07 Settembre 2006 - Conferenza Stampa
"Proprietà privata"
Intervista ai registi e al cast.
di Andrea D'Addio


Alla conferenza stampa del film in concorso "Nuda proprietà" sono presenti il regista belga Joachim LaFosse ed i due fratelli (nella vita e nel film) Jérémie e Yannick Renier protagonisti della pellicola.

LaFosse, un film che sembra di un veterano, mentre è solo il terzo per lei…
LaFosse: Il film nasce dall'esperienza dei film precedenti. La vita si ispira e si evolve nel film insieme al linguaggio e all'estetica. Se si vedono tutti i miei lavori a partire dai cortometraggi a Nuda proprietà si vede come tutti gli aspetti sono stati sempre più curati. Non è cambiato solo il rapporto con gli attori, che fin dall'inizio ho sempre cercato di rendere il più partecipi possibili alla realizzazione dell'opera.

L'avere due fratelli veri quanto ha aiutato?
LaFosse: E' stata una grande opportunità. Ci sono cose che non si possono ricreare nel cinema, ecco perché volevo due veri fratelli per questo lavoro. E' la storia di una famiglia al collasso. "E' stato molto importante avere due veri fratelli nel film perchè gli ha dato credibilità. Non puoi inventare una relazione simile.
Jérémie Renier: Quando ci fu proposto di fare il film abbiamo valutato attentamente la proposta. Quando Joachim ci ha contattato, ci siamo trovati divisi tra la voglia di lavorare insieme e la paura di essere coinvolti nello stesso progetto. Ed anche durante la fase di montaggio, ancora ci chiedavamo se fosse stata la scelta giusta. Tante erano le implicazioni che il dubbio c'era sempre. Credo comunque che la complicità tra me e Yannick sarebbe stata impossibile da creare per due attori che non fossero stati fratelli.
LaFosse: A livello personale girare questo film è stato un poco come liberarmi di alcuni fantasmi. Ho un fratello gemello e so cosa vogliano dire certe cose, quindi al di là di quel che loro dicono non è stato affatto facile per loro.

Lavorare con la Huppert...
Yannick Renier: Non me ne sono reso conto. Già lavorare con mio fratello era emozionante, e così finche è non ho cominciato a vedere il montaggio non ho realizzato che mostro sacro avessi accanto.
Jérémie Renier: Per me è stato diverso il rapporto con la Huppert. Tanto ero entrato nel personaggio, e quindi in una testa che doveva odiare la propria madre, che anche a fine riprese non riuscivo ad essere cordiale con lei o ad instaurare un qualche tipo di rapporto. Poi comunque la cosa principale era il fatto di poter lavorare con mio fratello.
LaFosse: Solo un'attrice come la Huppert poteva tenergli testa. Durante i provini ho fatto partecipare loro due alla scelta dell'altro personaggio femminile. Gli ho detto di essere crudeli, mi serviva qualcuno che potesse guardali negli occhi senza abbassarli. E' così che ho capito di avere tra le mani un duo eccezionale, fondamentale per la tensione del film.

Tensione che sfocia in violenza....
LaFosse: Questa è una famiglia in cui nessuno ha mai posto dei confini, dove non ci sono limiti. I gemelli hanno vent'anni, ma si comportano come adolescenti, si rifiutano di crescere e di prendersi le loro responsabilità.

L'età dei personaggi qual'è?
LaFosse: E' una domanda importante che mi fa piacere sia stata posta. Loro dovrebbero avere intorno ai 22 anni, ma non è importante e questo perchè al di là di ciò che poteva dire una carte d'intensità, è la loro età mentale ad essere importante per il film. E loro secondo questa ne hanno 12 o 13.

FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La fuitina sbagliata | A Quiet Passion | Soldado | Hell Fest | Millennium - Quello che non uccide | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | Mary Shelley - Un amore immortale | Tutti lo sanno (V.O.) | Easy - Un viaggio facile facile | Babylon Sisters | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | A Voce Alta - La Forza della Parola | Searching | Overlord | Iris | Il Violinista del Diavolo | L'Insulto | Senza lasciare traccia | Venom (NO 3D) | Ti Porto Io | Malerba | Ritratto di Famiglia con Tempesta | Senza lasciare traccia (2016) | Otzi e il mistero del tempo | Il giovane Karl Marx | Girl (V.O.) | Overlord (V.O.) | Universitari - Molto più che amici | La Settima Musa | Il mio Godard | The Children Act - Il verdetto (V.O.) | 1945 | Nessuno come noi | Gravity (NO 3D) | Zanna Bianca | L'albero dei frutti selvatici | 7 sconosciuti a El Royale | L'ordine delle cose | Il filo nascosto | Il complicato mondo di Nathalie | Una storia senza nome | The Children Act - Il verdetto | Johnny English colpisce ancora | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico (V.O.) | Notti magiche | Dogman | Up&Down - Un film normale | Menocchio | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Lissa ammetsajjel | La scuola serale | Transfert | Il presidente (V.O.) | Visages villages | Resina | Conta su di me | Bernini | Il settimo sigillo | Lazzaro Felice | Disobedience | Marina Abramovic: The Artist Is Present | La diseducazione di Cameron Post (V.O.) | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Perez. | La Casa dei Libri (V.O.) | La ragazza dei tulipani | Il presidente | Finche' nozze non ci separino | Mr. Long | La Casa dei Libri | Arrivederci Saigon | Zombie contro Zombie | Una Donna Fantastica | The Reunion | Tutti lo sanno | A Star Is Born | Quasi amici - Intouchables | Illegittimo | Sulla mia pelle | Hunter Killer - Caccia negli abissi (V.O.) | Le ereditiere | Guardiani della Galassia Vol. 2 (NO 3D) | Zen sul ghiaccio sottile | Lo schiaccianoci e i quattro regni (V.O.) | Halloween - La notte delle streghe | Achille Tarallo | BlacKkKlansman | Tonya | The Happy Prince | BlacKkKlansman (V.O.) | La verità, vi spiego, sull'amore | #Ops - L'Evento | Il sacrificio del cervo sacro | First Man - Il primo uomo | Quello che non so di lei | Lo schiaccianoci e i quattro regni | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | First Man - Il primo uomo (V.O.) | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Zanna Bianca (NO 3D) | La stanza delle meraviglie | Papa Francesco - Un uomo di parola | Pupazzi senza gloria | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Ti presento Sofia | A Star Is Born (V.O.) | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | Renzo Piano: l'architetto della luce | Il ragazzo più felice del mondo | The Predator (NO 3D) | Il Tuttofare | Ora e sempre riprendiamoci la vita | A-X-L - Un'amicizia extraordinaria | Il prigioniero coreano | Una folle passione | The Domestics | Fahrenheit 11/9 | La terra dell'abbastanza | Opera senza autore | Summer | Titanic (NO 3D) | Resta con me | Benvenuti a casa mia | La donna dello scrittore | Sogno di una notte di mezza età | Cosa dirà la gente | Chasing Ice | Lucky | Un figlio all'improvviso | Il mistero della casa del tempo | The Wife - Vivere nell'ombra (V.O.) | Euforia | Halloween | The Wife - Vivere nell'ombra | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Thugs of Hindostan | Il balletto del Bolshoi: La Bayadère | Nureyev | Il potere dei soldi | Girl | Conversazione su Tiresia | Tutti in piedi | Disobedience (V.O.) | Beate | Hunter Killer - Caccia negli abissi | Uno di famiglia | In viaggio con Adele | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | Soldado (V.O) | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Don't Worry | Femmina folle | Un Affare di Famiglia | Angel face | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Sembra mio figlio |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Alita: Angelo della battaglia (2018), un film di Robert Rodriguez con Jennifer Connelly, Michelle Rodriguez, Christoph Waltz.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: