Leonardo.it


07 Settembre 2006 - Conferenza Stampa
"Proprietà privata"
Intervista ai registi e al cast.
di Andrea D'Addio


Alla conferenza stampa del film in concorso "Nuda proprietà" sono presenti il regista belga Joachim LaFosse ed i due fratelli (nella vita e nel film) Jérémie e Yannick Renier protagonisti della pellicola.

LaFosse, un film che sembra di un veterano, mentre è solo il terzo per lei…
LaFosse: Il film nasce dall'esperienza dei film precedenti. La vita si ispira e si evolve nel film insieme al linguaggio e all'estetica. Se si vedono tutti i miei lavori a partire dai cortometraggi a Nuda proprietà si vede come tutti gli aspetti sono stati sempre più curati. Non è cambiato solo il rapporto con gli attori, che fin dall'inizio ho sempre cercato di rendere il più partecipi possibili alla realizzazione dell'opera.

L'avere due fratelli veri quanto ha aiutato?
LaFosse: E' stata una grande opportunità. Ci sono cose che non si possono ricreare nel cinema, ecco perché volevo due veri fratelli per questo lavoro. E' la storia di una famiglia al collasso. "E' stato molto importante avere due veri fratelli nel film perchè gli ha dato credibilità. Non puoi inventare una relazione simile.
Jérémie Renier: Quando ci fu proposto di fare il film abbiamo valutato attentamente la proposta. Quando Joachim ci ha contattato, ci siamo trovati divisi tra la voglia di lavorare insieme e la paura di essere coinvolti nello stesso progetto. Ed anche durante la fase di montaggio, ancora ci chiedavamo se fosse stata la scelta giusta. Tante erano le implicazioni che il dubbio c'era sempre. Credo comunque che la complicità tra me e Yannick sarebbe stata impossibile da creare per due attori che non fossero stati fratelli.
LaFosse: A livello personale girare questo film è stato un poco come liberarmi di alcuni fantasmi. Ho un fratello gemello e so cosa vogliano dire certe cose, quindi al di là di quel che loro dicono non è stato affatto facile per loro.

Lavorare con la Huppert...
Yannick Renier: Non me ne sono reso conto. Già lavorare con mio fratello era emozionante, e così finche è non ho cominciato a vedere il montaggio non ho realizzato che mostro sacro avessi accanto.
Jérémie Renier: Per me è stato diverso il rapporto con la Huppert. Tanto ero entrato nel personaggio, e quindi in una testa che doveva odiare la propria madre, che anche a fine riprese non riuscivo ad essere cordiale con lei o ad instaurare un qualche tipo di rapporto. Poi comunque la cosa principale era il fatto di poter lavorare con mio fratello.
LaFosse: Solo un'attrice come la Huppert poteva tenergli testa. Durante i provini ho fatto partecipare loro due alla scelta dell'altro personaggio femminile. Gli ho detto di essere crudeli, mi serviva qualcuno che potesse guardali negli occhi senza abbassarli. E' così che ho capito di avere tra le mani un duo eccezionale, fondamentale per la tensione del film.

Tensione che sfocia in violenza....
LaFosse: Questa è una famiglia in cui nessuno ha mai posto dei confini, dove non ci sono limiti. I gemelli hanno vent'anni, ma si comportano come adolescenti, si rifiutano di crescere e di prendersi le loro responsabilità.

L'età dei personaggi qual'è?
LaFosse: E' una domanda importante che mi fa piacere sia stata posta. Loro dovrebbero avere intorno ai 22 anni, ma non è importante e questo perchè al di là di ciò che poteva dire una carte d'intensità, è la loro età mentale ad essere importante per il film. E loro secondo questa ne hanno 12 o 13.

FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Non c'è più religione | Monolith | The Circle | Cane mangia cane | Orecchie | La corrispondenza | Silence | L'altro volto della speranza | Tutto quello che vuoi | Un profilo per due | Il diritto di contare | Maria per Roma | Moonlight | Un tirchio quasi perfetto | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Non si ruba a casa dei ladri | Richard - Missione Africa | Neve nera | Lion - La strada verso casa | Atomica Bionda (V.O.) | Fortunata | Alps | Sette Giorni | Atomica Bionda | Il medico di campagna | Annabelle 2: Creation | Al posto tuo | Rosso Istanbul | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | 2:22 - Il destino è già scritto | Florence | A spasso con Bob | Il Clan | Jackie | The Most Beautiful Day - Il giorno più bello | The War - Il pianeta delle scimmie (NO 3D) | Funne - le ragazze che sognavano il mare | Bedevil - Non installarla | Una Donna Fantastica | Sing (NO 3D) | E' solo la fine del mondo | Nebbia in agosto | Beata ignoranza | Scappa - Get Out | Parliamo delle mie donne | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | Personal Shopper | La cena di Natale | Suburra | Sole, cuore, amore | On the Milky Road - Sulla Via Lattea | Oceania (NO 3D) | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Moglie e marito | Lady Macbeth | La notte che mia madre ammazzò mio padre | Michelangelo - Amore e Morte | Quello che so di lei | Cattivissimo me 3 | Ritratto di Famiglia con Tempesta | Prima di domani | Cattivissimo me 2 (NO 3D) | Manhattan (V.O.) | In guerra per amore | Saint Amour | Elle | Il disprezzo (V.O.) | Amore e inganni | Un re allo sbando | Arrival | Spider-Man: Homecoming (NO 3D) | Qualcosa di nuovo | La Battaglia Di Hacksaw Ridge | La tartaruga rossa | La La Land | Savva | I puffi: Viaggio nella foresta segreta (NO 3D) | Una Vita, Une vie | Manchester by the Sea | Lasciati Andare | Your Name | Deadpool | Black Butterfly | Baywatch | Civiltà perduta | Transformers - L'ultimo cavaliere (NO 3D) | Anime nere | Amityville: Il risveglio | Jiro e l'arte del sushi | La Torre Nera | Mal di pietre | Yo-Yo Ma e i musicisti della via della seta - The Music Of Strangers | The War - Il pianeta delle scimmie (V.O.) | Taranta on the Road | The Dinner | Baby Boss (NO 3D) | Diario di una schiappa - Portatemi a casa! | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Piccoli crimini coniugali | Overdrive | Gold - La grande truffa | La meccanica delle ombre | Sing Street | Il Padre d'Italia | La febbre del sabato sera | Allied - Un'ombra nascosta | Annabelle | L'ora legale | Indivisibili | Questi giorni | Aspettando il Re | USS Indianapolis | Happy Family | La ragazza del treno | La Tenerezza | Adorabile nemica | Cattivissimo me 3 (V.O.) | Il cliente | La principessa e l'aquila | Una Settimana e un Giorno | Il più grande sogno | Sette minuti dopo la mezzanotte | Parigi può attendere |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Porto il velo adoro i Queen (2016), un film di Luisa Porrino con Sumaya Abdel Qader, Batul Hanife, Takoua Ben Mohamed.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: