16 gennaio 2005 - Conferenza stampa
"Ora e per sempre"
Intervista a Vincenzo Verdecchi, Carmello Pennisi, Luciano Scarpa, Kasia Smutniak
di Ilaria Ferri


Presenti in sala Vincenzo Verdecchi, Carmello Pennisi, Luciano Scarpa, Kasia Smutniak, Dino Abbrescia, Enrico Ciotti.

Cosa sapevate del Grande Torino?
Luciano Scarpa - Chiaramente sapevamo tutti del tragico incidente, ma quello che ho conosciuto e capito io è stato il valore del sentimento dei torinesi verso il Grande Torino. Questo mi ha fatto riflettere sul valore dei miti. Oggi i miti sono vuoti e commerciali, anche il tifo nel calcio ha perso poesia, il rapporto stesso con lo sport è meno poetico, perché entrano in gioco tanti fattori,come il denaro, che vanno al di là della passione.
Kasia Smutniak - Non conoscevo la vicenda del grande Torino perché sono straniera, ma la cosa che mi ha colpito più di tutte è che i sentimenti legati ad essa sono ancora vivi e molto sentiti, non è solo la storia di una squadra che è morta tragicamente, ma è la storia di tanti ragazzi morti molto giovani e del dolore dei loro cari, oltre che di tutti i tifosi.

Come è nata l'idea del film?
Vincenzo Verdecchi - Un giorno ci siamo incontrati con Carmelo Pennisi e Massimiliano Durante che mi hanno accennato di un loro progetto su un film sui tifosi del Grande Torino, inizialmente ero molto scettico perché in Italia non c'è la cultura dei film sullo sport come c'è in America o in Inghilterra. Dopo aver letto il copione ed essermi sciolto in lacrime però, ho accettato di lavorare con loro, per una serie di motivi: mi piaceva trattare il rapporto tra padre e figlio, l'universalità dei sentimenti, la riscoperta delle cose importanti, quelle che abbiamo perso e poi ritrovato e vogliamo portarci dentro, il poter capire i nostri errori per non ricommetterli.

Sei soddisfatto di come è stato girato il film?
Camerlo Pennisi - Come già accennava Vincenzo, fare film sullo sport in Italia è difficilissimo, se anche l'avessimo potuto girare, la distribuzione sarebbe stata altrettanto difficile.
Per me essere qui con questo film, è come un piccolo sogno che si avvera, tra l'altro è un piccolo successo produttivo, con un budget basso e senza un grande distributore alle spalle, uscire con 30 copie in tutta Italia è per noi già soddisfacente. Senza contare che mi ha dato la possibilità di parlare di mio nonno che quando ero piccolino, mi elencava sempre la formazione del Grande Torino, e ha fatto nascere in me una grande passione calcistica. Sono molto soddisfatto di come hanno lavorato Vincenzo e tutti gli attori: sono davvero bravissimi!

Come mai è stato scelto questo titolo? C'era l'intento di mitizzare?
Vincenzo Verdecchi - Il titolo l'ha scelto Carmelo, era forte e richiamava grandi significati, mi è piaciuto molto da subito!
Camerlo Pennisi - Inizialmente il titolo doveva essere "Per amore del gioco" ma esisteva già un film di Kevin Costner intitolato così (anche se poi fu tradotto terribilmente con "Scelta d'amore"), e ho optato per "Ora e per sempre" che da maggiormente l'idea del mistero che circola intorno all'amore per il Grande Torino, che non è solo dei torinesi o dei tifosi della squadra, ma è un qualcosa che unisce e aggrega anche chi non è appassionato di calcio.


  

Intervista a Vincenzo Verdecchi, Carmello Pennisi, Luciano Scarpa, Kasia Smutniak per "Ora e per sempre".


Leonardo Di Caprio:

Filmografia
Photo Gallery

I film:

Ora e per sempre

Tredici a tavola

Radio West













I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
The Children Act - Il verdetto | Hunter Killer - Caccia negli abissi | Troppa grazia | Still Recording | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | Senza lasciare traccia (V.O.) | Disobedience (V.O.) | Venom (NO 3D) | Piazza Vittorio | La ragazza nella nebbia | L'ordine delle cose | Non dimenticarmi | Il complicato mondo di Nathalie | Un piccolo favore | Chesil Beach - Il segreto di una notte (V.O.) | A Casa Tutti Bene | Red Land (Rosso Istria) | Cosa dirà la gente | Notti magiche | Fahrenheit 11/9 | Into Eternity: A Film for the Future | Tutti lo sanno | Opera senza autore | A Star Is Born (V.O.) | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | La profezia dell'armadillo | Penguin Highway | Euforia | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | Cosa fai a Capodanno? | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | In guerra (V.O.) | Achille Tarallo | Styx | Lo schiaccianoci 3D (NO 3D) | Padre | Seguimi | Michelangelo - Infinito | Morto Stalin se ne fa un altro | Lo schiaccianoci e i quattro regni | Parigi a Piedi Nudi | Chesil Beach - Il segreto di una notte | I Villani | La Casa dei Libri | A Star Is Born | Transfert | Sao Jorge | #Ops - L'Evento | Sulla mia pelle | Il maestro di violino | Halloween | Lady Bird | Summer | Wajib - Invito al matrimonio | First Man - Il primo uomo (V.O.) | Otzi e il mistero del tempo | Red Zone - 22 miglia di fuoco | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Il vizio della speranza | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Ti Porto Io | A Private War | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | Still Alice | A Quiet Passion | Un Affare di Famiglia | 1945 | Zanna Bianca (NO 3D) | La donna dello scrittore | In guerra | Don't Worry | Benvenuto in Germania! | Storie del dormiveglia | Il settimo sigillo | Terra Bruciata! il Laboratorio Italiano della Ferocia Nazista | Millennium - Quello che non uccide | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Te lo dico Pianissimo | Johnny English colpisce ancora | Senza lasciare traccia | The Children Act - Il verdetto (V.O.) | Black Tide | Conversazione su Tiresia | Tonya | L'albero dei frutti selvatici | Menocchio | Robin Hood - L'origine della leggenda (V.O.) | First Man - Il primo uomo | Arrivederci Saigon | Il ragazzo più felice del mondo | Kedi - La Città dei Gatti | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Vinilici | A Private War (V.O.) | Lo schiaccianoci 3D | Ti presento Sofia | Il bene mio | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Widows - Eredità criminale (V.O.) | Girl | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald | La fuitina sbagliata | Paulina | The Wife - Vivere nell'ombra | Robin Hood - L'origine della leggenda | Nessuno come noi | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Chiamami col tuo nome | Conta su di me | Tutti lo sanno (V.O.) | Widows - Eredità criminale | Zen sul ghiaccio sottile | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Come vincere la guerra | My Name Is Emily | Soldado | Sogno di una notte di mezza età | Girl (V.O.) | Tutti in piedi | Overlord | L'Insulto | Una storia senza nome | Nome di donna | La Casa Sul Mare | Wonder | Il sacrificio del cervo sacro | I pugni in tasca | BlacKkKlansman | Una luna chiamata Europa | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | Il mistero della casa del tempo | Upgrade | La verità, vi spiego, sull'amore | La terra dell'abbastanza | La ragazza dei tulipani | Non è un paese per giovani | Finale '68. Di pietre e pionieri, di macchia e altipiani |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La notte è piccola per noi - Director's Cut (2018), un film di Gianfrancesco Lazotti con Michela Andreozzi, Francesca Antonelli, Cristiana Capotondi.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: