: Ragnarok | Blade Runner 2049 (NO 3D) | La casa di famiglia | Mazinga Z - Infinity | Thor | La Battaglia Di Hacksaw Ridge | Finché c'è prosecco c'è speranza | La storia dell'amore | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | Thor: Ragnarok (NO 3D) | Vittoria e Abdul | Cars 3 (NO 3D) | Borg McEnroe | Una questione privata | The Place | Justice League (V.O.) | Bad Moms 2 - Mamme molto più cattive | Geostorm (NO 3D) | Orecchie | L'incredibile vita di Norman | Prince - Sign O' The Times | Il Giardino degli Artisti - L'Impressionismo americano | A Ciambra | La fratellanza | Capitan Mutanda: Il film | L'altra metà della storia | I'm - Infinita come lo spazio | La Tenerezza | Fortunata | Lasciati Andare | 150 milligrammi | La vita in comune | Ogni tuo respiro | The Square | Flatliners - Linea mortale | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | L'uomo di neve | L'intrusa | Ammore e malavita | I'm - Infinita come lo spazio (NO 3D) | Il senso della bellezza | Gifted - Il dono del talento | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Un profilo per due | Noi Siamo Tutto | La corazzata Potemkin | Mr. Ove | Justice League (NO 3D) | Una scomoda verità 2 | The Broken Key | Una Donna Fantastica | Veleno | Io Danzerò | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | La La Land | 40 sono i nuovi 20 | It | L'esodo | Rosso Istanbul | Gli asteroidi | Renegades - Commando d'assalto | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no (V.O.) | Dopo l'amore | Auguri per la tua morte | Paddington | Anime nere | Kong: Skull Island (NO 3D) | Easy - Un viaggio facile facile | L'ordine delle cose | The Paris Opera | Terapia di coppia per amanti |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Porto il velo adoro i Queen (2016), un film di Luisa Porrino con Sumaya Abdel Qader, Batul Hanife, Takoua Ben Mohamed.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: