04 Settembre 2005 - Conferenza stampa
"Musikanten"
Intervista al cast ed al regista.
di Mauro Corso


Alla conferenza stampa per il nuovo film di Franco Battiato sono presenti oltre allo stesso regista e al cosceneggiatore Manlio Sgalambro, Alexandro Jodorowsky e gli attori Fabrizio Gifuni e Sonia Bergamasco. Quest'ultima è evidentemente in dolce attesa. Il musicista siciliano non sembra minimamente abbattuto dallo scarso entusiasmo dimostrato dal pubblico durante la prima proiezione stampa, anzi ha dimostrato sicurezza dichiarando di rivolgersi al suo "pubblico d'élite".

In una tua canzone, "Bandiera bianca" avevi detto "a Beethove e Sinatra preferisco l'insalata" è cambiato qualcosa rispetto al passato rispetto alla stima che provi per il compositore oppure era solo una canzone?
Battiato: Berio diceva che i cantautori ucciderebbero anche la madre per una rima. Diciamo che allora ero in una fase più consumistica, da juke-box. Poi c'erano impressioni che facevano pensare all'Alex di Arancia Meccanica. La mia stima ed il mio rispetto nei confronti di Beethoven non sono mai cambiati nel tempo.

Jodorowsky, come ha dovuto convincerla Battiato a partecipare al film?
Jodorowsky: è semplice: mi ha detto: non dovrai usare una pistola, nè lanciarti nel vuoto o fare altre cose da supereroe né farti esplodere un alieno dalla testa o innamorarti di una puttana romantica. E io gli ho detto: allora va bene.

E del film cosa ne pensa?
Jodorowsky: credo che sia un film importante. I film possono essere categorizzati come i corpi astrali. Ci sono i pianeti e gli asteroidi, che gravitano, stazionano e sono in un certo senso immutabili. Poi ci sono le comete, che si infrangono nella polvere senza lasciare nulla. E il cinema americano sono tutte comete.

La recitazione degli attori non sembrava del tutto naturale, e questo è sembrato piuttosto strano...
Battiato: quando si fanno le cose, non si fanno senza sapere quale sarà il risultato finale. Evidentemente non ricercavamo un tipo di recitazione che fosse "naturalistico" o peggio: un'idea astratta di una recitazione naturalistica.

Ha avuto dei modelli, nei cineasti del passato che si sono occupati di biografie di grandi compositori?
Battiato: preferisco non rispondere a questa domanda.

Almeno ci può dire perché fare adesso un film su Beethoven?
Battiato: perché c'è bisogno di vedere come sono i grandi uomini. Ora più che mai.

Quale rapporto ha con il cinema?
Battiato: Il cinema mi ha permesso di cominciare da capo. Avevo iniziato a fare musica all'inizio per soldi, ma poi con il passare del tempo ho trovato altre cose. Ed il cinema mi ha dato la possibilità di avere un nuovo esordio, delle nuove sfide.

Ha rimpianti riguardo a questo film?
Battiato: No, a pensarci bene sono proprio contento di averlo fatto.

In Perduto Amor si occupava di musica popolare, invece con questo film si torna all'ultimo Beethoven, quello più ostico e complesso. Qual'è l'aspetto che le è più congeniale?
Battiato: Tra l'altro ed il basso scelgo l'alto, tra il bello e il brutto scelgo il bello, tra l'onesto e il disonesto scelgo l'onesto.

Così termina una conferenza stampa piuttosto tesa, segnata soprattutto dall'imbarazzo per la domanda a cui Battiato ha preferito non rispondere. Ma indubbiamente il Maestro ha mostrato di voler procedere per la propria strada incurante delle critiche e della cattiva ricezione del suo ultimo film. Potrà piacere o no, ma suscita un certo rispetto.

FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Serenity - L'isola dell'inganno | E Poi c'è Katherine | Searching Eva | La mia seconda volta | Rocketman | Il mio profilo migliore | Selfie di famiglia | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | La mafia non è più quella di una volta | Il Regno | Il traditore | Tutta un'altra vita | Ermitage - Il Potere dell'arte | Vita segreta di Maria Capasso | 5 è il numero perfetto | Grazie a Dio | Non succede, ma se succede... | Yuli - Danza e libertà (V.O.) | Hole - L'Abisso | Grandi bugie tra amici | Gemini Man (NO 3D) | Le invisibili | The Rider - il sogno di un cowboy | Wolf Call - Minaccia in alto mare | The Kill Team | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Joker | Rambo: Last Blood | Maleficent - Signora del Male | Martin Eden | Mio fratello rincorre i dinosauri | Il ritratto negato | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Antropocene - L'epoca umana | Io, Leonardo | Joker (V.O.) | Domino | La vita invisibile di Eurídice Gusmão (V.O.) | Le verità (2017) | Ad Astra | Una vita violenta | Maleficent - Signora del Male (V.O.) | Maleficent (NO 3D) | Tuttapposto | Il Re Leone (NO 3D) | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Il Sindaco del Rione Sanità | Il Piccolo Yeti | Yesterday (V.O.) | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Ella & John - The Leisure Seeker | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Pepe Mujica, una vita suprema | Corpo e anima | Burning - L'Amore Brucia | Sulla mia pelle | L'ultima ora | Aquile randagie | Manta Ray (V.O.) | Footballization | E Poi c'è Katherine (V.O.) | I fratelli Sisters | Book Club - Tutto può succedere | L'uomo che comprò la luna | L'Uomo senza gravità | Shining | A spasso col panda | Il mio profilo migliore (V.O.) | Jesus Rolls - Quintana è tornato (V.O.) | 7 uomini a mollo | Rosa | La Scomparsa di mia Madre | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Tom à la ferme (V.O.) | C'era una volta...a Hollywood | Grazie a Dio (V.O.) | Psicomagia - Un'arte per guarire | Gemini Man | Quel giorno d'estate | Se mi vuoi bene | Cafarnao - Caos e miracoli | Submergence (V.O.) | Le verità | Apocalypse Now - Final Cut | Brave ragazze | BlacKkKlansman | Nureyev - The White Crow | Vivere | Dora e la città perduta | Due amici | Yuli - Danza e libertà | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | Mademoiselle | A Beautiful Day | La Belle Époque (V.O.) | Cyrano mon amour | The Informer - Tre secondi per sopravvivere | Appena un minuto | Jesus Rolls - Quintana è tornato | Manta Ray | One Piece Stampede - Il Film | Le verità (V.O.) | La mia vita con John F. Donovan | Yesterday | Lou Von Salomé |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Scary Stories to Tell in the Dark (2019), un film di André Øvredal con Zoe Margaret Colletti, Michael Garza, Austin Zajur.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: