05 Settembre 2010 - Conferenza
"Niente paura. Come siamo come eravamo e le canzoni di Luciano Ligabue"
Intervista al regista e al cast.
di Francesco Lomuscio

Approdato presso la sessantasettesima Mostra d'arte cinematografica di Venezia, il regista Piergiorgio Gay, affiancato dallo sceneggiatore Piergiorgio Paterlini e da parte del cast, ha presentato "Niente paura", documentario che racconta l'Italia del trentennio 1980-2010 attraverso le canzoni di Ligabue.

Come nasce questo progetto?
Piergiorgio Gay: Nato quasi tre anni fa, è un progetto che prevede di raccontare il nostro paese per mezzo della musica. Ne parlai al produttore Lionello Cerri ed è nata una certa complicità, poi abbiamo contattato Ligabue e, per la sceneggiatura, ho coinvolto Piergiorgio Paterlini.

Quale è il ruolo di Ligabue in questo film?
Ligabue: Innanzitutto, il mio ruolo è quello di ospite, ma, presuntuosamente, mi piace pensare di essere stato anche lo spunto di questa operazione. Dare voce a questo documentario cercando di dare anche la parola alle mie canzoni era una cosa che mi lusingava.

Quanto è importante oggi il ruolo di rocker in italia?
Ligabue: Mi piace pensare che il mio mestiere sia pieno di privilegi e il rock, in qualche modo, resta un territorio in cui vince ancora il nichilismo. Può sembrare buonismo, ma la mia natura è quella di lanciare messaggi di speranza, io sono così.

Quale messaggio lancia questo documentario?
Piergiorgio Gay: Eduardo diceva che i messaggi li portano i postini, quindi lasciamoli a loro (ride). Tra l'altro, durante le riprese molte frasi hanno cambiato la struttura che avevamo preparato con Paterlini.

Come avete reclutato tutte le persone intervistate?
Piergiorgio Gay: L'idea era quella di raccontare l'Italia tramite le persone che ci piacciono, per mostrare un paese in cui rispecchiarci. Io e Piergiorgio abbiamo stilato una sorta di elenco telefonico delle persone che volevamo coinvolgere, poi ne abbiamo anche discusso con il produttore.

Qualcuno si è rifiutato di partecipare?
Piergiorgio Gay: Avevamo deciso di non coinvolgere politici contemporanei, a parte Ciampi. Ma lui ci ha detto "No".

Giovanni Soldini come è stato convinto a partecipare?
Giovanni Soldini: Mi hanno convinto con una telefonata (ride). Mi ha chiamato Lionello e l'idea mi è piaciuta subito. In realtà è stato un impegno breve, perché mi hanno intervistato soltanto un'ora circa.

Come mai nel documentario non ci sono musicisti intervistati?
Piergiorgio Paterlini: Sceneggiare un documentario come questo implica un impegno particolare, perché dovevamo elencare argomenti che ci stavano a cuore. Alla fine, le persone che ci sono stanno lì per le cose che hanno da dire. Non volevamo attori, era molto forte la decisione di non fare nulla di didascalico e di antologico. Così è stato per le persone, coivolte solo se necessarie al racconto. Alla fine, quello che abbiamo montato era ciò che rendeva congrua e speriamo emozionante la storia.

Ligabue ha una storia per un nuovo film da regista?
Ligabue: Se l'avessi avuta, già sarei stato sul set a girare (ride).

FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Tutti lo sanno | Bohemian Rhapsody | Klimt e Schiele - Eros e Psiche | Aquaman (NO 3D) | Michelangelo - Infinito | Se son rose | Benvenuti a Marwen | A Star Is Born | La Casa dei Libri | Amici come prima | Ben Is Back (V.O.) | Beate | Cold war | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Red Land (Rosso Istria) | Non ci resta che vincere | Bumblebee (NO 3D) | Gli uccelli | Conversazioni Atomiche | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | A Quiet Passion | I Am Not Your Negro | Amiche di sangue | Cold war (V.O.) | Ride | 7 uomini a mollo | Vice - L'uomo nell'ombra | Roma (V.O.) | Il testimone invisibile | Ovunque proteggimi | Sulle sue spalle (V.O.) | Tutti in piedi | 1938 - Diversi | Chiudi gli occhi - All i see you | Nessuno come noi | Summer | Un sacchetto di biglie | Santiago, Italia | Mountain | La donna dello scrittore | Old Man & the Gun | Il gioco delle coppie (V.O.) | Tre volti | Colette | Troppa grazia | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Ralph Spacca Internet | A Private War | Nelle tue mani | Dove bisogna stare | Un piccolo favore | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | La donna elettrica | Capri-Revolution | Il ritorno di Mary Poppins (V.O.) | Old Man & the Gun (V.O.) | Ti presento Sofia | Notti magiche | Ti Porto Io | Benvenuti a Marwen (V.O.) | Nelle tue mani (V.O.) | Suspiria | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Una notte di 12 anni (V.O.) | Taxi Teheran | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Digitalife | Conta su di me | Spartacus | Attenti al gorilla | Una notte di 12 anni | The Children Act - Il verdetto | Un marito a metà | La donna elettrica (V.O.) | Suspiria (V.O.) | Aquaman | Visages villages | Moschettieri del Re - La penultima missione | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Robin Hood - L'origine della leggenda | Aquaman (V.O.) | Il ritorno di Mary Poppins | Senza lasciare traccia | Non ci resta che il crimine | Lontano da qui (V.O.) | Mia e il Leone Bianco | La Befana vien di notte | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Il presidente | A Star Is Born (V.O.) | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Un giorno all'improvviso | Corri ragazzo corri | I Villani | Io sono Mia | Roma | Ben Is Back | City of Lies - L'ora della verità | First Man - Il primo uomo (V.O.) | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | La ragazza dei tulipani | Un Affare di Famiglia | Menocchio | La favorita | Girl | Suspiria (1977) | Widows - Eredità criminale | Il Grinch (NO 3D) | Detroit | The Wife - Vivere nell'ombra | Il gioco delle coppie | Tonya | The Greatest Showman (V.O.) | Lontano da qui | Transfert | BlacKkKlansman | Banksy Does New York | Sulla mia pelle | Sogno di una notte di mezza età | First Man - Il primo uomo | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mia e il Leone Bianco (2018), un film di Gilles de Maistre con Daniah De Villiers, Mélanie Laurent, Langley Kirkwood.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: