20 Ottobre 2005 - Conferenza stampa
"Oliver Twist"
Intervista al regista Roman Polanski.
di Francesco Lomuscio


In occasione dell'uscita italiana della sua ultima fatica, Oliver Twist, il regista Premio Oscar Roman Polanski è approdato a Roma per incontrare la stampa, cui ha confidato, tra l'altro, di essere scontento del mondo attuale e di provare una grande nostalgia per il passato, precisando che la cosa non è legata ad un fatto di età, in quanto si sente ancora giovane…

Come mai ha deciso di fare Oliver Twist. Dov'è Roman Polanski in questo film?
Roman Polanski: In realtà volevo realizzare un film adatto ad un pubblico giovane, e con giovane intendo dai 9 ai 99 anni (ride), però non volevo cadere nella trappola di fare il solito film per giovani pieno di effetti speciali visivi e sonori. Volevo dare ai ragazzi qualcosa che li facesse pensare e, allo stesso tempo, potesse fare appello al loro cuore. Ovviamente, oggi è difficile fare questo tipo di film, quindi mi sono attenuto ad un grande classico, adattandolo senza modificarne l'ambientazione e senza metterci elementi come il sesso e la masturbazione.

Nel film, il vecchio usuraio dice al bambino: "Continua su questa strada e sarai un eroe dei nostri tempi". Si riferisce forse a qualche vero eroe dei nostri tempi?
Roman Polanski: La cosa bella di Charles Dickens è che ogni riga del suo romanzo è carica di ironia. E la presenza di questa capacità la troviamo in tutti i suoi libri, in quanto lui era un cronista di tribunale ed aveva ascoltato molti di quei racconti. Tra l'altro, Oliver Twist lo scrisse da giovane, aveva solo 25 anni.

E' corretto pensare alla luce come importante co-protagonista del film?
Roman Polanski: Certamente, ma questo non vale solo per Oliver Twist, vale per tutti i film che faccio. In realtà la luce è sempre l'espressione dello stato d'animo della scena, non c'è neppure bisogno di discuterne con il direttore della fotografia.

Parliamo dell'ottima scelta dei comprimari…
Roman Polanski: Beh, altra caratteristica peculiare di Dickens era la capacità di creare funzionali gruppi di personaggi grotteschi e ciò, quindi, non è stato così facile da portare poi sullo schermo.

Le scenografie del film lasciano pensare un po' all'horror classico…
Roman Polanski: Come per i personaggi, Dickens descrive minuziosamente anche gli ambienti, la Londra di quel periodo. Altro autore che mi viene in mente, più o meno dello stesso periodo, che descrive con estremo interesse i luoghi in cui si verificano le scene è Emile Zola. Comunque, per quanto riguarda il film, abbiamo cercato di dargli questo feeling romantico, ma senza renderlo troppo espressionista, e lo scenografo ha capito molto bene ciò che veniva descritto e come realizzarlo.

In questo film la paura ha un ruolo determinante. Come mai questa fascinazione?
Roman Polanski: Non posso certo dire di essere affascinato dalla paura, è solo un elemento che noi cineasti usiamo per appassionare.

Caratteristica essenziale del personaggio di Oliver è l'innocenza. L'innocenza, la bontà, sono sentimenti di cui oggi si parla poco, forse l'hanno colpita?
Roman Polanski: Questa era la parte più importante del film, per questo abbiamo impiegato molto tempo a scegliere il bambino che avrebbe potuto interpretare Oliver: non volevamo un volto angelico, ma un bambino che apparisse reale e la cui innocenza risultasse convincente. E la cosa più importante per me, appunto, era mostrare questo sentimento.

Al di là del fatto che siamo dinanzi ad una trasposizione da Dickens, Oliver Twist va' sicuramente annoverato tra i numerosi remake che ci hanno investito negli ultimi anni. Dei suoi film, ce ne è uno che vorrebbe vedere rifatto oggi? Se sì, da chi?
Roman Polanski: Beh, preferisco non vedere remake dei miei film, è come se mi chiedessi: "Con chi vorresti che tua moglie andasse a letto?" (ride).

Arrivato a questo punto della sua carriera, cosa è per lei il cinema? Cosa ci racconterà?
Roman Polanski: La mia passione è fare film, fare cinema e continuo a farne, ma non ho un progetto intellettuale da seguire, non penso mai a cosa dovrò fare, ma mi chiedo sempre cosa mi sento di fare.


  

Intervista per il film "Oliver Twist".


La scheda

La recensione


Roman Polanski:

Filmografia
Biografia













I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Non ci resta che il crimine | Il castello di vetro | Un Affare di Famiglia | Lontano da qui | Remi | Almost nothing - Cern: la scoperta del futuro | L'incredibile viaggio del Fachiro | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Alita: Angelo della battaglia (V.O.) | The Reunion | Noah (NO 3D) | Troppa grazia | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Saremo giovani e bellissimi | Aquaman (NO 3D) | Toro scatenato | Mountain | Il gioco delle coppie | Tramonto | Tonya | Free Solo | Degas - Passione e Perfezione | La Befana vien di notte | Prima che sia notte | Senza lasciare traccia (2016) | The Wife - Vivere nell'ombra | Ricomincio da me | Il mio Capolavoro | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | Ella & John - The Leisure Seeker | Glass | Una storia senza nome | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Disobedience | Il primo re | Alita: Angelo della battaglia | Widows - Eredità criminale | Opera senza autore | Suspiria | Un valzer tra gli scaffali | Loving Vincent | Le nostre battaglie | Modalità aereo | I nomi del signor Sulcic | La Casa dei Libri | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | The Children Act - Il verdetto | Summer | L'ora più buia | Compromessi sposi | Il professore cambia scuola | Ben Is Back | BlacKkKlansman | Styx | Bumblebee (NO 3D) | Cold war | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Senza lasciare traccia | Una notte di 12 anni | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Il ritorno di Mary Poppins | L'agenzia dei bugiardi | Colette | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not (V.O.) | Menocchio | Chi scriverà la nostra storia | Gli uccelli | Ride | A si biri | La vita in comune | La vera storia di Olli Mäki | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Un piccolo favore | In viaggio con Adele | La donna elettrica | The Party | Girl | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Ti presento Sofia | Ovunque proteggimi | La vita in un attimo | A Star Is Born | Mia madre | La Signora Matilde - Gossip dal medioevo | Estate 1993 | La donna dello scrittore | Non ci resta che vincere | Libero | Il giovane favoloso | Santiago, Italia | La favorita | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | Capri-Revolution | Il testimone invisibile | La terra dell'abbastanza | Roma (V.O.) | La douleur | Il Corriere - The Mule | Dawson City: Il tempo tra i ghiacci | Copperman | Green book (V.O.) | Mamma + Mamma | Maria, Regina di Scozia | Le nostre battaglie (V.O.) | 9 dita | A Casa Tutti Bene | La favorita (V.O.) | Roma | Se la strada potesse parlare | Creed II | Il vizio della speranza | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Ladri di biciclette | Ti Porto Io | Bohemian Rhapsody | Suspiria (V.O.) | La prima pietra | Searching | L'amico americano | Quello che non so di lei | Ex-Otago - Siamo come Genova | Un'Avventura | Un Affare di Famiglia (V.O.) | La paranza dei bambini | 7 uomini a mollo | L'affido - Una storia di violenza | Old Man & the Gun | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Westwood: Punk, Icon, Activist | Soldado | 10 giorni senza mamma | Il Corriere - The Mule (V.O.) | A Private War | First Man - Il primo uomo | Bernini | L'esorcismo di Hannah Grace | Vice - L'uomo nell'ombra | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Leonardo - Cinquecento | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | Green book | Mia e il Leone Bianco |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Boy Erased - Vite cancellate (2018), un film di Joel Edgerton con Lucas Hedges, Nicole Kidman, Russell Crowe.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: