Leonardo.it



26 aprile 2005 - Conferenza stampa
"Nessun messaggio in segreteria"
Presenti i due registi Paolo Genovese e Luca Miniero; gli attori: Carlo Delle Piane, Lorenza Indovina,Anna Falchi, Simona Caparrini, Nicole Murgia; i produttori del Film, tra questi Sauro Falchi.
di Ilaria Ferri


In un clima divertito e piacevolmente colpito dal film, si sono susseguite alcune domande a registi ed attori, si è intrapreso anche un interessante dibattito sulla mancanza di leggi che tutelino il cinema italiano, rispetto alle grandi produzioni americane.
Un bell'esempio di giovani produttori agguerriti contro lo strapotere delle majors americane colonizzatrici di sale e pubblico, che cercano un prodotto alternativo alle solite commedie natalizie per far risollevare le sorti del cinema italiano, tra i tanti ostacoli, finanziari e culturali.


Nei vostri film, siete riusciti sempre a trovare un modo singolare per trattare temi importanti tramite la commedia…
Paolo Genovese: trovare un linguaggio nuovo oggi è sempre più difficile, vista la mole di film che esistono, cercare di essere originali è un compito sempre più arduo.
Noi cerchiamo di partire da uno spunto surreale per poi trattarlo in maniera realistica, come facemmo per "Incantesimo napoletano".

Parlateci dei temi che vi sono più cari e che avete trattato in questo film.
Paolo Genovese: Accade spesso di non accorgerci di aver trattato molti dei temi che voi riscontrate nei nostri film (risate ndr.).
L'idea da cui siamo partiti, per "Nessun messaggio in segreteria", era di trattare il rapporto tra generazioni diverse e della mancanza di comunicazione nelle grandi città del sud. Anche per smentire lo stereotipo per cui si mitizza la socialità del sud, nei grandi centri, c'è sempre molta solitudine.

Come è nata l'idea del doppio attore per il ruolo di Piero?
Paolo Genovese: In fase di sceneggiatura abbiamo parlato molto del cambiamento e l'evoluzione che avrebbe dovuto avere il personaggio di Piero, perché cercavamo di non renderla stereotipata. Abbiamo deciso di cambiare l'attore per una serie di motivi: per dare maggiore risalto al cambiamento in sé, per richiamarci all'idea dell'incomunicabilità di cui parlavamo prima: la fisionomia di Pietro cambia e nessuno degli altri personaggi sembra accorgersene, c'è talmente tanta indifferenza verso gli altri, che si potrebbe cambiare faccia e nessuno se ne accorgerebbe, e un po', con un pizzico di cattiveria, per togliere allo spettatore, in un momento importante della storia, il protagonista al quale si era affezionato (risate ndr).
Simona Caparrini: A proposito di cattiveria, il mio personaggio (la portiera del palazzo del protagonista ndr) usa la cattiveria per avere una sorta di rapporto con Walter, è una cattiveria costruttiva, riesce a fare una breccia nel condominio silenzioso.

(A Carlo Delle Piane) Come si è trovato ad interpretare per la prima volta un ruolo brillante?
Carlo Delle Piane: Desideravo da tempo interpretarlo, leggendo la sceneggiatura, la storia mi è molto piaciuta e mi dava l'opportunità di lavorare con dei giovani, altra cosa che desideravo da tanto (Tra l'altro la scelta della bambina mi preoccupava molto, ma lei -Nicole Murgia ndr- è molto carina e simpatica). Mi sono trovato ad interpretare un ruolo totalmente diverso dagli altri interpretati in tutta la mia carriera, invece del solito uomo timido e chiuso in se stesso, ho interpretato la parte di un maestro d'amore!!
Paolo Genovese: Siamo molto contenti di aver lavorato con Carlo Delle Piane perché lo stimiamo molto. Dato il testo, si poteva cadere nel ridicolo, ma lui si è fidato ciecamente di noi e siamo molto soddisfatti del risultato!


  

Intervista al cast del film "Nessun messaggio in segreteria".


La scheda

La recensione

Il trailer

Il poster


Anna Falchi:

Filmografia
Photo Gallery

Valerio Mastandrea:

Filmografia
Photo Gallery













I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Jackie | Il condominio dei cuori infranti | Neruda | Aeffetto Domino | Il barbiere di Siviglia | La pazza gioia | Vista Mare | La bella e la bestia | Il pugile del duce | Il medico di campagna | T2 Trainspotting (V.O.) | Collateral Beauty | Il cittadino illustre | Il diritto di contare (V.O.) | La legge della notte | Suffragette | The Founder | Paterson | La Battaglia Di Hacksaw Ridge | La tartaruga rossa | Ozzy cucciolo coraggioso | Mister Universo | Room | Kong: Skull Island | La bella e la bestia (V.O.) | Un tirchio quasi perfetto | Manchester by the Sea | Rosso Istanbul | La bella e la bestia (2014) | Ultimo tango a Parigi | La cena di Natale | Vi presento Toni Erdmann (V.O.) | Un re allo sbando | Indivisibili | Anime nere | La La Land | Barriere | Smetto quando voglio - Masterclass | Autopsy | 3 Generations - Una famiglia quasi perfetta | Life - Non oltrepassare il limite | Moda Mia | A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia | Paterson (V.O.) | Dopo l'amore | Lo and Behold - Internet: il futuro è oggi | La cura dal benessere | Gomorroide | La luce sugli oceani | Vedete, sono uno di voi | I Cancelli del Cielo | Se Dio Vuole | Moonlight (V.O.) | Questione di Karma | David Lynch: The Art Life | Il cliente | Assassin's Creed (NO 3D) | La stoffa dei sogni | Logan - The Wolverine (NO 3D) | Oceania (NO 3D) | Silence | Beata ignoranza | Mamma o Papà? | Bleed - Più forte del destino | L'Odio Che Uccide - Some Kind Of Hate | Il viaggio di Fanny | Il Tesoro | Vi presento Toni Erdmann | Che vuoi che sia | Life - Non oltrepassare il limite (V.O.) | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Elle | Victoria | In viaggio con Jacqueline | La mia vita da Zucchina | Il Padre d'Italia | Omicidio all'Italiana | Taxi Teheran | Dammi una Mano | SFashion | The Great Wall (NO 3D) | John Wick - Capitolo 2 | A Good American | Un'estate in Provenza | Non è un paese per giovani | Il diritto di contare | Our War | Snowden | Bandidos e Balentes: Il codice non scritto | Victoria (V.O.) | Loving (V.O.) | Lion - La strada verso casa | Rings | Elle (V.O.) | La bella e la bestia (NO 3D) | The Ring 3 | L'ora legale | T2 Trainspotting | Ballerina | Cinquanta sfumature di nero | Moonlight | Pino Daniele - Il tempo resterà | I Am Not Your Negro | Loving | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | Kong: Skull Island (NO 3D) | Caro Lucio ti scrivo | Il giorno + bello | Chi salverà le rose? | Phantom Boy | Slam - Tutto per una ragazza |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Spider-Man: Homecoming (2017), un film di Jon Watts con Tom Holland, Marisa Tomei, Zendaya.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: